Che cosa ha causato il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale?

Assorbente interno

Per chiarire la questione se ci sia un ritardo nelle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione, è necessario capire che tipo di malattia è, perché dovrebbe essere trattato e quali metodi fa.

L'erosione cervicale è una patologia, attorno alla quale ci sono molti miti e leggende. Si verifica sotto l'azione del papillomavirus umano e, se il trattamento è improprio o tardivo, può svilupparsi in un tumore, puoi vedere come appare nelle foto in questa pagina. Questo è il motivo per cui molte donne a cui viene diagnosticato questo panico diagnostico si preparano al peggio. Altri, al contrario, sono sicuri che non sia successo nulla di terribile, e il trattamento non viene eseguito completamente, lasciando che la malattia vada al caso. Tale comportamento nel primo e nel secondo caso è fondamentalmente sbagliato. Questa patologia non è così terribile come sembra a prima vista, ma richiede un trattamento obbligatorio e completo.

Cos'è l'erosione cervicale e come trattarla

Questa patologia è un fenomeno molto comune in ginecologia, che non è una dozzina di anni. Appare come conseguenza di microtraumi della mucosa della cervice, danni meccanici e dovuti allo sviluppo di varie malattie infettive. Molto spesso, lo sviluppo dell'erosione si osserva dopo il parto, quasi ogni donna. Il motivo è banale: allungare il collo dell'organo, la sua ferita durante il passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Se hai questo problema, leggi l'articolo: Come ho curato l'erosione dopo il parto.
La diagnosi di erosione cervicale è fatta abbastanza spesso, ma non è sempre il caso di una vera patologia. Di norma, queste parole significano "pseudo-erosione" o ectopia, e ci sono pochissimi casi di erosione reale. Vera erosione - questi sono difetti epiteliali in cui si verifica il loro rifiuto. Ectopia è la sostituzione dell'epitelio multistrato della parte esterna della cervice dalle cellule che formano il canale cervicale. Pseudo-erosione si verifica sullo sfondo di una sovrabbondanza nel corpo dell'ormone femminile dell'ormone sessuale, non minaccia la salute della donna e, di regola, non richiede un trattamento speciale. Nella maggior parte dei casi, si tratta di assumere farmaci ormonali.

La differenza nelle diagnosi è ovvia, ma entrambe le patologie sono soggette a trattamento e ciò deve essere fatto. La vera erosione e la pseudo-erosione possono dare complicazioni molto gravi, fino allo sviluppo di tumori oncologici.
Per il trattamento di una patologia simile nella medicina moderna, vengono utilizzati i seguenti metodi:

Il metodo più comune è la cauterizzazione dell'erosione. Questa procedura viene eseguita con l'aiuto di reagenti chimici, laser, coagulazioni a bassa temperatura, diatermocoagulazione e elettroforesi galvanica. Non abbiate paura di queste parole, tutte le procedure sono quasi indolori e non richiedono più di 15-20 minuti. L'indolenzimento della cauterizzazione è dovuto al fatto che non ci sono terminazioni nervose sulla cervice, quindi la puntura durante l'esame e la procedura stessa non causano alcun inconveniente.

Cauterizzazione dell'erosione cervicale

Dopo che l'erosione è bruciata, una piccola cicatrice appare al suo posto, scomparendo da sola in 2-3 settimane. Durante questo periodo, una donna ha bisogno di fare tutto per guarire rapidamente, senza problemi e non porta allo sviluppo di complicazioni. Per questo è necessario soddisfare semplici regole entro un mese:

  • non sollevare pesi;
  • trattenersi dal fare bagni caldi;
  • non fare sesso

Esame per la diagnosi

Se il medico ha diagnosticato "erosione cervicale", prima della procedura di cauterizzazione, la donna deve sempre condurre un esame completo. È effettuato usando il metodo di isteroscopia, vale a dire esame ed esame dell'utero stesso dall'interno. Per fare questo, utilizzare una lente d'ingrandimento speciale, al termine della quale è una potente lampada a diodi, dando un forte fascio di luce.

Viene effettuato anche un esame batteriologico completo del tratto genitale stesso. Consiste di tamponi sulla flora della vagina e della cervice, puntura di cellule colpite da erosione e semina di agenti patogeni. I tamponi vengono esaminati utilizzando la diagnostica del DNA, che aiuta a determinare la presenza di infezioni genitali, come l'herpes e il papillomavirus umano. Dopo aver ricevuto i risultati di tutti i test e aver effettuato la diagnosi corretta, viene eseguita la cauterizzazione della patologia o viene prescritto un trattamento farmacologico.
Dopo la procedura di cauterizzazione, inizia un lungo ciclo di rigenerazione dell'epitelio uterino e riabilitazione dei tessuti. Ci vuole molto tempo, almeno un paio di settimane. Dopo il trattamento, possono comparire conseguenze spiacevoli come il sanguinamento e di solito sono piuttosto abbondanti. Molte donne li prendono per periodi, ma questo è lontano dal caso. Tale scarica è provocata dalle ustioni delle pareti vaginali, ma il vero periodo mestruale dopo la combustione, l'erosione inizierà solo dopo un paio di mesi. Quindi che tipo di dimissione e quale di esse può essere attribuita al naturale e che deve essere riferita al medico?

Scarico normale e patologico dopo cauterizzazione dell'erosione

Le secrezioni normali che compaiono dopo le procedure di trattamento comprendono uno scarico chiaro o leggermente giallastro. Appaiono nelle donne dopo 10-14 giorni. A volte puoi notare piccole macchie di sangue in loro, che è anche normale. Ciò è dovuto al rigetto della crosta e indica il normale processo di guarigione delle aree danneggiate dell'utero. L'abbondanza e la natura della dimissione dipende dal modo in cui è stato effettuato il cauterio. Durante la criodistruzione, il periodo di recupero è di circa un mese ed è accompagnato da secrezioni acquose molto forti, il più delle volte incolori. E durante la radiocoagulazione, i tessuti guariscono molto più velocemente, quindi la scarica è molto inferiore e non durano a lungo.
Il metodo più difficile è il laser. Quando lo si usa, spesso ci sono ustioni della mucosa vaginale, e questo porta a gravi emorragie, che possono durare un giorno ancora di più. Se dopo 36 ore la scarica non si ferma o la loro intensità non diminuisce, è necessario contattare immediatamente il medico. In casi molto rari, se il trattamento è stato effettuato immediatamente dopo le mestruazioni, tale dimissione può essere attribuita al primo mese.
Disturbi che hanno un colore giallo scuro, marrone o verde e hanno un forte odore sgradevole sono considerati anormali. Questa è la prima prova dello sviluppo del processo infiammatorio nel corpo ed è necessario consultare immediatamente uno specialista. È impossibile fare riferimento allo scarico normale e troppo intenso, o piuttosto a lungo nel tempo. Vale la pena prestare attenzione al volume del liquido emesso. In assenza di patologie, il volume del liquido non deve superare la quantità rilasciata durante le normali mestruazioni. Se il volume è molto più alto del normale, dovresti anche cercare un aiuto medico.

Il periodo di recupero dopo la procedura di trattamento

Ritardare le mestruazioni dopo il trattamento cervicale è comune. I primi periodi normali, a pieno titolo, appaiono molto spesso nel tempo, poiché la cavità dell'utero non è influenzata durante il trattamento dell'erosione. Il periodo di riabilitazione dei tessuti e dei genitali delle mucose dopo la procedura di cauterizzazione non è solitamente lungo, ma richiede alcune restrizioni nel normale ritmo di vita.

Se non si presta attenzione in questo momento, ci possono essere gravi complicanze (sviluppo di patologie, infiammazione delle appendici), che richiedono un trattamento più serio e, più spesso, ospedaliero. Ma la percentuale di recupero completo da questa patologia è abbastanza grande - dal 75 al 98% dei casi. Il ciclo mestruale normale viene completamente ripristinato solo dopo alcuni mesi, ma la gravidanza potrebbe verificarsi già il mese prossimo. Nella maggior parte dei casi, procede senza complicazioni evidenti.

Un caso che può essere attribuito alla patologia, è considerata la completa assenza di mestruazioni per più di due mesi. Se il mensile non si verifica, è necessario contattare la clinica per ulteriori esami e la rimozione dei sospetti di possibili complicanze. Non sarebbe superfluo eseguire preliminarmente un test di gravidanza, perché è lei la causa più frequente dell'assenza del flusso mestruale. Ma se, dopo aver effettuato la cauterizzazione, la donna non ha intrattenuto rapporti sessuali e la gravidanza è esclusa, sarà una questione di gravi violazioni del sistema riproduttivo, che richiederà un trattamento medico serio e prolungato.

Mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione

L'erosione è un danno alla mucosa della cervice uterina, che appare a causa di microtraumi, danni meccanici, così come il risultato di malattie infettive. Dall'articolo apprendiamo perché c'è un ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione.

Ritardato mensilmente dopo cauterizzazione dell'erosione per corrente

Distinguere tra la vera erosione, che si forma quando l'epitelio è difettoso, e la pseudo-erosione, che si verifica quando la sostituzione patologica delle aree dello strato mucoso della cervice con le cellule del canale cervicale. Se il primo può passare entro 14 giorni indipendentemente, il secondo è soggetto a un trattamento speciale. E in questo caso, le donne sono preoccupate del problema se il ciclo sarà interrotto alla fine del trattamento, se la mestruazione è possibile dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale e per quanto tempo è lungo il periodo di recupero.

Per rispondere a queste domande, analizzeremo i metodi esistenti di trattamento di questa patologia, tra cui la combustione dell'erosione della corrente cervicale è più comune.

Ritardato mensilmente dopo cauterizzazione dell'erosione da onde radio

Il laser viene anche utilizzato a scopo terapeutico. Il raggio agisce deliberatamente sulla superficie danneggiata, distruggendo le cellule malate con la formazione di una cicatrice, che poi si allontana gradualmente. Anche in questo caso si verificano violazioni del processo ciclico e il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione a causa della corrente non differisce dall'esposizione a un laser. Lo svantaggio di questo metodo è il verificarsi di sanguinamento in caso di ustioni della mucosa vaginale.

Meno traumatico è l'uso di onde radio, come se si asciugassero le cellule danneggiate, che evaporano e si trasformano in uno strato di pellicola protettiva senza la formazione di cicatrici. Si svolge il primo giorno della fine del sanguinamento mestruale. Il vantaggio di questo metodo è che dopo il rigetto del film per 7-8 giorni non si verificano sanguinamenti e il recupero avviene entro 3-6 settimane.

Il ritardo mensile dopo la cauterizzazione dell'erosione da parte delle onde radio è individuale e varia da 5 giorni a 1-2 mesi

Mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione da parte di Solkovagin

Per le donne che non hanno partorito, Solkovagin è usato per il trattamento. Contribuisce alla morte dei tessuti patologici con la formazione di uno strato protettivo, che si stacca dopo pochi giorni. La manipolazione viene eseguita nell'8-9 giorno del ciclo. Un mese dopo, il medico ripete la procedura se necessario.

Il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione da parte di Solkovagin per 7-10 giorni è considerato normale, ma a volte questo periodo è più lungo

La criodistruzione è meno comunemente usata quando l'azoto liquido viene applicato al nidus delle cellule malate nel 7-10 ° giorno del ciclo. Sotto l'influenza della bassa temperatura, sono congelati. Lo svantaggio di questo metodo è la presenza di abbondante scarico acquoso. Il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione in questo caso è individuale e il periodo di guarigione della mucosa è il più lungo, fino a 3 mesi.

Il periodo più lungo di ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione è considerato come criodistruzione, utilizzando azoto liquido. Il tempo di guarigione può essere fino a 3 mesi

conclusione

In generale, per quanto tempo la mestruazione sarà ritardata dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale dipende dalla reazione dell'utero a questo intervento e dal grado di stress causato dalla paura della procedura e dalla preoccupazione per un esito positivo.

Quale sarà il mensile dopo l'erosione della cauterizzazione

Qualsiasi patologia degli organi genitali femminili richiede un trattamento. L'erosione può verificarsi indipendentemente dall'età della donna. Con un corso sfavorevole, c'è un alto rischio di trasformazione in cancro. In questo caso, gli esperti raccomandano di eliminare la malattia chirurgicamente. Nelle realtà moderne, questo metodo non causa quasi mai problemi seri, il trattamento procede senza intoppi.

Dopo un po ', le donne possono iniziare a essere disturbate da periodi mensili cambiati dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale. Dovresti sapere in che caso il processo è normale e quando hai bisogno di contattare urgentemente un ginecologo.

Cambiamenti nel ciclo mestruale dopo cauterizzazione

La causa della formazione dell'erosione cervicale è la degenerazione delle cellule epiteliali squamose. Al posto del tessuto sano, si formano cellule cilindriche. Nella moderna ginecologia vengono usati diversi metodi di terapia:

  • conservatore, cioè con l'aiuto di compresse, unguenti e supposte;
  • prodotto chimico - da Solkovagin;
  • onde radio;
  • esposizione all'azoto liquido;
  • corrente elettrica;
  • chirurgia laser.

Mensilmente dopo cauterizzazione, l'erosione dovrebbe normalmente iniziare in tempo o con scostamenti minori rispetto al periodo. Il ciclo mestruale può decollare per motivi non correlati al trattamento della patologia.

Se i periodi iniziano molto prima o dopo, diventano più abbondanti o troppo scarsi, è del tutto possibile sospettare il fallimento ormonale e lo sviluppo di altre malattie del sistema riproduttivo.

Il ritardo

Le mestruazioni ritardate durante l'erosione cervicale dopo cauterizzazione non rappresentano una complicazione e possono verificarsi per diversi motivi:

  • gli effetti della temperatura hanno causato danni ai recettori uterini;
  • le manipolazioni mediche hanno provocato lesioni alla mucosa.

Nonostante la sicurezza di questo tipo di terapia, una donna è preoccupata per la necessità di un intervento medico e lo stress può causare irregolarità nel ciclo mestruale. Il ritardo è spesso accompagnato da dolori tiranti. La condizione può essere osservata per diversi giorni. Se non ci sono periodi per più di 10 giorni, è necessario visitare un ginecologo per escludere la gravidanza.

Un altro motivo per la prolungata assenza di giorni critici è la stenosi cervicale. Questa complicazione si verifica a seguito di un'esposizione prolungata alla temperatura di una particolare area dell'organo. Il restringimento del canale cervicale può portare all'accumulo di sangue nell'utero e alla sua successiva infiammazione. Per eliminare la patologia applicata metodo chirurgico.

Inizio precoce delle mestruazioni

Cauterizzazione dell'erosione cervicale non influisce sul ciclo mestruale. Di norma, la prima mestruazione dovrebbe iniziare 3-4 settimane dopo la manipolazione, a seconda della durata naturale del periodo. Per sette giorni possono essere presenti strisce sanguinolente nelle secrezioni vaginali, non dovresti confonderle con il mensile.

Con ampia erosione, si osserva anche una scarica rosata. Il decimo giorno dopo la procedura, la crosta postoperatoria lascia, appare la secrezione, che viene spesso confusa con l'arrivo prematuro di giorni critici. Una donna può pensare che le mestruazioni siano iniziate prima se il processo di guarigione è disturbato e causa forti emorragie. In caso di deviazioni significative dal ciclo standard, è necessario consultare un medico.

Scarico abbondante o scarso

Il cambiamento nella natura della regola può essere dovuto al fatto che prima del trattamento dell'erosione cervicale, i periodi mestruali erano disturbati. Il ripristino dei tessuti delle mucose porta alla comparsa di normali giorni critici. Se, dopo l'operazione, il paziente osserva una mestruazione acquosa e profusa con coaguli di sangue isolati, ciò potrebbe indicare un processo di guarigione prolungato. La scarica eccessiva è caratteristica dei primi due o tre cicli. Se dopo il tempo specificato il tipo di menorrea non cambia, è necessario sottoporsi ad un esame.

L'inizio di attirare e scarsi regolamenti potrebbe essere dovuto alla rottura ormonale. Se periodi scarsi sono combinati con dolore persistente nella zona lombare e inferiore dell'addome, questo indica fenomeni spastici.

Complicazioni che possono apparire

La percentuale di complicanze dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale è bassa. Le mestruazioni sono un indicatore indiretto della normale rigenerazione dei tessuti. Se i giorni critici dopo la cauterizzazione sono accompagnati da forte dolore o secrezione insolita, è necessario consultare un medico. In rari casi, ci possono essere:

  • costrizione della cervice. Un leggero grado di stenosi non influisce sulla qualità della vita delle donne che non stanno pianificando una gravidanza. Per quelli che non partoriscono, questo può causare infertilità;
  • l'introduzione di cellule endometriali nella superficie della ferita porta allo sviluppo dell'endometriosi. I primi sintomi possono essere periodi sanguinanti, pesanti e dolorosi;
  • l'infezione da scabbia si verifica a seguito di violazioni delle regole del periodo di recupero. Manifesto da una scarica sanguinolenta dolorosa e spessa.

Queste complicazioni possono essere causate da qualsiasi metodo di cauterizzazione dell'erosione, inclusa l'onda radio più benigna. La patologia non trattata è un pericolo molto più grande per la salute delle donne rispetto a rari casi di problemi nel periodo postoperatorio.

Metodi preventivi

Per evitare violazioni del ciclo mestruale dopo cauterizzazione, è necessario seguire le raccomandazioni del medico durante il periodo di riabilitazione. Evitare procedure che possono portare ad un aumento della circolazione negli organi riproduttivi. È fatto divieto di:

  • per visitare il bagno, sauna, hammam. È necessario astenersi da qualsiasi altro effetto di riscaldamento sulla parte inferiore del corpo;
  • bere alcolici;
  • impegnarsi in sport di forza, sollevare pesi, esporsi ad altri tipi di attività fisica che possono causare sanguinamento;
  • massaggio sulla regione lombare;
  • ricorrere al trattamento con le sanguisughe;
  • nuotare in acque naturali e nuotare in piscina;
  • fare un bagno caldo;
  • Sottoporsi a fisioterapia, colpendo l'addome e la zona lombare.

Portare la cauterizzazione, nonostante la sicurezza, rimane un serio intervento nel corpo. Per ridurre la probabilità di malattie infettive e processi infiammatori, è necessario prestare particolare attenzione all'igiene, astenersi dall'utilizzare i tamponi. Le prime quattro settimane dopo l'operazione, il contatto sessuale con una donna è proibito. Nei mesi successivi è necessario usare metodi contraccettivi di barriera. Quando si pianifica una gravidanza dovrebbe visitare un ginecologo.

Dovrei preoccuparmi della natura delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione?

Il danno erosivo all'epitelio della mucosa cervicale è un problema ginecologico affrontato da donne di età diverse. In assenza di efficacia della terapia conservativa, vengono utilizzati metodi di trattamento più radicali (cauterizzazione), volti ad eliminare gli strati interessati del tessuto cervicale. Dopo la coagulazione del danno erosivo all'utero, ci vuole un po 'di tempo per aggiornare le cellule della membrana mucosa, quindi è possibile modificare la frequenza e la natura delle mestruazioni. Ogni donna ha periodi mensili dopo che la cauterizzazione dell'erosione della cervice è individuale e la loro durata e intensità dipendono direttamente dal tempo e dal volume delle manipolazioni operative. Alcune persone subiscono un ritardo dopo la cauterizzazione dell'erosione e, in alcuni pazienti, le mestruazioni arrivano un po 'prima del previsto. Quali sono le caratteristiche della riabilitazione e ciò che è considerato la norma, è necessario capire.

La natura delle mestruazioni differisce dal solito in presenza di erosione?

I processi erosivi sulla cervice si sviluppano in ogni donna in modi diversi. Il decorso asintomatico della malattia in molti casi lascia una donna al buio per la presenza di patologie. La sua rilevazione avviene durante l'esame, la cui regolarità non viene osservata dal paziente. Ma una donna che è attenta alla sua salute può notare alcune delle caratteristiche distintive durante le mestruazioni.

Mensili con erosione della cervice, a partire da uno scarico marroncino chiaro. Quando conducono una vita sessuale attiva, quasi tutti i pazienti con patologia erosiva hanno una macchia di daub entro 2-3 giorni prima dell'inizio dei giorni critici, dal momento che le aree di erosione in questo momento si gonfiano, e vi è una maggiore separazione dell'epitelio danneggiato.

A volte la secrezione brunastra è possibile alla fine dell'intimità o del periodo intermestruale. Nella maggior parte dei casi, il ciclo mestruale è normale. In caso di una malattia progressiva a lungo termine, possono apparire anormalità che influenzano la regolarità e l'abbondanza di secrezioni.

Scelta del tempo per eseguire la procedura di cauterizzazione

Per evitare complicazioni, l'erosione deve essere trattata.

Molte persone sono interessate a quale periodo di tempo è più favorevole per la procedura di cauterizzazione dell'erosione: prima o dopo le mestruazioni? La natura della manipolazione è tale che, a causa della sua presa sulla membrana mucosa, vi sono aree di tessuto che necessitano di guarigione. È possibile cauterizzare l'erosione prima delle mestruazioni?

Si tenga presente che se si verifica un danno erosivo, si verificano una o più ferite in questo luogo. Devono essere ritardati, pertanto, alla vigilia dell'inizio delle mestruazioni, la procedura non viene eseguita in modo che il flusso mestruale non entri in contatto con il tessuto cauterizzato e non porti alla sua irritazione.

Quindi quando bruciano l'erosione? Il periodo è preferito durante le mestruazioni o immediatamente dopo. In questo momento, l'utero ha una consistenza ammorbidita, la cervice si apre, è più facile per il medico esaminare ed elaborare le parti modificate della cervice. Se una donna ha una mestruazione scadente, la cauterizzazione può essere eseguita per 3-4 giorni di mestruazioni, in un altro caso, un giorno dopo il completamento.

È importante considerare la natura della cauterizzazione. La diatermocoagulazione del tessuto interessato, cioè l'esposizione alla corrente, porta alla formazione di una crosta. Ha bisogno di avere il tempo di strappare, in modo che un tessuto sano possa essere sostituito prima che inizi la prossima mestruazione.

Dopo aver bruciato l'erosione della cervice con le onde radio, non vi è più alcuna cicatrice, questo è un vantaggio del metodo delle onde radio, la capacità rigenerante dei tessuti non ne risente, quindi il processo di guarigione procede molto più velocemente. La decisione su come cauterizzare l'erosione viene presa dal ginecologo presente, basato sul quadro clinico della patologia.

Cambiamento nella natura delle mestruazioni dopo la procedura

Molte donne hanno una domanda: quanto presto andrà la prima mestruazione dopo la cauterizzazione dell'erosione? Questo è individuale per un particolare paziente. Le mestruazioni possono essere previste nel periodo atteso, che avverrà normalmente. Ci può essere un ritardo, oltre al fatto che il periodo iniziato dopo l'erosione viene prematuramente.

Perché hanno iniziato prima, potrebbe esserci un ritardo nelle mestruazioni a causa della procedura eseguita, o ci sono altri motivi per questo - problemi che riguardano tutti i pazienti che hanno subito deviazioni durante le mestruazioni dopo aver eseguito la cauterizzazione dell'erosione.

Ci sono situazioni in cui la regolarità della donna del ciclo mestruale era in ordine, e dopo l'intervento chirurgico non ci sono periodi per molto tempo.

Prime mestruazioni dopo la manipolazione

Molte persone chiedono: quando iniziano le mestruazioni, chi sarà il primo dal momento di eseguire la cauterizzazione dei difetti erosivi? Di norma, il sanguinamento mestruale inizia in un mese, a partire dal giorno dell'intervento, ed è, in media, 5-7 giorni. Immediatamente dopo la procedura, la donna appare scarico natura insanguinata, alternativamente rosata, e quindi trasparente, che ha un odore specifico. Tali manifestazioni sono caratteristiche del normale processo di guarigione dell'epitelio, che ha subito una coagulazione ad alta temperatura o l'azione di una temperatura estremamente bassa, come durante la manipolazione della criodistruzione.

Se la procedura di cauterizzazione viene eseguita secondo tutte le regole, la donna non ha patologie ginecologiche associate, la rimozione dell'erosione non influirà molto sulla regolarità e l'intensità della prima scarica mestruale.

Perché c'è un ritardo?

L'erosione della cervice durante il trattamento può causare un ritardo delle mestruazioni. Forse il corpo femminile ha bisogno di più tempo per recuperare in modo che le aree trattate del muco possano essere ben rigenerate. Più estesi sono i difetti erosivi, più a lungo saranno i tempi di recupero dei tessuti. Questo può influenzare l'inizio del ciclo mestruale successivo.

Le mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale non sono un fenomeno anormale.

Piccole deviazioni in termini e intensità di scarica sono ammissibili, ma questi indicatori si stabilizzano in 2-3 cicli successivi. Pertanto, non aver paura se il tuo periodo è in ritardo. In pratica, ci sono casi in cui le mestruazioni arrivano 1,5-2 mesi dopo la manipolazione.

Un lungo ritardo nella comparsa delle mestruazioni è causato da:

  • reazione specifica del tessuto mucoso all'intervento traumatico;
  • risposta del recettore all'uso di condizioni estreme di temperatura;
  • stato di stress generale del corpo della donna a causa della procedura.

Qual è la ragione per la comparsa di pesanti mensile

Alcune donne affrontano il problema del flusso mestruale pesante, che considerano eccessivo a causa della presenza di coaguli di sangue. Tale fenomeno è ammissibile durante i primi periodi mestruali e non è considerato una deviazione dalla norma.

L'aumento della profusione delle mestruazioni può essere dovuto a:

  • con il mancato rispetto delle regole del periodo di recupero, che prevedono l'esclusione di un'attività fisica eccessiva e il sollevamento dei pesi, provocando il distacco dell'escara e la comparsa di sanguinamento;
  • con la non osservanza della sessualità, che dovrebbe essere astenuta per 1 mese;
  • eseguire procedure igieniche, che dovrebbero essere evitate fino al completo recupero, ad esempio, visitando un bagno o un bagno turco;
  • danno alla superficie della ferita a causa di un uso imprudente di specchi ginecologici durante il primo esame postoperatorio.

Pertanto, quando, dopo la cauterizzazione dell'erosione, il rilascio di coaguli di sangue può iniziare durante le mestruazioni, non si dovrebbe aver paura se dura non più di 6-7 giorni. Devi preoccuparti se questa condizione persiste e il sanguinamento continua a fluire copiosamente una settimana dopo. Una donna deve visitare urgentemente il ginecologo presente.

Scarsità o mancanza di mestruazioni

Se prima in una donna il sanguinamento mestruale è andato avanti intensivamente, dopo la cauterizzazione, spesso ha un carattere simile. Quando, dopo la manipolazione, l'inizio della prima mestruazione, caratterizzato da scariche scariche, è accompagnato da sensazioni dolorose all'interno della vagina, è necessario consultare un medico. Forse solo la prima mestruazione ha cambiato la sua intensità, e poi tutto tornerà alla normalità. Ma un'altra situazione è anche probabile quando può essere una questione dello sviluppo della complicazione postoperatoria. Se il tempo richiesto per la coagulazione del tessuto cervicale viene superato, può causare un restringimento del suo canale (stenosi), che provoca la comparsa di un flusso mestruale scarso.

Ancora più grave è la situazione in cui, dopo la cauterizzazione, il paziente attende molto tempo prima che inizi il suo ciclo, ma non vengono affatto. Il sangue mestruale rimane nell'utero, senza la possibilità di un ristagno naturale ristagna, che minaccia lo sviluppo di un pericoloso processo infiammatorio in tutto l'utero.

La donna è preoccupata per i dolori intensi nell'addome inferiore, che si irradiano alla regione lombare, premendo la pressione all'interno della vagina. Questa situazione richiede risoluzione utilizzando tecniche chirurgiche.

Regole del periodo di recupero

Il rispetto delle regole del periodo di recupero consentirà ai tessuti cervicali di rigenerarsi più velocemente e il paziente di riprendersi in breve tempo, evitando lo sviluppo di complicanze. Per questo è necessario:

  • non sollevare pesi e generalmente ridurre l'intensità dell'attività fisica;
  • fare una doccia, non un bagno caldo, e ancora di più, non fare il bagno nella vasca da bagno;
  • utilizzare assorbenti igienici, non tamponi, che, se iniettati in modo impreciso, possono danneggiare meccanicamente la superficie della ferita della cervice;
  • escludere il sesso per il periodo di tempo consigliato;

Le tecniche high-tech consentono di trattare l'erosione cervicale nel modo più delicato e indolore possibile, garantendo un rapido recupero del paziente e preservando la sua funzione riproduttiva.

Cause di mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione

Il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione è considerato normale. Prima della procedura di cauterizzazione dell'erosione, una donna deve prima completare un esame ginecologico. Per questo, gli esperti usano la colposcopia. La colposcopia consiste nell'esaminare la cervice dall'interno con una lente d'ingrandimento speciale e un raggio di luce. La procedura viene eseguita con l'aiuto del dispositivo con lo stesso nome - un colposcopio. Va ricordato che l'erosione mensile dopo cauterizzazione non apparirà presto.

Indicazioni mediche

L'erosione cervicale è una malattia ginecologica femminile in cui è presente un difetto nella membrana mucosa. Prima di cauterizzare l'area interessata, è necessario scoprire quale tipo di erosione rilevata è. I ginecologi distinguono 2 tipi di erosione cervicale:

  1. Pseudo.
  2. Vero (guarisce 2 settimane).

L'erosione si verifica a causa di malattie infettive, microtraumi durante l'aborto, rottura della cervice durante il parto. La vera forma della malattia in esame scompare rapidamente dopo il trattamento. La pseudo-aerazione è una lesione patologica della mucosa cervicale, in cui l'epitelio cambia. Il più delle volte è la prima variante della malattia: la pseudo-erosione.

È possibile trattare la pseudo-erosione della cervice in modo radicale - cauterizzazione. Questa tecnica comporta l'eliminazione dell'epitelio sulla zona interessata utilizzando corrente elettrica. Una ferita appare sulla zona trattata, che nel tempo diventa coperta da un nuovo epitelio. L'erosione può essere cauterizzata se non ci sono altre malattie (infiammatorie e infettive).

Diagnosi di disturbo

Per fare una diagnosi accurata, una donna deve condurre un esame batteriologico completo del tratto genitale. Include:

  • spalmare sulla flora della cervice e della vagina;
  • Diagnostica del DNA per le principali infezioni genitali;
  • diagnosi di papilloma e virus dell'herpes;
  • piantare agenti patogeni.

Per stimolare la rigenerazione e causare le mestruazioni, applicare la terapia laser. Questa procedura viene eseguita fino al completo recupero. La cauterizzazione promuove la coagulazione delle proteine ​​nei tessuti trattati. Una cattiva pelle viene strappata e un nuovo tessuto chiude il difetto dopo un certo tempo. Per l'aspetto delle mestruazioni sarà necessario attendere circa 2 mesi. Il decimo giorno dopo l'operazione, apparirà un'abbondante scarica dal tratto genitale danneggiato. Quindi può andare alla maledetta scarica. La ferita guarisce lentamente dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale. Per un completo recupero dell'area danneggiata sarà necessario un lungo periodo di tempo.

Dopo l'intervento, il paziente può iniziare a sanguinare copiosamente, ma non dovrebbe essere assunto per le mestruazioni. Ciò è spiegato dal fatto che le pareti della vagina durante l'operazione sono state bruciate. Questo fenomeno è osservato raramente e contribuisce all'esacerbazione dell'infiammazione delle appendici. In questo caso, dovrai superare test aggiuntivi. Le mestruazioni riprenderanno dopo la completa guarigione della pelle. Dopo la cauterizzazione dell'erosione, una donna può rimanere incinta rapidamente. Durante questo periodo, non si osservano complicanze.

Suggerimenti professionali

I medici raccomandano cauterizzazione dell'erosione per 2 settimane prima dell'inizio delle mestruazioni. L'operazione viene eseguita senza anestesia e non dura più di 20 minuti. Il ritardo del ciclo mestruale dopo cauterizzazione arriva a 5 giorni. La ferita che appare dopo l'operazione guarisce per 2 mesi. Oltre al ritardo del ciclo mestruale, ci sono dolori fastidiosi nell'addome inferiore.

Durante questo periodo, i medici raccomandano ai pazienti di non fare sesso, eliminare lo sforzo fisico e non fare bagni caldi.

Se la procedura per la cauterizzazione è passata senza complicazioni e quelle mensili non durano più di 2 mesi, la donna dovrebbe cercare l'aiuto di un ginecologo. Il medico deve confermare che la mucosa uterina viene ripristinata normalmente, ma più a lungo del solito.

È impossibile cauterizzare l'erosione della cervice uterina. In questo caso, si consiglia di applicare la terapia laser, la crioterapia, le tecniche di onde radio o la coagulazione chimica. Durante il periodo di riabilitazione, una donna è raccomandata per fare una doccia. Il paziente non deve sollevare più di 3 kg per diversi mesi. Una donna può correre già 2 settimane dopo l'intervento.

Ai tamponi è vietato entrare nella vagina. Qualsiasi procedura vaginale può essere eseguita solo previa autorizzazione del ginecologo. Al 2 ° mese di recupero, si raccomanda di condurre rapporti sessuali con un preservativo, poiché la flora del partner è considerata estranea.

La comparsa di sanguinamento dopo cauterizzazione dell'erosione della cervice è associata alla scarica prematura di una crosta, che contribuisce alla comparsa di una cicatrice. Per la sua auto-estinzione ci vorranno 7-28 giorni. Altrimenti, il paziente viene ricoverato in ospedale a causa di un'emorragia aperta.

L'erosione cervicale si riferisce a malattie asintomatiche e indolori. Il trattamento prematuro di questa malattia contribuisce alla crescita e al danneggiamento di un'ampia area della mucosa, che può causare il cancro. Il paziente deve essere esaminato da uno specialista qualificato.

Mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione

Dopo la cauterizzazione l'erosione può ritardare le mestruazioni: le cause

L'erosione (ectopia) della cervice viene diagnosticata in quasi la metà delle ragazze in età riproduttiva e non si riscontra nelle donne sopra i 40 anni.

La patologia è caratterizzata da un cambiamento nell'epitelio attorno all'apertura esterna del canale cervicale, la formazione di un'ulcera.

Il trattamento viene effettuato con metodi operativi, in alcuni casi, dopo cauterizzazione dell'erosione, può esserci un ritardo delle mestruazioni, causato dal processo infiammatorio, infezione della ferita.

I sintomi di erosione cervicale

Nella maggior parte dei casi, l'ectopia è asintomatica. Dopo un rapido rapporto sessuale, lieve sanguinamento, può verificarsi dolore. Se si verifica un'infezione tissutale, si sviluppa un processo infiammatorio, quindi un dolore doloroso appare nell'addome inferiore, il segreto diventa purulento con un odore sgradevole, il ciclo mestruale è disturbato.

Nella fase avanzata, la macchiatura compare 2-3 giorni prima dell'inizio del periodo mestruale e può persistere dopo la fine dei giorni critici.

L'erosione si verifica più spesso quando una donna modifica i suoi livelli ormonali durante la pubertà, quando rimane incinta e quando assume contraccettivi orali.

In tali casi, la patologia passa dopo il ripristino dell'equilibrio degli ormoni, non è necessaria una terapia aggiuntiva.

Così come la causa dell'ectopia può essere una lesione meccanica della cervice dopo l'esame strumentale o l'aborto, l'infezione degli organi genitali, accompagnata dall'infiammazione dell'epitelio. In questi casi, eliminare prima la malattia di base, quindi è necessario cauterizzare l'area interessata.

Poiché la causa dell'erosione può essere un disturbo ormonale, il decorso a lungo termine della malattia è accompagnato da sanguinamento mestruale abbondante o, al contrario, mestruale.

Molto spesso, la lesione ulcerosa dell'epitelio viene rilevata durante un esame da un ginecologo. Quindi il medico curante seleziona il regime di trattamento individualmente per ciascun paziente.

Cause dei disturbi mestruali

Le procedure ginecologiche possono causare il ritardo della prossima mestruazione. Dopo la cauterizzazione della zona interessata richiede un rigoroso rispetto delle raccomandazioni del medico sull'igiene, l'uso di droghe. La guarigione della ferita dura 1 mese, in questo momento ci sono delle perdite vaginali acquose, potrebbe esserci un segreto insanguinato e macchiante.

Ciclo mestruale interrotto e al verificarsi della gravidanza. Nonostante l'intervento chirurgico, una donna è in grado di concepire un bambino. Pertanto, se il ritardo dopo cauterizzazione dell'erosione dura più di 10 giorni, è necessario eseguire un test di gravidanza.

Durante il periodo di riabilitazione è vietato vivere sessualmente, fare un bagno caldo, è necessario mettere le supposte vaginali, accelerando il processo di guarigione. Il mancato rispetto degli appuntamenti terapeutici può portare allo sviluppo del processo infiammatorio, alla comparsa di dolore addominale inferiore, alla secrezione di odore sgradevole.

I motivi principali per ritardare le mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale comprendono:

  • la reazione del tessuto circostante alla lesione;
  • trasferimento dello stress;
  • disturbi ormonali.

È consentito un ritardo mensile di 7-10 giorni, in genere lo stato è normalizzato nel secondo o terzo ciclo. Se il problema persiste più a lungo, dovresti consultare un medico per scoprire la causa. Le mestruazioni possono essere ritardate dopo qualsiasi tipo di cauterio.

Se l'ectopia era grande, è stato effettuato un intervento significativo, il periodo può essere ritardato fino a 1 mese. Più tempo viene ripristinato il ciclo mestruale. Ma ogni donna ha una remissione diversa. A volte non ci sono problemi nemmeno durante il trattamento di forme avanzate di patologia.

Non solo il ciclo cambia, ma anche la natura della scarica. Diventano più abbondanti o più magri, i coaguli di sangue vengono rilasciati e le sensazioni dolorose sono spesso intensificate. Questo stato passa dopo la completa guarigione dei tessuti trattati.

Quando è meglio fare la cauterizzazione

Il trattamento inizia con l'eliminazione del processo infiammatorio, infezioni, per prevenire lo sviluppo di endometrite. Quindi eseguire la procedura per il restauro del tessuto epiteliale. Esistono diversi modi per cauterizzare l'erosione:

  • distruzione laser - trattamento con raggio laser ad anidride carbonica;
  • criodistruzione - esposizione a basse temperature;
  • la coagulazione chimica viene effettuata utilizzando preparati speciali;
  • trattamento di onde radio con correnti ad alta frequenza;
  • la diatermocoagulazione è un metodo elettrochirurgico di terapia.

Il metodo di cauterizzazione dell'erosione viene selezionato dal medico tenendo conto del grado di danno dell'epitelio, l'età della donna. La procedura viene eseguita il 5-7 ° giorno del ciclo mestruale, quando il sanguinamento dalla vagina si arresta completamente. Fu durante questo periodo che la cervice si chiuse, puoi chiaramente vedere i confini dell'erosione.

Nella seconda fase del ciclo della gola, la gola si apre leggermente e la membrana mucosa del lato interno dell'utero (pseudo-erosione) può risultare. Dopo la cauterizzazione, dovrebbe rimanere almeno 2 settimane prima dell'inizio delle mestruazioni, momento in cui la ferita diventa viva.

Nella seconda fase del ciclo, la cauterizzazione non viene eseguita, poiché il sanguinamento crea condizioni favorevoli per la crescita e la riproduzione della microflora patogena, che contribuisce allo sviluppo dell'infiammazione della cervice e della cavità uterina.

Mensile dopo cauterizzazione

Dopo un lungo ritardo, le abbondanti mestruazioni di solito iniziano con coaguli. Questo sintomo è osservato nel primo ciclo, quindi lo stato è normalizzato.

La causa di un'abbondante perdita di sangue può essere:

  • danno alla ferita durante l'ispezione;
  • esercizio eccessivo;
  • contatto sessuale;
  • inosservanza delle raccomandazioni del medico.

Uno degli effetti collaterali della cauterizzazione è il restringimento del canale cervicale dovuto all'esposizione troppo lunga dello strumento al tessuto interessato. In questi casi, le mestruazioni diventano scarse, le donne sono preoccupate per un dolore acuto al basso ventre, che si irradia verso la parte bassa della schiena. A volte c'è una stenosi uterina, che minaccia l'infiammazione e la completa cessazione della dimissione.

Il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione è considerato normale. L'inizio delle mestruazioni può essere ritardato per 7-10 giorni. Il ciclo normale viene ripristinato dopo 3 mesi. Durante la terapia, una donna dovrebbe seguire le raccomandazioni, essere monitorata da un medico e informarla immediatamente del suo stato di salute. Ciò contribuirà ad evitare varie complicazioni e ricadute della malattia.

Mensile a e dopo l'erosione 42

L'erosione cervicale è una delle più frequenti malattie dell'apparato genitale femminile. Questo danno alla mucosa, che può verificarsi dopo il parto, l'aborto, la ferita, a causa di problemi ormonali. Il trattamento della malattia è associato alla distruzione dello strato cellulare interessato. Pertanto, i periodi successivi all'erosione possono avere carattere e caratteristiche diverse rispetto a quello precedente.

Le mestruazioni durante l'erosione: differenze

Cambiamenti patologici nello strato epiteliale della cervice fino a qualche tempo non appare. L'erosione è evidente durante un esame ginecologico, ma non tutte le donne sono sottoposte ad esso con la dovuta regolarità. Eppure ci sono caratteristiche che con attenzione attenta possono essere viste indipendentemente.

Le mestruazioni diventano leggermente diverse durante l'erosione. Nella maggior parte dei casi, sono preceduti da macchie marroni 2-3 giorni prima di quelle critiche. Questo potrebbe anche indicare che l'infiammazione ha colpito altri organi genitali interni.

Lo scarico prima dei giorni critici è anche dovuto al fatto che l'erosione prima delle mestruazioni si gonfia e comincia anche a separare le cellule.

Quasi sempre il traub premestruale accade nelle donne che sono sessualmente attive. Il sangue esce e tra il mensile. Dopo un rapporto sessuale o qualche tempo dopo, si nota una piccola quantità di secrezione rossastra o brunastra.

Per il resto, durante l'erosione, ci sono periodi mensili come al solito. Ma se la malattia ha più di un anno, il disturbo ormonale inerente può influenzare la profusione delle mestruazioni. Gli scarichi possono essere molto più grandi o, al contrario, meno che in piena salute.

Quando le mestruazioni sono lunghe attese

Mestruazioni non rari e ritardate a causa dell'erosione. Questo succede se è grande ed è presente abbastanza a lungo. L'aspetto della malattia è spesso causato da disturbi ormonali. L'erosione, causata da altri motivi, può di per sé provocare un fallimento in questo settore.

E la prima manifestazione di disturbi ormonali - problemi con la lunghezza del ciclo. Il ritardo mensile nell'erosione cervicale può essere ripetuto in ciascuno di essi e intervallato da secrezioni tra le mestruazioni. La malattia può aggiungere alle sensazioni del dolore nei giorni critici.

Quando trattare l'erosione

Con il trattamento dell'erosione non ne vale la pena. La malattia è conseguenze pericolose che possono raggiungere la comparsa di cellule maligne nella zona della cervice. Piccoli danni possono essere riparati con metodi parsimoniosi: candele, unguenti, soluzioni. E i periodi mensili dopo il trattamento dell'erosione con mezzi conservativi torneranno alle solite condizioni per la donna.

Poiché la malattia colpisce una parte dell'organo femminile principale, la domanda è naturale: quando l'erosione è cauterizzata prima o dopo le mestruazioni.

Nonostante l'indolenza della manipolazione, dopo di che sulla cervice rimane una crosta, cioè una piaga che richiede tempo per guarire.

Cauterizzazione dell'erosione prima delle mestruazioni porterà al fatto che lo scarico sarà in contatto con la parte lesa dell'organo per diversi giorni, causando irritazione meccanica. In effetti, nel luogo in cui è stata effettuata la manipolazione, rimane una ferita aperta.

Poiché il flusso mestruale è un terreno fertile per i batteri, tutto questo crea un'alta probabilità di infiammazione della cervice e della cavità uterina.

Se sia possibile cauterizzare l'erosione prima delle mestruazioni, interessa chi non sa che la crosta guarisce, emettendo un liquido limpido. L'aggiunta al ciclo mestruale provoca un rischio ancora maggiore di contrarre un'infezione. Per questi motivi, la cauterizzazione non viene eseguita prima dei giorni critici, anche se le attrezzature più moderne sono a disposizione del medico.

Il momento migliore per trattare l'erosione

L'erosione è cauterizzata durante le mestruazioni, quando i tessuti dell'organo si ammorbidiscono, la cervice è socchiusa. Il ginecologo può vedere il campo di attività e rimuovere tutte le cellule epiteliali alterate. Inoltre, c'è meno possibilità di ferire il tessuto sano durante la manipolazione.

In quale giorno l'erosione mensile è cauterizzata dipende dalla loro lunghezza e profusione. È necessario che la cervice rimanga sufficientemente aperta, ma la scarica era in una piccola quantità, non ha interferito nel vedere il tessuto interessato. Di solito, la cauterizzazione dell'erosione durante le mestruazioni richiede 2-3 giorni. Se sono lunghi e abbondanti, allora 5-6.

La manipolazione viene eseguita un po 'di tempo dopo i giorni critici.

Quando, dopo le mestruazioni, è possibile cauterizzare l'erosione, è determinata dalla lunghezza del processo di guarigione e dalla condizione della cervice. L'escara dovrebbe avere il tempo di andarsene, lasciando il tessuto sano, fino ai prossimi giorni critici.

Ci vorranno circa 3-4 settimane. La cervice per cauterizzazione dovrebbe essere in una fase tale che l'erosione possa essere vista completamente.

Cioè, la manipolazione viene effettuata non più tardi del 2 ° giorno dopo la fine di quelli critici.

La natura e il tempo delle mestruazioni dopo aver eliminato l'erosione

Mensile dopo l'erosione della cervice può essere osservato in tempi diversi. Di norma, vengono sul calendario, ma possono essere ritardati. In entrambi i casi, ciò che sta accadendo è normale. Anche la natura delle mestruazioni dopo l'erosione può cambiare. Più precisamente, ritornano ai parametri che erano prima della malattia.

L'erosione mensile colpisce una donna può capire se segue questo processo in ogni ciclo. Le mestruazioni, come già accennato, quando cambiano i tessuti della cervice diventano spesso più scarse, dolorose, con un gran numero di coaguli.

Dopo l'eliminazione dell'erosione e la guarigione della crosta, la natura della scarica è normalizzata se il processo non ha problemi.

Quando iniziano

I primi periodi dopo la cauterizzazione dell'erosione arrivano non prima che in un mese. Prima di questo, una donna osserva dapprima sanguinante, poi scarica trasparente con un odore specifico. Questa è la prova della cicatrizzazione della cicatrice, perché i tessuti sono stati esposti ad alte temperature, dopo di che si è formata una crosta su di essi.

Quando le mestruazioni iniziano dopo cauterizzazione dell'erosione, può dipendere dalle sue dimensioni. Una grande sconfitta dell'epitelio lascia le stesse dimensioni di una crosta, che guarisce più a lungo.

Di per sé, non dovrebbe avere un effetto sul periodo delle mestruazioni. Ma poiché l'area di intervento è espansa, questo è uno stress più grave per il corpo.

Pertanto, le mestruazioni possono arrivare in 2 mesi dopo la manipolazione. Anche questo è considerato normale.

Anche dopo cauterizzazione dell'erosione mensile è possibile anche prima del periodo specificato. E questo è considerato come il risultato dello stress trasferito dal corpo, se nient'altro disturba una donna. Ma questo potrebbe sanguinare a causa di un danno alla crosta. In ogni caso, lo specialista dovrebbe dare una valutazione delle secrezioni.

Quanto sono mensili dopo l'erosione della cauterizzazione dipende dalle caratteristiche del corpo della donna. È importante che questo non sia inferiore a 3 giorni e non più di 7. Per la maggior parte delle donne, la prima mestruazione è lunga.

Se le mestruazioni sono in ritardo

È anche possibile il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione. Si chiama per diversi motivi:

  • La risposta dei recettori uterini agli effetti dell'apparato;
  • Stress psicologico associato al trattamento;
  • La reazione dei tessuti della mucosa alla ferita.

Queste circostanze rendono il ritardo valido fino a 10 giorni. Inoltre, questo può essere osservato normalmente per 3-4 cicli ed essere accompagnato dal dolore. Portare a un ritardo capace di uno qualsiasi dei metodi per eliminare la malattia. Un dolore fastidioso non è raro prima delle mestruazioni dopo l'erosione. Nel tempo, devono passare, o almeno diventare meno tangibili.

Mestruazioni abbondanti dopo cauterizzazione

Le donne notano abbondanti mensilmente dopo cauterizzazione dell'erosione, a volte con grossi grumi. Di solito sono così la prima volta, che non dovrebbe essere spaventoso. Il corpo ha sofferto di stress da un metodo di trattamento radicale, quindi produce una reazione simile.

Altri motivi sono:

  • Danni a una crosta causati da una donna che solleva pesi o un'altra violazione del regime;
  • Il movimento incurante degli strumenti durante un esame ginecologico, richiesto dal paziente qualche tempo dopo la manipolazione, può anche danneggiare l'escara. Viene eseguito su una sedia utilizzando uno specchio. E in questo caso, il mensile dopo la rimozione dell'erosione potrebbe essere più abbondante. Ma nel prossimo ciclo, tutto dovrebbe essere normalizzato.

A volte l'intensità delle mestruazioni sembra eccessiva, sebbene in realtà non lo sia. Ciò accade se un'erosione a lungo esistente ha influenzato la natura delle mestruazioni nella direzione di ridurre le emissioni. Una donna abituata alla loro povertà percepisce le normali mestruazioni come abbondanti. Ma in ogni caso, il medico dovrebbe dissipare i suoi dubbi.

Succede che dopo la cauterizzazione dell'erosione, le mestruazioni richiedono più tempo. È abbastanza normale se il processo si inserisce in 7 giorni. Il sanguinamento più lungo non è più il ciclo mestruale, ma una condizione pericolosa che richiede la consultazione e l'aiuto di un medico.

Scarsi mensile

Sono anche abbastanza probabili periodi scarsi dopo cauterizzazione dell'erosione. Ma è causato da una complicazione derivante dalla manipolazione.

La ragione di ciò è l'esposizione troppo lunga dell'apparato a qualsiasi parte della cervice. La coagulazione prolungata può portare ad un restringimento del suo canale.

Se le scarse mestruazioni sono combinate con un dolore acuto nel basso ventre e nella parte bassa della schiena, c'è motivo di sospettare questa stessa ragione.

È peggio quando una donna scopre che i suoi periodi sono scomparsi dopo cauterizzazione dell'erosione. Quindi le secrezioni si accumulano nell'utero, che può causare grave infiammazione. Tale stenosi del collo dell'organo richiederà un intervento chirurgico.

Come evitare problemi con cadenza mensile dopo cauterizzazione

Per proteggere la biancheria intima dalle secrezioni trasparenti che vanno dopo la cauterizzazione, utilizzare solo pastiglie. Il tampone danneggia la crosta, che aumenterà il tempo di serraggio e può causare infezioni. Durante questo periodo, le donne sono controindicate:

  • Bagno, bagno, nuoto nello stagno;
  • Vita sessuale;
  • Pesante sforzo fisico

Dovresti stare attento almeno un mese. La ripresa della vita sessuale dovrebbe iniziare solo dopo un esame da parte di un medico e il suo permesso di farlo.

Cauterizzazione causata dall'erosione di cauterizzazione

Uno di questi è già stato menzionato, è la stenosi cervicale.

Con un leggero restringimento, quando le mestruazioni vengono ripristinate, la donna non partorirà più, puoi vivere con una tale caratteristica per altri cento anni senza preoccuparti di nulla.

Ma i giovani dovrebbero tenere a mente che questa complicanza è la causa dell'infertilità dovuta alla difficoltà di penetrazione dello sperma nell'utero. Altri probabili effetti negativi della cauterizzazione:

  • Lo sviluppo dell'endometriosi. Questo diventa chiaro dal dolore delle mestruazioni. E le stesse mestruazioni, dopo la cauterizzazione, l'erosione della cervice diventa più abbondante, poiché aumenta l'area dell'endometrio che viene rimosso con loro. Le sue cellule sono impiantate nella conseguente terapia superficiale della ferita;
  • Infiammazione della crosta L'incapacità della donna di seguire le raccomandazioni del ginecologo dopo la manipolazione porta all'infezione della ferita. Questo si manifesta, incluso un sanguinamento significativo. Sembra che, dopo cauterizzazione dell'erosione, le mestruazioni siano andate, dolorose e spesse.

Nonostante tutto, le donne non dovrebbero aver paura di sbarazzarsi della malattia in questo modo. Le mestruazioni dopo l'intervento sono state rapidamente ripristinate.

L'attrezzatura moderna lo conduce con tale parsimonia che viene mostrato e caduto, cosa che in precedenza era stata evitata. Non curare l'erosione, temendo l'infertilità, è molto più pericoloso che sbarazzarsene.

La malattia avviata può rinascere in un tumore maligno.

Cause di mestruazioni ritardate dopo cauterizzazione dell'erosione - Trattamento domiciliare

Il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione è considerato normale. Prima della procedura di cauterizzazione dell'erosione, una donna deve prima completare un esame ginecologico. Per questo, gli esperti usano la colposcopia.

La colposcopia comporta l'ispezione della cervice dall'interno con una lente d'ingrandimento speciale e un fascio di luce. La procedura viene eseguita con l'aiuto del dispositivo con lo stesso nome - un colposcopio.

Va ricordato che l'erosione mensile dopo cauterizzazione non apparirà presto.

L'erosione cervicale è una malattia ginecologica femminile in cui è presente un difetto nella membrana mucosa. Prima di cauterizzare l'area interessata, è necessario scoprire a quali specie appartiene l'erosione. I ginecologi distinguono 2 tipi di erosione cervicale:

  • Pseudo.
  • Reale (guarisce 2 settimane).

    L'erosione si verifica a causa di malattie infettive, microtraumi durante l'aborto, rottura della cervice durante il parto. La forma attuale della malattia in esame dopo il trattamento scompare rapidamente. Per pseudo-malattia si intende una lesione patologica della mucosa cervicale, in cui l'epitelio cambia. Il più delle volte è la prima variante della malattia: la pseudo-erosione.

    Trattare pseudo-cervice può essere un metodo radicale - cauterizzazione. Questa tecnica comporta l'eliminazione dell'epitelio sulla zona interessata utilizzando corrente elettrica. Una ferita appare sulla zona trattata, che nel tempo diventa coperta da un nuovo epitelio. L'erosione può essere cauterizzata se non ci sono altre malattie (infiammatorie e infettive).

    Torna alla malattia zmіstudіagnosti

    Per fare una diagnosi accurata, una donna deve condurre un esame batteriologico completo del tratto genitale. Include:

    • spalmare sulla flora della cervice e della vagina;
    • Diagnostica del DNA per le principali infezioni genitali;
    • diagnosi di papilloma e virus dell'herpes;
    • piantare agenti patogeni.

    Per stimolare la rigenerazione e causare le mestruazioni, applicare la terapia laser. Questa procedura viene eseguita fino al completo recupero. La cauterizzazione promuove la coagulazione delle proteine ​​nei tessuti trattati. Una cattiva pelle viene strappata e un nuovo tessuto chiude il difetto dopo un certo tempo.

    Per l'aspetto delle mestruazioni, è necessario attendere circa 2 mesi. Il decimo giorno dopo l'operazione, apparirà un'abbondante scarica dal tratto genitale danneggiato. Quindi può andare alla maledetta scarica. La ferita guarisce lentamente dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale.

    Per un completo recupero dell'area danneggiata sarà necessario un lungo periodo di tempo.

    Dopo l'intervento, il paziente può iniziare a sanguinare, ma non deve essere assunto per le mestruazioni. Ciò è spiegato dal fatto che le pareti della vagina durante l'operazione sono state bruciate.

    Questo fenomeno è osservato raramente e contribuisce all'esacerbazione dell'infiammazione delle appendici. In questo caso, dovrai superare test aggiuntivi. Le mestruazioni si riprenderanno dopo completa guarigione della pelle.

    Dopo la cauterizzazione dell'erosione, una donna può rimanere incinta rapidamente. Durante questo periodo, non si osservano complicanze.

    Torna al sito

    I medici raccomandano cauterizzazione dell'erosione per 2 settimane prima dell'inizio delle mestruazioni. L'operazione viene eseguita senza anestesia e non dura più di 20 minuti. Il ritardo del ciclo mestruale dopo cauterizzazione arriva a 5 giorni. La ferita che appare dopo l'operazione guarisce per 2 mesi. Oltre al ritardo del ciclo mestruale, ci sono dolori fastidiosi nell'addome inferiore.

    Durante questo periodo, i medici raccomandano ai pazienti di non fare sesso, eliminare lo sforzo fisico e non fare bagni caldi.

    Se la procedura per la cauterizzazione è passata senza complicazioni e quelle mensili non durano più di 2 mesi, la donna dovrebbe cercare l'aiuto di un ginecologo. Il medico deve confermare che la mucosa uterina viene ripristinata normalmente, ma più a lungo del solito.

    È impossibile cauterizzare l'erosione della cervice delle donne che non hanno dato alla luce. In questo caso, si consiglia di utilizzare la terapia laser, la crioterapia, le tecniche di onde radio o la coagulazione chimica. Durante il periodo di riabilitazione, una donna è raccomandata per fare una doccia. Il paziente non deve sollevare più di 3 kg per diversi mesi. Una donna può correre già 2 settimane dopo l'intervento.

    Ai tamponi è vietato entrare nella vagina. Qualsiasi procedura vaginale può essere eseguita solo previa autorizzazione del ginecologo. Al 2 ° mese di recupero, si raccomanda di condurre rapporti sessuali con un preservativo, poiché la flora del partner è considerata estranea.

    l'aspetto della perdita di sangue dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale è associato a una scabbia prematura, che contribuisce alla comparsa di una cicatrice. Per la sua auto-estinzione hai bisogno di 7-28 giorni. Altrimenti, il paziente viene ricoverato in ospedale a causa di un'emorragia aperta.

    L'erosione cervicale si riferisce a malattie asintomatiche e indolori. Il trattamento tardivo di questa malattia contribuisce alla crescita e al danneggiamento di un'ampia area della membrana mucosa, che può causare il cancro. Il paziente deve essere esaminato da uno specialista qualificato.

    Mensilmente dopo cauterizzazione dell'erosione: caratteristiche, durata

    Molte manipolazioni ginecologiche hanno una certa influenza sulla natura del flusso delle mestruazioni. La coagulazione del processo di erosione non fa eccezione.

    Con questa procedura, ha un effetto diretto sulla mucosa della cervice, e quindi può anche influenzare le caratteristiche del rinnovamento della mucosa.

    Per questo motivo, molti pazienti sono interessati a quando iniziano e qual è la natura del periodo mestruale dopo cauterizzazione dell'erosione.

    Dati generali

    Nel caso generale e in assenza di circostanze di emergenza, il medico prescrive tale procedura per 5-7 giorni del ciclo mestruale. Cioè, quando solo recentemente chiuso al mese. È fatto per passare il tempo massimo fino al prossimo periodo di rinnovamento del muco, cioè fino al prossimo periodo mestruale. Durante questo periodo, il danno avrà il tempo di guarire completamente.

    Inoltre, è durante questo periodo che le capacità rigenerative delle mucose sono particolarmente elevate. Pertanto, è piuttosto importante condurre una manipolazione durante questo periodo. Se ciò non accade, il processo di guarigione può essere notevolmente ritardato. I medici si discostano da questa regola solo nei casi in cui è necessario un intervento di emergenza. Ma succede molto raramente.

    Quando iniziano?

    Quando iniziano le mestruazioni dopo l'intervento? I seguenti periodi nel caso normale dovrebbero iniziare in media 3-4 settimane dopo l'intervento e durare il tempo necessario. La cifra esatta dipende dal singolo ciclo mestruale. Normalmente, la cauterizzazione non causa ritardi o esordio precoce delle mestruazioni. Anche il tempo di ciclo rimane invariato.

    Può verificarsi un sanguinante scarico di colore marrone o macchie. Ciò non significa che le mestruazioni siano iniziate, e tale dimissione è considerata la norma. Questo è un piccolo sanguinamento postoperatorio traumatico. Nasce dal fatto che durante la coagulazione le navi sono danneggiate. Tale sanguinamento dovrebbe interrompersi già 2-3 giorni.

    Il ritardo

    Come è stato già scritto sopra, il ritardo delle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale di solito non si verifica.

    Un'eccezione potrebbe essere nel caso in cui l'erosione fosse di natura ormonale, e per una rapida preparazione di ormoni di recupero furono prescritti.

    Gli ormoni possono influenzare la durata del ciclo mestruale, tra cui, causare un ritardo e portare al fatto che non vi è alcun mensile.

    In alcuni casi, con erosione molto forte o recidive regolari, può verificarsi la conizzazione cervicale. Cioè, la rimozione delle sue parti.

    Questo processo è abbastanza traumatico e può influenzare le mestruazioni. L'inclusione può sviluppare un ritardo dopo cauterizzazione dell'erosione da parte di onde radio o altro.

    E se il ciclo non si normalizza dopo uno e mezzo o due mesi, è necessario consultare un medico.

    Inizio precoce delle mestruazioni

    Mensilmente dopo cauterizzazione, l'erosione cervicale non inizia prima del solito. Tuttavia, nei primi 2-3 giorni successivi all'intervento si può verificare un sanguinolento.

    In termini di volume, sono insignificanti ed è abbastanza difficile confonderli con l'inizio delle mestruazioni. Per questo motivo, se dopo un po 'di tempo dalla combustione, si verifica un sanguinamento intenso, questo potrebbe indicare una violazione del processo di guarigione.

    Perché in questo caso, è necessario consultare immediatamente un medico.

    Inoltre, a volte piccoli strisci possono apparire 10-12 giorni dopo la procedura. Si presentano come risultato di una crosta, che si forma in alcuni tipi di coagulazione. Ancora una volta, lo scarico non dovrebbe essere abbondante. Non dicono che le mestruazioni siano iniziate prima. Se sono abbondanti, quindi è necessario consultare un medico.

    Mensile abbondante

    In alcuni casi, alcuni pazienti hanno abbondanti periodi acquosi. Questo potrebbe non essere una deviazione dalla norma, specialmente se non sono accompagnati da sintomi gravi. Tuttavia, se tali mestruazioni avvengono due o più volte, e anche, se c'è dolore e spotting entro un mese, dovresti chiedere aiuto.

    Scarsi mensile

    Normalmente, ci sono mensilmente dopo cauterizzazione come al solito e non ci dovrebbe essere scarso scarso se prima erano normali o abbondanti. Tuttavia, la quantità di dimissione può variare quando si assumono farmaci ormonali. Tali fondi sono prescritti nel caso in cui l'erosione è causata da disturbi ormonali. Se gli ormoni non sono accettati, allora dovresti consultare un medico.

    Cosa fare per evitare problemi?

    Affinché il periodo di guarigione passi normalmente, è necessario seguire alcune regole. Ciò contribuirà ad evitare violazioni del ciclo e altri problemi mensili.

    • Non puoi surriscaldare, poiché stimola la circolazione sanguigna e può causare gravi emorragie;
    • Evitare il massaggio, l'agopuntura nella regione lombare e il basso addome;
    • Non sollevare pesi;
    • Non essere sottoposto a gravi sforzi fisici;
    • Evita l'attività sessuale per il periodo raccomandato dal medico.

    Se il paziente osserva tali regole, si eviteranno vari problemi, poiché la guarigione avverrà normalmente. Dopo la cauterizzazione dell'erosione, il mensile inizierà in maniera tempestiva.

    Ritardo dopo l'erosione del cauterio

    Quando la gravidanza non si verifica...

    Quando la gravidanza non arriva... Ragazze, una volta ho passato molto tempo a studiare il problema della mia mancanza di gravidanza. Nella ricerca di informazioni imbattute in informazioni utili (questo è un forum, non c'è tempo per modificare, quindi saltare oltre le informazioni extra).

    Forse qualcuno tornerà utile, perché mi è stato utile :) Sebbene le informazioni siano state più di 9 anni e la medicina sia avanzata in molti aspetti, ma le basi sono rimaste le stesse. Rainbow 10.11.2006, 16: 28Per iniziare vorrei inserire un'immagine con l'immagine di come si presenta il concepimento...

    che da dove viene e dove va...

    Leggi di più... Olya

    Ragazze, può esserci un ritardo nelle mestruazioni dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale (l'erosione è stata grande)? Cioè, dopo la cauterizzazione, due mesi dopo, le mestruazioni sono arrivate, ma ora c'è un ritardo... dopo la cauterizzazione sono passati 1,5 mesi.

    Il mio tanto atteso miracolo o come ho saputo della gravidanza.

    Ragazze, ciao a tutti))) Sono qui di recente e voglio trovare amici, quindi tutti sono i benvenuti).

    Ecco la mia storia: sapevo molto tempo fa di avere un'erosione, ma dopo aver letto un sacco di articoli intelligenti e persino di essere una persona non lontana dalla medicina (sono un farmacista), ho deciso di lasciare tutto così com'è e non trattarlo.

    Ma in inverno sono andato a un appuntamento con un eccellente ginecologo, che ha insistito per liberarsi da questa piaga e pianificare con calma una gravidanza. Secondo i risultati di marzo stiamo facendo un laser...

    Leggi di più... Viktoriya

    Un inizio è stato fatto improvvisamente)))

    Mio marito ed io siamo stati insieme per molto tempo... tanto tempo fa che non ricordo quando non era mio marito.. Sto scherzando ovviamente) Siamo sposati da un anno e ci siamo conosciuti prima dell'ufficio del registro

    4 anni... Gravidanza, non abbiamo programmato finora e abbiamo buttato tutto al caso...

    diciamo così: si rivelerà, andrà in questo modo... ma allo stesso tempo sono protetti... E dopo la mia prossima visita dal ginecologo, mi è stata diagnosticata l'erosione della CMM e c'era bisogno del suo trattamento...

    Il ginecologo ha nominato la data del trattamento e la raccolta delle analisi dopo le mestruazioni (è necessario prima...

    Discutere il vostro argomento nella comunità, scoprire le opinioni degli utenti attivi di Babiblog.

    Vai alla comunità

    Periodi molto scarsi

    Ragazze, forse qualcuno ha avuto un simile e conosce questa spiegazione.A marzo, ha fatto cauterizzazione della grande erosione cervicale, la guarigione è stata lenta, con un grande rilascio di sangue. A luglio, un'ispezione dimostrò che tutto ciò che era guarito era eccellente.

    Ogni mese andava tutto il tempo come al solito, forse un po 'più povero. A settembre, mentre M era in vacanza, ho dovuto nuotare 2 volte con un tampone in piscina.

    Ora con un ritardo di 7 giorni (di solito M è arrivato senza indugio) M è venuto, hanno unto non molto abbondantemente letteralmente mezza giornata e questo era tutto....

    Leggi di più... Svetlana

    Erosione e ritardo...

    Ragazze, qualcuno ha avuto un ritardo M dopo la corrente di erosione della cauterizzazione.

    Leggi di più... Anya

    Voglio condividere le ragazze con te! C'è stato un ritardo per più di una settimana, ho pensato tutto perché hanno bruciato l'erosione, si è verificato un fallimento, si è scoperto che non era un fallimento, non ho sofferto ieri, il test che ho comprato stamattina ha dato un risultato positivo, ho passato l'urina all'ospedale per la gravidanza.

    anche positivo Le ragazze sono sotto shock. Come mio marito, sono udelyvayutsya, dopo che la cauterizzazione non ha dormito, anche se dopo la nascita non sono stato protetto, ho sempre mantenuto rapporti sessuali, quindi ho vissuto con il MCH per 4 anni e ho vissuto e preso ispirazione.

    mai stato, e qui tutto è pulito e...

    Leggi di più... Nastya

    Ci sono 45 dts. Ho bisogno del consiglio di Dyufom.

    Mi sto preparando per la cauterizzazione dell'erosione, ma ho bisogno di aspettare un nuovo ciclo. Ieri ero sull'ecografia, dove mi ha fatto piacere che l'ovulazione fosse un paio di giorni fa, il che significa che i periodi mensili inizieranno tra due settimane.

    La mia vacanza termina il 24 agosto, è necessario cercare di curare tutto prima di questa scadenza. Il mio ginecologo è andato in vacanza, ha detto di aspettare il suo periodo e andare in cauterizzazione senza di lei.

    Mi sono già sintonizzato moralmente a questa procedura, ma questo terribile ritardo rovina tutti i piani. Il ginecologo che ha fatto l'ecografia ieri...

    Leggi di più... "C'è felicità"

    ciao a tutti le ragazze aiutano per favore chi stava facendo la cauterizzazione, cosa era allora del ciclo? Il 5 febbraio sono stato bruciato dall'erosione con un laser, poi il mio ciclo è arrivato il 2 marzo (di solito vengono da me 28) il dottore ha detto che è normale. Ora di nuovo, il ritardo, ma già decente (((chi aveva questo? Con il marito mentre ci proteggiamo, ma ancora fatto i test, il risultato è negativo

    Leggi di più... Eugene

    Erosione e possibile gravidanza

    Qualcuno può dirmi qui, le ragazze che hanno avuto l'erosione della cervice come si è mostrata? Il fatto è che il 19 ho avuto scarico marrone, il mio periodo è iniziato l'8, terminato il 14.

    Io e mio marito mi stiamo proteggendo, durante la gravidanza ho l'erosione, dopo il parto, come mi ha detto il dottore, è passata, non sono andato da un ginecologo per 2 anni, non mi importava niente.

    Quando questi scarichi iniziarono, andai dal dottore, durante l'esame rivelarono una leggera erosione, ma il dottore disse che gli scarichi iniziarono all'ovulazione, capisco per ora...

    Leggi il testo completo... mamaLeo

    Ovulazione durante l'insufficienza ormonale?

    Ragazze, molti di voi probabilmente sanno molto dell'ovulazione, per favore aiutatemi a capirlo.

    Leggi di più... Ksenia

    Scusa gli amministratori se non ci sono, non sono qui da molto tempo, non ricordo nulla, non so piangere una ragazza dove andare e cosa fare. Il ginecologo non lavora oggi, ora solo il lunedì, la nascita a dicembre. Dopo il parto ci sono state complicazioni.

    Pulito 2 p. Quindi ha nominato Dimia per ripristinare i livelli ormonali. Tagliare 3 o 4 pacchi. A luglio è stato l'ultimo. Dopo che ha passato l'emorragia da sospensione. Poi in agosto M aveva un ritardo di 1 settimana. E questo è tutto. Più di loro non erano.

    Leggi di più... Catherine

    Ragazze questa situazione... In questo ciclo Regulon ha annullato (bevuto 6 mesi dopo la ST) e nello stesso ciclo ha cauterizzato l'erosione.

    In teoria, il corpo ha dovuto riposare e iniziare a lavorare come un orologio, e ho un ritardo di 4 giorni (((escluso B, riposo sessuale.Il miniziston l'ha visto una volta, dopo la cancellazione, il ciclo era pari, ma qui una tale assurdità.

    O questa moxibustione è così influenzata. Chi ha avuto un ritardo dopo l'annullamento o la cauterizzazione con un ciclo stabile...

    Leggi di più... Malinka

    1. Dopo l'annullamento, OK ha già 6 giorni di ritardo! OK ha impiegato 10 mesi. All'ecografia, è stato dimostrato che O era e un corpo giallo è stato formato. Ma l'endometrio è 6mm. Il dottore ha detto che non sapeva se M sarebbe andato in orario o no... Apparentemente non l'avrebbero fatto. 3.

    Test superati per infezioni e HPV (la colposcopia e la cauterizzazione dell'erosione sono avanti). Ganderelu rivelato (scusate se non così scritto). Mentre sono trattato da Terzhinan, dopo Laktagel ho prescritto un corso di Laktafiltrum e Aevita4. Capezzoli areola scuriti

    Questo è quello che Domanda: vale la pena fare il test? Domani stiamo pianificando...

    Leggi di più... Julia

    Chi ha bevuto l'utero Borovoy - Condividi recensioni

    Ciao a tutti Ragazze, condividi il tuo feedback sulla ricezione di questa erba. Non sono interessato a capire se bere o meno, quindi non ho bisogno di consigli come "consultare un medico" e "non automedicare". Voglio sapere se hai avuto una mestruazione irregolare e come hai preso questa erba (dopo le mestruazioni o dopo l'ovulazione)? Sotto molte lettere)

    Leggi di più... Olya

    Per qualche altro motivo, non può venire mensilmente? La gravidanza è esclusa, i test sono negativi.

    C'è qualche oscuro striscio marrone (chiedo scusa), ma è tremendamente piccolo! Solo un po 'su base giornaliera e basta! Ritardano 4 giorni. Può il cauterio dell'erosione cervicale influire in qualche modo? (C'era una grande erosione).

    Niente fa male, non si lamenta. Il dottore ha tranquillamente detto di aspettare le mestruazioni, se non vengono in una settimana, allora lo risolviamo. Sono preoccupato...

    Leggi completamente... Nutberg

    Non scrissi da molto tempo e non salivo nemmeno da quando sono partito per una vacanza fino ad oggi... Non me la sentivo... E poi ho deciso... Dovevo congratularmi con Alenka per un evento tanto atteso... E ho deciso di versare tutto per me... troppo... una specie di depressione... forse il tempo... o forse no... Il mio processo è complesso e il mio corpo è ancora un mistero per me...

    Ed eccoci qui)))) Il nostro profilo...

    1. L'età di entrambi i coniugi. Ho 26 anni, mio ​​marito 262. L'esperienza di pianificazione totale.1 mese... 3. Bambini. Figlia Sania e pancia))) 4. Gravidanza fallita Nel 2011 Cessazione della gravidanza per CDF fetale, sindrome di Dandy-Walker, per un periodo di 22 settimane Nel 2012 Preposizione della placenta al confine con un basso.... Le acque sono passate per un periodo di 23-24 settimane.....

    Leggi di più... Dinarik

    ecco la mia piccola lista

    1. L'età di entrambi i coniugi: ho 30 anni, mio ​​marito 312. Esperienza di pianificazione totale: sei anni3. Figli: il nostro piccolo squallido nella pancia))) 4. Gravidanze non riuscite (WB, B, ZB) con l'indicazione del periodo: 6 settimane - aborto spontaneo dal primo matrimonio, WB-aprile 2012, il tubo viene salvato.5.

    Indagini, procedure e operazioni: (Laparoscopia, rimozione di miomi, erosione da moxibustione della droga, colpi di lidaza nell'utero, tutti i tipi di contagocce inclusa l'ozono terapia, candele) 6.

    La diagnosi di infertilità: Quindi una diagnosi del genere non è stata fatta, ma la gravidanza non è arrivata da molto tempo7. Regime di trattamento: c'era un sacco di schemi.

    Il tuo punto di vista, che ha contribuito al successo della concezione: Credere che prima o poi tutto andrà a finire, la postura della betulla nei giorni della supposta Ovulazione, un mese prima della gravidanza, stava nuotando attivamente e rigirato il cerchio) 9. Segni di gravidanza: ritardo10. Il primo...

    Maggiori informazioni... Hedgehog

    ritardare 5 giorni!

    Dannazione, ho 5 giorni di ritardo.

    Davvero incinta No, volevo certamente un secondo figlio, anche altri due, ma non ora. Non so gioire o piangere? Ieri mio marito ha comprato una bottiglia di birra, ho chiesto di condividere, e lui mi dice che non posso. Dice: e se aspettassimo davvero il secondo ?! Sono confuso! Da un lato è così bello, mio ​​figlio ha bisogno di un fratello o una sorella. ma d'altra parte, ho bisogno di curare l'erosione, ho già superato i test, ho aspettato queste mestruazioni in modo che dopo di loro potessi andare a cauterizzare!...

    Quindi, iniziamo con il fatto che abbiamo cercato di rimanere incinta per quasi un anno. Iniziato nell'aprile 2011... Sono stato controllato, non ho trovato i motivi per cui non funziona. E alla fine tutto è andato a finire nel ciclo di marzo 2012.

    Mio marito voleva andare per lo sperma ad aprile, era il primo ciclo, in cui non contavamo nulla, ero determinato ad andare a imparare a guidare una macchina, da gennaio avevo perso 4,5 kg in 2 mesi, mi compravo nuovi vestiti aderenti e scarpe col tacco alto.

    E siamo andati in vacanza dal 9 aprile, siamo andati in periferia per una settimana...

    Maggiori informazioni... Lentiggini

    La storia di Molly

    Ciao a tutti Non ho mai dovuto scrivere su me stesso in questo modo, ricordando tutta la mia vita, ma so che non è solo interessante, ma anche utile, perché quando guardi indietro nel tuo passato, capisci meglio le ragioni di ciò che sta accadendo nel presente.

    L'abbiamo fatto!

    L'ho usato per un po '. A marzo, ha deciso di curare l'erosione e ha smesso di usare l'anello. 2 mesi dopo l'annullamento non era Oh (aprile e maggio), era sull'ecografia. Consegnato analisi, mi sono registrato per la cauterizzazione. Parallelamente impegnato nell'acquisto di un appartamento nel mutuo.

    A giugno, hanno trovato un appartamento adatto ad un prezzo accessibile, l'epopea con documenti, mutui e delocalizzazioni è iniziata, non è mai andata in cauterizzazione.

    Alla fine di giugno, si trasferirono nel loro appartamento. Mentre loro stavano sistemando le cose il 4 luglio, e mi sono ricordato che M non è mai arrivato! Risulta essere...

    Leggi di più... Olchik

    Quando la gravidanza non si verifica...

    Quando la gravidanza non arriva... Ragazze, una volta ho passato molto tempo a studiare il problema della mia mancanza di gravidanza. Nella ricerca di informazioni imbattute in informazioni utili (questo è un forum, non c'è tempo per modificare, quindi saltare oltre le informazioni extra).

    Forse qualcuno tornerà utile, perché mi è stato utile :) Sebbene le informazioni siano state più di 9 anni e la medicina sia avanzata in molti aspetti, ma le basi sono rimaste le stesse. Rainbow 10.11.2006, 16: 28Per iniziare vorrei inserire un'immagine con l'immagine di come si presenta il concepimento...

    che da dove viene e dove va...

    Leggi completamente... Nutberg

    Non scrissi da molto tempo e non salivo nemmeno da quando sono partito per una vacanza fino ad oggi... Non me la sentivo... E poi ho deciso... Dovevo congratularmi con Alenka per un evento tanto atteso... E ho deciso di versare tutto per me... troppo... una specie di depressione... forse il tempo... o forse no... Il mio processo è complesso e il mio corpo è ancora un mistero per me...

    Il ritardo è il terzo giorno. Le prove ostinatamente danno una striscia, ma il 29 sono stato bruciato dall'erosione. Il ciclo può muoversi a causa di questo? A metà giugno, siamo andati al mare per una settimana, c'era un PAP un paio di volte. I giorni rimanenti erano protetti dai preservativi, forse è troppo presto?

    Emangioma, la storia di una mamma...

    Le ragazze rileggono molte informazioni su come rimuovere questo granello, mia figlia ha 2x3 cm, sono molto preoccupato per questo: quando ho avuto la possibilità di scegliere la clinica, ci ho pensato. Consigliato Filatov, AFFITTA. ma quello che ho letto sui forum di queste cliniche è terribile.

    Ci sono certamente recensioni positive, Dio non voglia che la salute di questi ragazzi sia sopravvissuta così tanto.

    Ma alla fine, sono in dubbio che i nostri luminari stiano davvero adempiendo al loro dovere, pensando alla qualità del loro lavoro, o quanto si innamoreranno di esso! Qui leggo le informazioni speranzose utili per noi di una madre, forse sarà utile:...

    Leggi completamente... GRUSHYNKA

    Bene, ho aspettato gli stessi mostri. Per molto tempo questo non era con me! Il ciclo ammontava a ben 45 giorni.

    Apparentemente, non si è più verificata l'ovulazione e si è formata una cisti ((Oggi abbiamo il policistico e 2 mesi di assunzione di Glucophage 500 mg 2 capsule al giorno, Jodomarin e Angiovit, così come il pacchetto Time Factor completamente impregnato che mi ha promesso di ripristinare il ciclo... 16.09. La combustione dell'erosione con gas Argon ha avuto luogo.Resto sessuale per 1,5 mesi mentre osserviamo.Essa rimane un po 'e di nuovo in battaglia! Quello che voglio capire ora:

    Leggi di più... Katrin

    Come è finita la mia lunga pianificazione

    Vado su FIV da marzo. Ma costantemente qualcosa non ha funzionato: si è scoperto che non c'era anticorpi contro la rosolia - di conseguenza, il vaccino e 3 mesi di attesa. Parallelamente, ho affrontato problemi con APS e anemia.

    Trattò l'erosione, bevve vitamine, aumentò l'emoglobina, abbassò l'omocisteina, andò in fisioterapia e lesse con invidia le notizie di coloro che erano già passati al protocollo.

    In estate, quando tutto andava bene e abbiamo persino scelto una clinica e un dottore e avevamo programmato di farlo in agosto, si è scoperto che la prima cauterizzazione dell'erosione non era...