In che modo originariamente si chiamava mensilmente?

Igiene

Ad esempio, rosso in città.

Oh mio Dio, bene, la domanda)) Non pensi che confonderai la persona ancora di più ??)

Bene, a mano a mano puoi ad esempio:

  • Ho cotto gamberi)
  • Volano i ciuffolotti)
  • Il macellaio è venuto per ordine speciale)
  • Il test di gravidanza ha mostrato un risultato negativo e senza l'uso del test stesso)

Ricordo da scuola e studiai in epoca sovietica, quando una parola del genere non veniva usata ad alta voce, e le ragazze dovevano in qualche modo dire in una classe di educazione fisica che non potevano andare in classe, ma era possibile, ma era necessario dire ad un atleta - abbiamo avuto un uomo, poi gli abbiamo sempre detto che avevamo "ospiti". Nel tempo, ho sentito, e io stesso ho pronunciato altre parole e frasi - gli ospiti sono arrivati ​​in rosso con le bandiere rosse, la sorella è arrivata con una macchina rossa, il giorno rosso del calendario, una vacanza - gli ospiti di Krasnoyarsk sono arrivati, in questi giorni, queste cose, giornate divertenti, Trascorro il fine settimana a Krasnodar, il giorno dell'Armata Rossa.

Ci sono molte opzioni Ho sentito nominare nomi diversi, ad esempio: ospiti sullo Zhiguli rosso, ospiti non invitati, ospiti di Krasnoarmeisk, offensivi dell'esercito rosso, giorni rossi. Recentemente ho sentito il nome Messi, la consonanza del cognome e del periodo del calciatore. Successivo: il muratore è venuto, rosso-crudo, se dal campo del nome tra le persone in una coppia, poi il mio ex ha chiamato una settimana di un pompino o una settimana di porte chiuse. Ho sentito come le persone in calore chiamano estro o skitez a gocciolare. Il mio amico dice "Sono andato, andiamo".

In breve, puoi inventare qualsiasi cosa. Molti non si limitano a pronunciare la solita parola, danno umorismo alla gente e penso che sia originale e cool. Queste persone hanno solo un buon senso dell'umorismo e l'età non ha nulla a che fare con questo.

11 nomi mensili più popolari per uomini e donne

Per ogni coppia arriva la stessa settimana sfortunata di ogni mese. E la semplice parola inespressiva "mensile" non è certamente sufficiente!

Vi presentiamo i nomi più divertenti e divertenti di "questi giorni" da uomini e donne!

1. Ospiti da Krasnodar o da Krasnoyarsk

Abbastanza nomi popolari, sono più spesso usati da ragazze e ragazzi. Quindi, se senti che gli ospiti arrivano da Krasnoyarsk, non aver fretta di rallegrarti e aspettarli.

2. Armata rossa

Noi desideriamo sangue e circhi! Bene, e quello, e un altro non ti farà aspettare.

Non c'è da meravigliarsi che lo chiamino così, non c'è da meravigliarsi.

4. Borsch

Qualcun altro vuole mangiare? Già no?

5. Mostri

Perché il loro arrivo è davvero spaventoso!

Ma ancor più spaventosa la loro assenza.

6. Giorni di calendario rossi

Diciamo anche "rosso sangue".

7. Feste

Immagina il volto di quella donna felice che ha scoperto che oggi è una festa.

Come si chiamano i periodi?

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un membro per lasciare un commento.

Crea un account

Registrati per un account. È facile!

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Nastro attività

Come rovinare i nervi?

daisy2023 ha commentato la domanda di un utente // kukla777 // in Domande

Richiederanno la rimozione del tubo?

Mallory ha commentato "Giraffe" nelle Domande

Richiederanno la rimozione del tubo?

Natasha + ha commentato una domanda da "Zhirafik" in Domande

Dopo il trasferimento - modalità, benessere, dimissione, ecc.

La principessa mummia ha risposto all'argomento di Аленка_Пелёнка // in Le tecnologie riproduttive: AI, ECO, IKSI

Le strisce di marzo porteranno coloro che stanno aspettando molto!

Беԉȧя ú пҫҭɑшūҫҭɑя ♥ ha risposto a Р п п пользователя тему тему topic in Charts

Scuola e un bambino malato

Baba ha commentato le domande di Myrlika-mamma in Domande

Annulla Annulla

Kiski Toffee ha commentato una domanda su Kiski Toffee user in Questions

Completa la frase

Runa55 ha commentato la domanda dell'utente Sarà raddoppiata nelle Domande

È possibile mantenere B a casa?

Oksik-K ha commentato la domanda di slonikk in Domande

Il marito vuole fare la pace

// AlisaSeleznev // ha commentato una domanda di _Caterpillar_ utente in Domande

come chiamare mensile

IMPORTANTE! Per salvare un articolo sui segnalibri, premere: CTRL + D

Chiedi al MEDICO una domanda e ricevi una RISPOSTA GRATUITA, puoi compilare un modulo speciale sul NOSTRO SITO, tramite questo link >>>

In che modo originariamente si chiamava mensilmente?

Reguls, menarca, indisposizione femminile, autostima, giorni critici, maledizione di Eva, capriccio femminile, rinnovamento del sangue, rinite bassa, mensile, regalo alla ragazza, piccolo guaio, ancora da parte.

il naso di pipiska si è rotto)))

anche noi tutti diciamo quot; ospiti; arrivato, o il giorno rosso del calendario))

Oh mio Dio, bene, la domanda)) Non pensi che confonderai la persona ancora di più ??)

Bene, a mano a mano puoi ad esempio:

  • Ho cotto gamberi)
  • Volano i ciuffolotti)
  • Il macellaio è venuto per ordine speciale)
  • Il test di gravidanza ha mostrato un risultato negativo e senza l'uso del test stesso)

Arrivarono gli ospiti di Krasnoyarsk Krasnodar.

Ci sono molte opzioni Ho sentito nominare nomi diversi, ad esempio: ospiti sullo Zhiguli rosso, ospiti non invitati, ospiti di Krasnoarmeisk, offensivi dell'esercito rosso, giorni rossi. Recentemente ho sentito il nome Messi, la consonanza del cognome e del periodo del calciatore. Successivo: il muratore è venuto, rosso-crudo, se dal campo del nome tra le persone in una coppia, poi il mio ex ha chiamato una settimana di un pompino o una settimana di porte chiuse. Ho sentito come le persone in calore chiamano estro o skitez a gocciolare. Il mio amico dice quot: sono andato, andato via. "

In breve, puoi inventare qualsiasi cosa. Molti non si limitano a pronunciare la solita parola, danno umorismo alla gente e penso che sia originale e cool. Queste persone hanno solo un buon senso dell'umorismo e l'età non ha nulla a che fare con questo.

Ad esempio, rosso in città.

Oh mio Dio, bene, la domanda)) Non pensi che confonderai la persona ancora di più ??)

Bene, a mano a mano puoi ad esempio:

  • Ho cotto gamberi)
  • Volano i ciuffolotti)
  • Il macellaio è venuto per ordine speciale)
  • Il test di gravidanza ha mostrato un risultato negativo e senza l'uso del test stesso)

il naso di pipiska si è rotto)))

Ci sono molte opzioni Ho sentito nominare nomi diversi, ad esempio: ospiti sullo Zhiguli rosso, ospiti non invitati, ospiti di Krasnoarmeisk, offensivi dell'esercito rosso, giorni rossi. Recentemente ho sentito il nome Messi, la consonanza del cognome e del periodo del calciatore. Successivo: il muratore è venuto, rosso-crudo, se dal campo del nome tra le persone in una coppia, poi il mio ex ha chiamato una settimana di un pompino o una settimana di porte chiuse. Ho sentito come le persone in calore chiamano estro o skitez a gocciolare. Il mio amico dice "Sono andato, andiamo".

In breve, puoi inventare qualsiasi cosa. Molti non si limitano a pronunciare la solita parola, danno umorismo alla gente e penso che sia originale e cool. Queste persone hanno solo un buon senso dell'umorismo e l'età non ha nulla a che fare con questo.

Mensile o mestruale (Mensis mensile - mese, menstruus - mensile) è un processo mensile di pulizia del corpo femminile, durante il quale le ragazze sanguinano dalla vagina.

Scientificamente, le mestruazioni sono il rifiuto dell'endometrio (la mucosa interna dell'utero) e la sua rimozione con il sangue dalla vagina.

Spesso, durante una conversazione, invece di "mensili" puoi sentire: giorni critici, affari, mostri, Mary sanguinosa, ospiti da Krasnodar, ospiti da Krasnoarmeysk, ospiti sul Zaporozhets rosso, giorni di porte chiuse, giorni dell'esercito rosso, riccio in salsa di pomodoro, la nave ha dato il flusso, i fiumi cremisi, gli amici sono venuti, i giorni rossi del calendario, l'incidente, la rivoluzione.

Il colore delle mestruazioni. Coaguli di sangue durante le mestruazioni

Il sangue durante le mestruazioni nei primi giorni è scarlatto brillante, alla fine è scuro, con un odore specifico. Se durante il ciclo mestruale si trovano grumi e grumi nel sangue - non allarmatevi, queste sono sezioni dello strato interno dell'utero - l'endometrio, che viene rilasciato insieme al sangue. Se una donna non è incinta, l'endometrio viene costantemente aggiornato: il vecchio strato muore e durante le mestruazioni esce e al suo posto cresce uno nuovo.

Prima mestruazione (Menarche)

I primi periodi sono chiamati "Menarche". Le mestruazioni iniziano tra i 9 e i 16 anni e indicano la capacità del corpo di rimanere incinta. Spesso, l'età in cui i primi periodi mestruali entrano in una ragazza dipende dall'età in cui sua madre ha iniziato le mestruazioni, vale a dire. - impostato per ereditarietà.

I segni della prima mestruazione possono iniziare un paio di mesi prima che compaiano. Lo scarico bianco o mucoso diventa più frequente, un po 'più basso addome e piccoli dolori al torace.

I primi periodi possono manifestarsi come un intero paio di gocce di sangue, che alla fine si trasformano in una scarica regolare e identica in quantità.

Sintomi per le mestruazioni

Prima e durante le mestruazioni, quasi tutte le donne hanno gli stessi sintomi, solo alcune sono meno pronunciate, altre completamente:

- tirando dolore nell'addome inferiore;
- gonfiore, peso e dolore al petto;
- mal di schiena;
- irritabilità;
- stanchezza;
- pesantezza alle gambe;
- vertigini;
- apatia.

Ciclo mensile e durata

Il ciclo mensile è il periodo dal primo giorno dell'inizio del mese al primo giorno dell'inizio del mese successivo. Il tasso del ciclo mensile è di 20-35 giorni. Durata mensile da 3 a 7 giorni.

Dopo i primi mesi dell'anno, il ciclo potrebbe non essere regolare, ma poi migliora e ogni volta viene ripetuto chiaramente.

Puoi seguire il tuo ciclo mestruale con l'aiuto di un calendario, semplicemente segnando ogni giorno del tuo periodo. Ci sono anche applicazioni speciali per PC e smartphone, installando quali è possibile contrassegnare e tenere traccia del ciclo.

Igiene durante le mestruazioni (assorbenti, tamponi)

Per far sì che le donne si sentano meno a disagio durante le mestruazioni, gli scienziati hanno escogitato alcuni prodotti per l'igiene - pastiglie, assorbenti e persino un dispositivo che, credo, non tutti sanno ancora - la coppetta mestruale.

Sia le guarnizioni che i tamponi sono classificati in base alla quantità di capacità di scarico. Questa capacità è indicata dal numero di gocce sul pacco. Più gocce, più il tampone / tampone dura fino alla successiva sostituzione.

Naturalmente, è desiderabile avere questi articoli per l'igiene di diverse capacità. Ad esempio, all'inizio e alla fine delle mestruazioni è meglio usare un tampone o una guarnizione per 2-3 gocce, nel mezzo - 4-6.

Cosa usare - pad o tamponi, tu scegli. Puoi alternare, ad esempio, se vai in piscina, non puoi fare a meno di un tampone e puoi usare una guarnizione per la notte. Alcune ragazze depongono il pannolino, mentre altre, un enorme disagio dal tampone. Quindi prova a cercare l'opzione più conveniente per te.

Come ho già detto, ci sono coppe mestruali al mondo che sono riutilizzabili. Devono essere rimossi e scaricati. È vero, questo non è sempre conveniente.

Durante le mestruazioni, devi seguire rigorosamente le regole dell'igiene personale. Risciacquare almeno 3 volte al giorno, e quando si sostituisce la guarnizione o il tampone, assicurarsi di lavarsi le mani e sia prima che dopo il contatto.

Cosa non può essere durante le mestruazioni

Durante il tuo periodo dovresti astenermi da:

- escursione in spiaggia o al solarium;
- pulizia del viso;
- depilazione;
- Non bere alcolici, caffè e cibi piccanti.

Tutti questi fattori possono aumentare il sanguinamento e aumentare la durata delle mestruazioni.

Quando vale la pena di vedere un dottore?

Per domande sulle mestruazioni, devi contattare il tuo ginecologo.

Un ginecologo dovrebbe essere consultato se:

- i primi periodi sono comparsi prima di 9 anni;
- Hai già 17 anni e i primi periodi non sono ancora apparsi;
- mensile dura 1-2 giorni o più di 7 giorni (fallimento mensile);
- scarico molto scarso (un paio di gocce) o molto abbondante (cambiare pad o tampone più spesso che dopo 2 ore);
- Il ciclo mestruale dura meno di 20 giorni o più di 40 giorni;
- sentire forti dolori durante le mestruazioni;
- quando si utilizza un tampone improvvisamente cominciò a sentirsi male;
- ci sono sanguinamento tra le mestruazioni;
- dopo la conclusione del ciclo, iniziò il fallimento;
- non ci sono periodi mensili per un paio di mesi.

Le mestruazioni (dal latino Mensis - mese, menstruus - mensile), mensile o regulula - parte del ciclo mestruale del corpo di donne e donne di alcuni mammiferi placentari (primati, pipistrelli e maglioni) [1] [2] [3] [4] [5] ]. Durante le mestruazioni, lo strato funzionale dell'endometrio (mucosa uterina) viene respinto, accompagnato da sanguinamento. Dal primo giorno delle mestruazioni inizia il ciclo mestruale.

Il sangue mestruale non è coagulato e ha un colore più scuro del sangue che circola nei vasi. Ciò è dovuto alla presenza di una serie di enzimi nel sangue mestruale [6].

Le mestruazioni (e cicli mestruali generali) di solito non si verificano durante la gravidanza e l'allattamento; l'assenza di mestruazioni al momento previsto è un sintomo comune che suggerisce la gravidanza.

Il contenuto

Nelle donne, le mestruazioni di solito si verificano ogni mese, ma ci sono anche periodi non standard delle mestruazioni. Prima della pubertà, durante la gravidanza e subito dopo il parto, non vi è il ciclo mestruale in menopausa. Lo scarico subito dopo il parto si chiama lochia e continua per diverse settimane. A volte durante l'allattamento al seno, le mestruazioni possono essere assenti per un po ', e in questa assenza di mestruazioni, un tale metodo di prevenzione della gravidanza come il metodo di amenorrea lactational è costruito [7].

Menarche Modifica

La prima comparsa di mestruazioni (menarca) in una donna si verifica in media in 12-14 anni; (con un intervallo di 9-11 anni a 19-21 anni). Le mestruazioni in un clima caldo mostrano tra gli 11 ei 15 anni di età; in moderato - tra 12 e 18 anni e al freddo - tra 13 e 21 anni. L'età del menarca rivela alcune differenze razziali: ad esempio, in un certo numero di studi è stato dimostrato che il menarca si verifica nei Negroidi prima che negli europei che vivono nelle stesse condizioni socio-economiche [8] [9] [10].

Dopo la prima mestruazione, la prossima potrebbe essere dopo 2 o 3 mesi. Nel corso del tempo, il ciclo mestruale viene stabilito e dura 28 giorni, ma la durata del ciclo da 21 a 35 giorni è normale. Solo il 13% di tutte le donne ha un ciclo di esattamente 28 giorni. Le mestruazioni durano circa 2-8 giorni. Ogni scarica proviene dalla vagina.

Modifica della sindrome premestruale

Alcune donne sperimentano cambiamenti emotivi associati alle mestruazioni. A volte c'è irritabilità, stanchezza, pianto, depressione. Una tale gamma di effetti emotivi e cambiamenti dell'umore è anche associata alla gravidanza e può essere spiegata da una mancanza di endorfine. [11] Le stime dell'incidenza della sindrome premestruale vanno dal 3% [12] al 30%. [13] In alcuni rari casi di persone soggette a disturbi psicotici, le mestruazioni possono causare psicosi mestruale (inglese).

Modifica della menopausa

Età della menopausa (cessazione delle mestruazioni): la norma è di 40-57 anni, molto probabilmente 50-52 anni. In un clima temperato, le mestruazioni durano in media fino a 50 anni, dopodiché inizia la menopausa; In primo luogo, le regole scompaiono per alcuni mesi, poi appaiono e spariscono di nuovo, ecc. Vi sono, tuttavia, donne che conservano le mestruazioni fino a 70 anni. Da un punto di vista medico, la menopausa è considerata arrivata, se durante l'anno le mestruazioni erano completamente assenti.

Modifica sincronizzazione mestruale

Dal 1971, alcuni studi hanno trovato indicazioni che i cicli mestruali nelle donne che vivono insieme sono gradualmente sincronizzati. Alcuni antropologi hanno ipotizzato che questo abbia un significato evolutivo definito: nelle antiche comunità di cacciatori e raccoglitori, gli uomini andavano a caccia quando gli uomini nello stesso periodo cominciavano ad avere le mestruazioni nelle donne adulte della tribù (supponendo che una donna durante le mestruazioni non fosse considerata un oggetto accettabile per le relazioni sessuali) 14] [15]. Tuttavia, al momento, l'esistenza stessa dell'effetto di sincronizzazione mestruale (inglese) è contestata. [16]

Il sangue mestruale è chiamato scarico vaginale liquido durante le mestruazioni. A rigor di termini, il termine più corretto è il fluido mestruale, poiché la sua composizione, oltre al sangue stesso, include il segreto mucoso delle ghiandole cervicali, il segreto delle ghiandole vaginali e il tessuto dell'endometrio. Il volume medio di liquido mestruale rilasciato durante un ciclo mestruale è, secondo la Great Medical Encyclopedia, circa 50-100 millilitri. Tuttavia, la variazione individuale varia da 10 a 150 e persino fino a 250 millilitri. Questo intervallo è considerato normale, più abbondante (o, al contrario, scarso) scarico può essere un sintomo della malattia. Il liquido mestruale ha un colore bruno-rossastro, leggermente più scuro del sangue venoso. [17]: p.381

La quantità di ferro perso con il sangue mestruale è relativamente piccola per la maggior parte delle donne e non può da sola causare i sintomi dell'anemia. [18] In uno studio, un gruppo di donne con sintomi di anemia sono stati esaminati con un endoscopio. Risultò che l'86% di loro effettivamente soffriva di varie malattie gastrointestinali (come la gastrite o le ulcere duodenali, che causano sanguinamento nel tratto gastrointestinale); questa diagnosi potrebbe non essere stata fatta a causa dell'erronea attribuzione della carenza di ferro alla perdita di sangue mestruale. [19] Tuttavia, il sanguinamento mestruale pesante regolare in alcuni casi può ancora portare all'anemia.

Regole generali per l'igiene mestruale Modifica

Per il mantenimento dell'igiene personale, le ragazze e le ragazze adolescenti usano pastiglie attaccate alle loro mutande e / o tamponi inseriti nella vagina. In entrambi i casi, il tessuto del tampone o del tampone assorbe il flusso mestruale. Nei paesi europei, negli Stati Uniti e in Canada, le coppette mestruali stanno diventando sempre più popolari come prodotti per l'igiene personale.

Durante le mestruazioni, è particolarmente necessario seguire le regole di igiene (doccia quotidiana, risciacquo 2-3 volte al giorno) a causa del fatto che sanguinamento del flusso mestruale è un ambiente favorevole per la riproduzione di batteri, compresi i patogeni. Inoltre, non puoi usare l'attività fisica, hai bisogno di pace mentale [fonte non specificata 1882 giorni].

La medicina non raccomanda l'immersione completa e bagni (sia in acqua dolce e salata), si consiglia di utilizzare una doccia per il nuoto. Alcol e cibi piccanti sono controindicati, poiché questi ultimi aumentano il sanguinamento uterino a causa del flusso di sangue verso gli organi addominali.

Rapporto sessuale durante le mestruazioni Modifica

Durante le mestruazioni, una donna può provare disagio fisico. In alcuni casi, l'aumento dei livelli ormonali crea tensione emotiva e irritazione. L'utero durante questo periodo è molto vulnerabile a vari tipi di infezioni. [20] Alcuni esperti consigliano di interrompere il sesso durante le mestruazioni. [21]

I disturbi del ciclo mestruale sono abbastanza frequenti e si riducono a:

L'arresto delle mestruazioni dipende da varie condizioni. La concezione interrompe il normale sanguinamento ed è una causa fisiologica. Le mestruazioni possono fermarsi a qualsiasi significativa perdita di sangue in un'altra parte del corpo, in questo caso il sangue mestruale viene ritardato o rimosso in altri modi [cosa? ]. Quando si interrompe il ciclo mestruale, è necessario tenere presente il motivo che ha causato questa anomalia. Se dopo un raffreddore, dopo un'agitazione emotiva, le mestruazioni non si verificano per molto tempo, allora devi andare da un dottore. Di particolare rilievo è il ritardo meccanico delle mestruazioni; accade quando la vagina si restringe, quando la vagina e la cervice stessa sono ristrette [fonte non specificata 1882 giorni].

A volte il sanguinamento si verifica in qualsiasi parte rimossa dall'utero, da quest'ultimo il deflusso può essere ridotto o interrotto, questo fenomeno è chiamato ciclo mestruale addizionale o rifiutato (mestruazione vicaria) [22]. In tali casi, il deflusso di solito si verifica in luoghi privi di pelle, come ferite, ulcere; anche nella mucosa, come la bocca, il naso. In generale, non esiste un singolo punto sulla superficie del corpo in cui non si osservino ulteriori mestruazioni. Allo stesso tempo, i fenomeni comuni alle mestruazioni hanno luogo nelle ovaie [fonte non indicata 1882 giorni].

Nella menorragia, la scarica è aumentata. Questo accade nelle malattie dell'utero o degli organi vicini: con l'infiammazione dell'utero, con l'erosione della cervice dell'utero, con il sangue di legamenti larghi, ecc.; a volte non ci sono disturbi dell'utero e la scarica potenziata dipende dal deterioramento generale della salute [fonte non specificata 1882 giorni].

La dismenorrea è chiamata mestruazione, accompagnata dal dolore. Quando partono spesso coaguli di sangue. Durante il trattamento, prestano attenzione alla causa che supporta il ciclo mestruale irregolare e cercano di eliminarlo [fonte non specificata in 1882 giorni].

La mitologia maya spiega l'origine delle mestruazioni come una punizione per la violazione di una donna delle regole sociali di un'unione matrimoniale. Secondo le credenze maya, il sangue mestruale si trasforma in serpenti e insetti usati nella magia nera, fino a quando la dea della luna non viene rianimata per mezzo di essa [23].

Nelle religioni abramitiche, il sangue mestruale è considerato ritualmente impuro, è vietato il divieto di sesso e la partecipazione a certi rituali religiosi durante le mestruazioni (capitolo 15 del libro di Levitico).

Nel culto tradizionale del Nepal, c'è una pratica di onorare le bambine scelte come incarnazioni della dea Teledju, che risale al tempo precedente al tredicesimo secolo. Secondo la leggenda, la dea ha giocato a dadi con il sovrano del Nepal, fino a quando non l'ha insultata con i suoi sguardi lussuriosi. Offeso Telaju ha giurato da allora di non tornare mai più nel paese, tranne nelle vesti di una giovane ragazza Kumari. Da questo momento in poi, c'è un culto di adorare le ragazze Kumari, le incarnazioni viventi di Teledju, che sono considerate tali fino alla prima mestruazione, dopo di che la dea presumibilmente lascia il corpo. Malattie gravi, gravi perdite di sangue dovute a ferite e persino risate sono anche considerate come la cura della dea e sono motivi per cui la ragazza ritorna alla vita normale [24].

Nel sud-est asiatico, il sangue mestruale era considerato associato al principio femminile dello yin ed era usato nelle pratiche di medicina tradizionale. Durante la guerra tra Giappone e Corea del 1592-1598, il generale coreano Gwak Chew (Ing.) Indossava abiti rossi dipinti con il sangue mestruale delle vergini [25]. Il generale credeva che l'oscura energia femminile di yin trasformasse i suoi vestiti in un'armatura, inaccessibile alle armi da fuoco giapponesi: la personificazione dell'energia maschile dello yang [25].

Le mestruazioni, a parte gli umani, sono osservate anche nelle femmine di alcuni mammiferi placentari. Questi includono, prima di tutto, molti primati. Le mestruazioni sono comuni nelle specie rappresentative dell'influenza a forma di scimmia, a cui appartiene una persona, scimmie, scimmie del Vecchio Mondo (o scimmie) e scimmie del Nuovo Mondo (o scimmie generose) [1]. Le mestruazioni sono raramente espresse in rappresentanti del più primitivo sottordine del semi-scimmia: non sono state trovate nella sotto-squadra di scimmie portatrici di finta (che includono lemuri e lori), ma a volte sono osservate in alcune specie di lunghi coni [1].

Per altri animali in cui si verifica la mestruazione, oltre ai primati, ci sono pipistrelli (pipistrelli) e maglioni (noti anche come topi elefanti) [2] [3] [4] [5]. È interessante notare che nel secondo caso, la plasmodia della malaria si trova nel sangue, che è anche la prova della loro vicinanza evolutiva con i primati inferiori (solo i primati, compresi gli umani, e la tupaya soffrono di malaria).

Nelle femmine di altre specie di mammiferi placentati, invece del ciclo mestruale, si verifica il ciclo dell'estro (estro), durante il quale l'endometrio non viene rifiutato, ma completamente riassorbito nel corpo. Va notato che nelle persone con sangue mestruale viene secreto solo un terzo del volume dell'endometrio, mentre i restanti due terzi vengono assorbiti dal corpo.

La durata del ciclo mestruale negli oranghi femminili, come negli umani, è in media di 28 giorni, vicino alla lunghezza del mese lunare, 29,53 giorni, mentre, ad esempio, nelle femmine di scimpanzé la durata del ciclo è di circa 35 giorni. [26]

justjulie_j

Per ogni coppia arriva la stessa settimana sfortunata di ogni mese. E la semplice parola inespressiva "mensile" non è certamente sufficiente!

Vi presentiamo i nomi più divertenti e divertenti di "questi giorni" da uomini e donne!

1. Ospiti da Krasnodar o da Krasnoyarsk

Abbastanza nomi popolari, sono più spesso usati da ragazze e ragazzi. Quindi, se senti che gli ospiti arrivano da Krasnoyarsk, non aver fretta di rallegrarti e aspettarli.

2. Armata rossa

Noi desideriamo sangue e circhi! Bene, e quello, e un altro non ti farà aspettare.

Non c'è da meravigliarsi che lo chiamino così, non c'è da meravigliarsi.

Qualcun altro vuole mangiare? Già no?

Perché il loro arrivo è davvero spaventoso!

Ma ancor più spaventosa la loro assenza.

6. Giorni di calendario rossi

Diciamo anche "rosso sangue".

7. Feste

Immagina il volto di quella donna felice che ha scoperto che oggi è una festa.

Motore Hyundai Creta

Spiega come utilizzare correttamente i prodotti per l'igiene (compresa la coppetta mestruale) e spiega in che modo la PMS può portare alla depressione.

Tamilla Mamedova Ginecologo-endocrinologo / medico ecografia

1) Grave dolore durante le mestruazioni - una ragione per vedere un medico

Il dolore severo è spesso nelle donne che partoriscono. Dopo il parto, le mestruazioni di solito diventano meno dolorose, è associata ad un cambiamento nell'anatomia degli organi genitali interni (cambiando la posizione del corpo rispetto alla cervice o, ad esempio, durante la gravidanza, la piega dell'utero cambia forma e dimensione). Un'altra causa comune di dolore è l'endometriosi, dove le cellule dello strato interno della parete uterina crescono oltre.

Se il mensile doloroso, ridurre le prestazioni e degradare la qualità della vita, consultare il medico - determinerà la tattica del trattamento.

Si ritiene che la predisposizione al dolore sia trasmessa geneticamente. Ma questo è un fatto non dimostrato.

2) Gli antidolorifici possono essere bevuti in qualsiasi momento dopo l'inizio delle mestruazioni - l'effetto in ogni caso sarà

Molte ragazze credono che il farmaco anestetico deve essere bevuto prima dell'inizio delle mestruazioni, altrimenti non ci sarà alcun effetto su di loro. Non proprio. Per il sollievo del dolore durante le mestruazioni, i farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati come standard. Se prendi una pillola un po 'di tempo dopo l'inizio del ciclo, riceverai un effetto analgesico a tutti gli effetti.

3) I tamponi devono essere sostituiti ogni 4-6 ore

Con l'uso corretto di un tampone (hai scelto la taglia correttamente e lo cambi regolarmente) non c'è pericolo per la salute delle donne. Devono essere cambiati ogni 4-6 ore, ma, ovviamente, tutto dipende dalla quantità di flusso mestruale (e più spesso). Ci sono anche i tamponi notturni, ma in realtà non sono diversi da quelli ordinari e forniscono una protezione più affidabile durante la notte. Non ci sono controindicazioni al loro uso.

4) Scegliere le guarnizioni, non concentrarsi sul prezzo, ma sulla composizione

Le guarnizioni non presentano molti vantaggi rispetto ai tamponi. Si tratta di comfort. Alcune donne non possono usare i tamponi in modo categorico - sono a disagio o hanno anche sensazioni dolorose. Le guarnizioni sono usate anche da ragazze che non vivono sessualmente.

Devono essere cambiati ogni 4-6 ore, a seconda dell'abbondanza di secrezioni. Gli svantaggi di questi prodotti per l'igiene sono "l'effetto serra" dovuto alla stretta aderenza al perineo e all'assenza di circolazione dell'aria, irritazione e persino reazioni allergiche. È necessario concentrarsi non sul prezzo, ma soprattutto sulla composizione: materiali naturali (cotone), un minimo di fragranze e profumi.

5) Coppetta mestruale - un'alternativa alle guarnizioni e ai tamponi

Una coppetta mestruale è un contenitore di silicone medico che viene inserito nella vagina e raccoglie lo scarico durante le mestruazioni. Molti non sanno dell'esistenza di questo prodotto per la cura personale, sebbene i primi tentativi di svilupparlo e utilizzarlo siano stati fatti nel 19 ° secolo (ovviamente, questi dispositivi sono molte volte diversi da quelli moderni).

La coppetta mestruale ha una serie di vantaggi rispetto ai tamponi e alle guarnizioni: economicità (una ciotola con cura adeguata può durare fino a 10 anni!), Tempo trascorso nella vagina - fino a 12 ore (a differenza di tamponi e guarnizioni che devono essere cambiati più spesso) e rispetto dell'ambiente.

6) La cosa principale - per scegliere la dimensione della coppetta mestruale

Sui siti Web dei produttori ci sono istruzioni dettagliate su come determinare la lunghezza della vagina e scegliere da soli la dimensione della ciotola. Il fatto è che ogni produttore ha la sua gamma di dimensioni, non esiste uno schema universale qui. Inoltre, le ciotole sono molto morbide ed elastiche. I primi sono meno tangibili all'interno, ma più difficili da estrarre. Tieni presente che la prima volta potresti non essere in grado di entrare e rimuovere la ciotola, ma ti adatterai. Ti consiglio di provare a usare la ciotola prima dell'inizio del mese, in modo da determinare per te la posizione più comoda per la sua introduzione.

È importante conservare correttamente questo prodotto per l'igiene (in una busta di tessuto) ed elaborarlo in modo tempestivo prima dell'uso e dopo la fine delle mestruazioni.

Dopo aver rimosso il vassoio, sciacquarlo sotto l'acqua fredda, quindi reinserirlo, ovviamente. Kapu deve essere sterilizzato mensilmente in acqua calda per 3-5 minuti o utilizzare speciali tavolette di sterilizzazione.

Se si sceglie correttamente la dimensione della ciotola, è possibile utilizzarla durante la notte e dormire bene.

7) Le coppette mestruali hanno controindicazioni

Le coppette mestruali non possono essere usate per le donne con ptosi della vagina e organi pelvici (la coppa non regge nella vagina), così come le vergini. Alcuni produttori confutano il secondo punto, ma non consiglio di basarmi su queste affermazioni: si può danneggiare l'imene.

8) Prestare attenzione al colore dello scarico alcuni giorni prima e dopo le mestruazioni.

Durante le mestruazioni, lo scarico può avere un colore - rosso. Ma una tonalità diversa a seconda dell'intensità del sanguinamento è normale. È necessario prestare attenzione alla scarica alcuni giorni prima e dopo le mestruazioni: la macchia scura in questi giorni può essere uno dei segni dell'endometriosi.

9) Fare sesso durante le mestruazioni è indesiderabile.

Fare sesso è possibile, ma non desiderabile. Questo può portare a un aumento del sanguinamento e aumento del rischio di infezione. È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni, tali casi sono descritti, ma piuttosto rari e possono essere associati a un ciclo mestruale irregolare.

10) La scarica abbondante durante l'ovulazione è la norma.

Durante l'ovulazione, la quantità di muco nella cervice aumenta, a causa della quale è rivelata e pronta a passare lo spermatozoo nella cavità uterina. Pertanto, la presenza di secrezioni più abbondanti in questo periodo è la norma. Il cambiamento di colore, l'odore, la natura della scarica (era normale, e divenne molto liquido o formaggio), la comparsa di prurito, bruciore, fastidio nella vagina e nella zona degli organi genitali esterni è un motivo per consultare un medico.

11) Cisti, improvvisi cambiamenti di peso corporeo, voli, malattie della tiroide - una delle ragioni che possono fermare le mestruazioni

Il ciclo mestruale è un meccanismo molto fragile, ci sono molte ragioni che possono portare al suo malfunzionamento.

Queste sono cisti ovariche funzionali, stress, voli lunghi, cambiamenti nel peso corporeo (inoltre, sia un forte aumento di peso che perdita di peso da diete estenuanti).

Disturbi ormonali (sindrome dell'ovaio policistico, alti livelli di prolattina, patologie tiroidee e delle ghiandole surrenali), patologia uterina (frequente raschiamento, infezioni) e tumori cerebrali portano alla cessazione delle mestruazioni.

12) Le mestruazioni dopo il parto iniziano un paio di mesi dopo il completamento della lattazione.

In media, il ciclo viene ripristinato entro pochi mesi dopo il completamento della lattazione. Ma tutti individualmente. Dipende dalla durata dell'allattamento al seno e dalle caratteristiche fisiologiche della donna.

13) Normalmente, le mestruazioni non dovrebbero durare più di 7-8 giorni, mentre la quantità di sangue perso durante questo periodo non deve superare 80 ml

Poiché misurare la quantità di sangue perso è problematico (a proposito, questo può essere fatto con l'aiuto di coppette mestruali), ci sono questionari speciali che ti permettono di determinare la quantità di perdita di sangue. Sono pubblicati su riviste specializzate per ginecologi, non ci sono collegamenti diretti sulla rete a loro. Alla reception, puoi chiedere al ginecologo di condurre un sondaggio. Di norma vengono poste le seguenti domande: ti svegli di notte per cambiare i prodotti per l'igiene, ci sono grumi, per quanto dura un prodotto di igiene, cambia il tuo stile di vita nei giorni durante le mestruazioni, ecc.

Questo è molto importante perché periodi troppo pesanti possono non solo portare ad anemizzazione cronica, ridurre significativamente la qualità della vita di una donna, ma anche essere un segno di gravi malattie femminili (fibromi uterini, endometriosi, iperplasia endometriale).

A proposito, si ritiene che durante le mestruazioni, anche l'alcol contribuisca all'espansione dei vasi sanguigni e all'aumento delle emorragie, ma questo è di poca evidenza. In piccole quantità puoi assumere alcolici.

15) La comparsa di lesioni sulla pelle prima e durante le mestruazioni non è una patologia

Nei giorni critici e PMS, i livelli ormonali di estrogeni e progesterone fluttuano. C'è molto progesterone, poco estrogeno - quindi tutti i sintomi: dolore toracico, aumento dell'appetito.

La ritenzione idrica durante questo periodo può portare ad un aumento di peso. Norma: non più di 2-3 kg. Durante le mestruazioni, mangiare frazionario, in piccole porzioni.

A causa dei cambiamenti ormonali e dell'azione eccessiva di androgeni, possono comparire eruzioni cutanee sulla pelle. Questa non è una patologia, ma possono essere prevenute prescrivendo contraccettivi orali combinati.

16) PMS può causare depressione.

La sindrome premestruale è un complesso insieme di sintomi che derivano da livelli fluttuanti di ormoni sessuali. Cioè, questo stato è lontano da un mito! La sindrome premestruale può manifestare una varietà di sintomi: edema, tensione e irritabilità al seno e persino grave depressione.

Grave PMS, che porta a disagio e depressione, è anche chiamato disturbo premestruale-disforico. La sua condizione obbligatoria è la natura ciclica delle manifestazioni dei sintomi: 5-10 giorni prima delle mestruazioni e termina con il momento della loro comparsa.

Un'altra proprietà notevole: la PMS è caratteristica solo per cicli ovulatori e, se per qualsiasi ragione non vi è ovulazione, la PMS non è espressa.

17) La durata media del ciclo - 21-38 giorni

La durata normale del ciclo mestruale in una donna sana è di 21-38 giorni. Ma ci sono pazienti con un ciclo regolare, ma lungo, per esempio, 40-42 giorni. È una patologia? Si considera che se il ciclo è lungo, ma allo stesso tempo ovulatorio, allora questa è una variante della norma per un paziente specifico.

Se un ciclo è stabilmente irregolare in una donna, le mestruazioni arrivano più volte al mese - questa non è la norma e dovresti consultare un medico.

18) Fluttuazioni consentite del ciclo mestruale - +/- 2 giorni

Succede che il mensile della ragazza arrivi come un orologio, ma questa volta c'è stato un fallimento. Ma gli autori stranieri dicono che un ritardo fino a 20 giorni nei pazienti con un ciclo regolare è una variante della norma. Le ragioni di ciò possono essere molte, le più frequenti: lo stress, le condizioni meteorologiche mutevoli, lo sforzo fisico intenso.

Ma ci possono essere altri motivi: cisti ovariche, disturbi ormonali, farmaci. Il mio consiglio: se il tuo periodo non è in orario, attendi 7 giorni e contatta il tuo ginecologo. Se, sullo sfondo del ritardo, hai altre lamentele - perdite vaginali, dolore addominale - dovresti contattare un ginecologo il prima possibile.

19) Non escludere sport durante i giorni critici

Tutto dipende dal benessere delle donne e dall'intensità del sanguinamento mestruale.

È meglio eliminare il carico gravoso sulla sezione lombare della palestra, il sollevamento pesi può aumentare il sanguinamento, ma lo stretching o lo yoga secondo un programma speciale, al contrario, allevia lo stress.

20) Il ciclo delle ragazze non è "sincronizzato"

C'è un'opinione che per le ragazze che trascorrono molto tempo insieme, il ciclo è sincronizzato. Questo è un mito o una coincidenza! Non ci sono prove scientifiche per questo.

Materiali correlati dalla rubrica

Mensilmente chiamato sanguinamento uterino fisiologico, che viene ogni mese a quasi tutte le donne che sono specie placentarie di mammiferi, compresi gli umani. I giorni mestruali non sono solo nelle donne, ma anche nei primati, nei pipistrelli e nei bermuda.

In tutto il corpo femminile ci sono processi sequenziali complessi che si sono formati in milioni di anni di evoluzione in modo che una persona possa riprodurre tale prole. D'altra parte, il mensile nelle ragazze svolge anche una funzione protettiva. Per capire perché il flusso mestruale va e perché la mestruazione è necessaria in linea di principio, è necessario sapere cosa succede al corpo durante l'intero ciclo mestruale. In questo articolo, forniamo semplicemente tutte le informazioni sul mensile: che cos'è, qual è la loro funzione, quali caratteristiche dovrebbero essere normali e ciò che è considerato una deviazione.

Cosa sono le mestruazioni e come appaiono

I giorni critici sono definiti scientificamente "mestruazioni", ma possono essere chiamati in modo diverso mensilmente e, a causa della regolarità del processo, sono definiti regulativi. Le ragazze adolescenti dicono "è arrivato Menstruh" o "sono iniziati i giorni rossi del calendario". Sotto tutti questi nomi c'è un processo molto importante per il corpo femminile - il distacco dell'endometrio (lo strato mucoso interno dell'utero) e la sua rimozione all'esterno della cavità dell'organo genitale.

Durante le mestruazioni, un segreto sanguinoso dal rosso al marrone lascia il tratto genitale della donna, in cui possono esserci piccoli grumi e grumi. Negli ultimi giorni della scarica mensile sembra scurito scuro.

Molti rappresentanti del gentil sesso durante i giorni critici lamentano dolore fastidioso nell'addome inferiore e nella regione lombare, e in questo momento il petto può gonfiarsi, apparire debolezza e apatia. Sintomi simili provocano cambiamenti ormonali che si verificano in questo momento nel corpo, se il dolore è tollerabile, quindi si riferisce alla variante della norma.

Gli adolescenti tra 11-14 anni arrivano, il compito delle mamme è di spiegare in questo momento alle loro figlie che questo è un processo fisiologico, e le ragazze hanno bisogno di un regolamento per il rinnovamento del corpo e la possibilità di avere figli in seguito.

Se una ragazza è attivamente coinvolta nello sport o vive in un clima rigido, i primi "giorni rossi" possono arrivare a lei all'età di 15-16 anni, questa è una variante della norma.

Per 1-2 anni dopo la prima regola possono esserci ritardi periodici o, al contrario, Ciò è dovuto alla formazione di background ormonale, quindi non preoccuparsene. Quindi gli ormoni entrano in equilibrio e il ciclo mestruale si è stabilizzato, in media sono 28 giorni, ma una deviazione di +/- 7 giorni è considerata normale. Lo scarico stesso richiede 3-7 giorni. In caso di deviazioni dalla norma, le ragazze dovrebbero visitare immediatamente un ginecologo, poiché è la regolarità dei giorni critici e la natura della dimissione che può dire molto sulla salute del corpo femminile.

Mentre una donna ha il suo ciclo, si crede che sia capace di concepire e di generare figli. Dopo 45 anni, le ovaie si stanno gradualmente esaurendo e la funzione mestruale inizia a finire. Nei giorni critici, vengono irregolarmente e alla fine scompaiono del tutto. Quindi, la funzione riproduttiva di una donna è completata e arriva la menopausa.

Da dove viene il sangue

Quando si verifica la mestruazione, lo strato mucoso interno viene rimosso dall'utero, che non era utile nel ciclo precedente a causa dell'assenza di gravidanza. Il processo di rigetto è accompagnato da danni ai vasi sanguigni, il che spiega la presenza di sangue nella scarica. Poiché il sangue mestruale contiene una grande quantità di anticoagulanti, non si coagula e si spegne liberamente.

Perché le donne hanno le mestruazioni - funzioni di dimissione

Durante la regolazione nelle donne, lo strato epiteliale interno nell'utero viene aggiornato mensilmente, subendo cambiamenti irreversibili e rifiutato il più possibile. Nel nuovo ciclo, il processo di "costruzione" dell'endometrio viene riavviato, durante il quale l'organismo si prepara per una possibile concezione.

Per dirla in termini semplici, allora le mestruazioni sono un promemoria per una donna sul suo scopo principale, essere madre.

Inoltre, la necessità mensile di eseguire le seguenti funzioni.

  • Aggiornamento. Poiché lo strato uterino interno è costituito da cellule epiteliali, che sono peculiari del processo di desquamazione, come le cellule della pelle, della mucosa intestinale e dei bronchi, i periodi permettono di pulire l'utero dall'endometrio vecchio e distaccato. Dopo giorni critici, l'utero è pulito e pronto per la crescita di un nuovo strato epiteliale.
  • Protezione biologica C'è una teoria secondo cui uno strato uterino funzionale è in grado di riconoscere i processi difettosi in un ovulo fecondato (anomalie cromosomiche, DNA difettoso), in conseguenza del quale impedisce deliberatamente il suo impianto, prevenendo la gravidanza "sbagliata". Lo zigote difettoso muore e viene estratto insieme all'epitelio distaccato durante il prossimo regolamento.

Come sono normali i periodi

Normalmente, le donne in età riproduttiva dovrebbero avere regolari mestruazioni, che si verificano senza sintomi acuti e dolorosi per 3-7 giorni, più spesso 4-5 giorni. Per periodicità, i periodi normali dovrebbero iniziare ogni 21-35 giorni. In modo ottimale, quando arrivano ogni 28 giorni, ma una deviazione di 7 giorni in una direzione o l'altra è accettabile.

Numero di scarico

Per l'intero periodo del mese non deve superare i 100 ml. La perdita di sangue di questo volume non danneggia il corpo e non influisce in modo significativo sul benessere delle donne. L'intensità del sanguinamento mestruale consente al corpo di compensare prontamente la perdita di sangue dovuta alla sua diluizione e al rilascio di ulteriori cellule del sangue dal deposito.

carattere

Esternamente, il flusso mestruale è diverso da qualsiasi altro, compreso il sanguinamento uterino. All'inizio delle mestruazioni, includono anche cellule epiteliali, che vengono fuori sotto forma di fili di sangue di muco e coaguli. Negli ultimi giorni, il regul è esclusivamente sangue senza impurità, la sua quantità diminuisce gradualmente. Il colore delle secrezioni è rosso scuro a rosso scuro, possono avere un leggero odore di ferro. Se lo scarico puzza di carne o pesce marcio, vi è una mescolanza di pus o consistenza spumosa, è necessario consultare immediatamente un medico.

Mensile non dovrebbe essere troppo abbondante, la quantità di scarico può essere controllata dal numero di prodotti di igiene quotidiana utilizzati. Normalmente, una guarnizione dovrebbe essere sufficiente per almeno 2 ore, se si riempie più velocemente, è necessario consultare un medico.

Uno dovrebbe essere attento all'igiene durante le mestruazioni, le guarnizioni dovrebbero essere cambiate ogni 3-4 ore, poiché vari batteri patogeni possono svilupparsi molto rapidamente nel sangue, causando vulvovaginite e altri processi infiammatori negli organi riproduttivi.

Quali deviazioni possono essere

I mesi in condizioni normali seguono quasi sempre lo stesso "scenario": hanno la stessa durata, volume e intensità di scarica, sintomi e sensazioni associati. Se uno qualsiasi di questi parametri si discosta dalla norma, e diversi cicli appaiono in una riga, è necessario consultare il proprio medico, poiché le deviazioni sistematiche dalla norma possono essere un segno di una patologia esistente.

Al fine di rilevare violazioni nel ciclo nel tempo, si raccomanda che tutte le donne in età riproduttiva mantengano un calendario mestruale, dove vengono registrati non solo i giorni dell'arrivo di regolamenti regolari, ma anche i propri sentimenti durante questo periodo. Le ragazze dovrebbero essere allertate dai seguenti cambiamenti nel ciclo:

  • la durata del ciclo mestruale è diventata più di 35 giorni o meno di 21;
  • sanguinamento uterino o scarsa sbavatura apparso nel mezzo del ciclo;
  • i giorni critici arrivano a intervalli diversi;
  • iniziato, durante il quale la guarnizione non è sufficiente per 2 ore;
  • se lo spotting richiede più di una settimana;
  • se 3 mesi e il test di gravidanza è negativo;
  • se passano in 1-2 giorni;
  • , e la donna perde capacità lavorativa;
  • aumento della temperatura corporea;
  • se fortemente pronunciato.

Solo un ginecologo sarà in grado di stabilire le ragioni esatte delle irregolarità mestruali della donna. Dopo una serie di misure diagnostiche, il medico seleziona un singolo corso di trattamento e fornisce raccomandazioni generali al paziente.

Cosa succede al corpo

Durante l'intero ciclo mestruale, si verificano cambiamenti ormonali e fisiologici nel corpo, tutti vanno ciclicamente e sequenzialmente. Convenzionalmente, il ciclo può essere suddiviso nelle seguenti fasi.

  • Follicolare. Il suo inizio è considerato il primo giorno delle mestruazioni e termina con l'inizio dell'ovulazione, circa 11-16 giorni del ciclo. Durante le mestruazioni, l'endometrio esfoliato viene rimosso e al suo posto inizia a crescere un nuovo strato epiteliale, mentre la donna può sentirsi peggio, si sente male e si rompe. In questo momento, nell'ovaia sotto l'influenza di estrogeni, il follicolo dominante inizia a maturare, quando scoppia, il ciclo entra nella fase successiva.
  • Ovulazione. In quel momento, il follicolo era maturato e scoppiato, ne uscì un ovulo, completamente pronto per la fecondazione. Si muove attraverso la tuba di Falloppio nella cavità uterina, dove dovrebbe essere fissata nell'endometrio sotto la condizione di fecondazione. L'ovulazione si verifica approssimativamente a metà del ciclo, questa volta è più favorevole per il concepimento.
  • Luteale. Al posto di un follicolo scoppiante, un corpo luteo comincia a formarsi, è una ghiandola temporanea che produce progesterone, un ormone della gravidanza. Il livello di estrogeni in questa fase diminuisce gradualmente. Prima della mestruazione, cioè nella seconda metà del ciclo, lo strato interno dell'utero è caratterizzato da un'elevata elasticità, che è un parametro importante per il normale impianto dell'embrione. Se avviene la fecondazione, circa una settimana dopo, lo zigote che si divide costantemente è fissato nell'endometrio. Lo stato di gravidanza da ora fino alla formazione della placenta è mantenuto dall'ormone hCG. Se la cellula uovo in questo ciclo non è fertilizzata o è successo con un "errore", l'uovo fetale non è fissato, il livello di estrogeni e progesterone diminuisce e l'endometrio senza il supporto degli ormoni inizia a rompersi e sfaldarsi. Quindi arriva la nuova mestruazione e il nuovo ciclo.

Tutti i processi durante il ciclo mestruale sono controllati da ormoni, quindi è molto importante che l'equilibrio ormonale nel corpo femminile sia sempre normale. In caso contrario, potrebbe essere necessario l'aiuto non solo di un ginecologo, ma anche di un endocrinologo.

Mensile fa male?

Molti fattori possono influenzare i sentimenti di una donna durante il suo periodo:

  • predisposizione ereditaria - alcune donne ricevono come un "dono" da madri e nonne sensazioni dolorose o la loro completa assenza durante la regolazione;
  • stile di vita - stress, vita intima irregolare, cattiva alimentazione, attività fisica bassa o eccessiva possono aggravare la condizione di una donna nei giorni critici;
  • condizioni generali di salute - se una donna è malata, ha avuto un raffreddore o la sua malattia cronica è peggiorata, allora il suo periodo peggiorerà solo il già pessimo stato di salute.

Perché durante la regolazione dei cambiamenti ormonali nel corpo femminile sono piuttosto intensi, quindi le sensazioni delle donne possono essere diverse a seconda del giorno delle mestruazioni.

  • Il primo giorno, insieme a secrezioni copiose, può comparire un dolore dolorante nell'addome inferiore. Tali sensazioni sono spiegate dalle contrazioni delle pareti dell'utero, che con tali azioni cerca di estrarre l'endometrio distaccato. In questo momento, le patologie cardiovascolari, nervose e digestive possono intensificarsi. A causa della vasocostrizione, la pressione sanguigna può scendere, specialmente nell'ipotensione. A causa dei cambiamenti ormonali, l'umore si deteriora e, a causa del rilascio di prostaglandine attive, il tono dell'intestino diminuisce e sorgono disturbi. In questo momento, si raccomanda di astenersi dal sesso, in quanto vi è un alto rischio di infezione per entrambi i partner.
  • Da 3 a 6 giorni, il volume della scarica diminuisce, lo stato psico-emotivo della donna si normalizza e occasionalmente sente dolore lieve e altri sintomi.
  • Con la fine della regula, la donna inizia a sentirsi bene, non solo il suo benessere migliora, ma anche il suo umore, il suo desiderio sessuale aumenta.

Se il dolore durante le mestruazioni influisce sulle prestazioni delle donne, allora puoi applicare come prescritto da un medico.

Può essere paracetamolo o ibuprofene, ma aiuta anche ad alleviare gli spasmi di una doccia calda o di una borsa dell'acqua calda. Se il dolore non allevia anche le droghe, è imperativo consultare un medico, perché questi sintomi possono essere un segno di gravi malattie. La diagnosi e il trattamento tempestivi aiuteranno non solo a rendere la vita più facile per la donna, ma in alcuni casi la salveranno.

Cosa è normale durante le mestruazioni e con cosa - per andare dal dottore: Zozhnik ha tradotto per te un testo sui fatti importanti per almeno la metà del nostro pubblico.

1. Che cosa è mensile

Ecco una semplice spiegazione sulle dita. Il ciclo mestruale è un meccanismo naturale configurato per consentire al corpo di rimanere incinta. Nel bel mezzo del tuo ciclo mestruale, l'uovo lascia l'ovaio ed entra nelle tube di Falloppio, dove può, ipoteticamente, incontrare una coraggiosa squadra di spermatozoi, uno dei quali può fecondare un uovo. Se la cellula uovo viene fecondata, allora deve strisciare attraverso le tube di Falloppio e attaccarsi alla superficie dell'utero e lì si svilupperà il germe.

Allo stesso tempo, il corpo si sta preparando per questa possibilità e rilascia una maggiore quantità di progesterone, che ispessisce e satura la mucosa uterina nel caso in cui l'ovulo fecondato debba attaccarsi alla parete uterina.

Nel caso in cui non si verifichi la fertilizzazione, il livello di progesterone diminuisce e il corpo si libera degli strati non necessari della mucosa uterina - le mestruazioni si verificano.

2. Se sta assumendo contraccettivi ormonali, i periodi sono falsi.

Se prendete contraccettivi ormonali, danno un segnale al vostro corpo - per interrompere la produzione di progesterone vigorosamente. Senza questo progesterone aggiuntivo, il tuo corpo non crea un ispessimento così abbondante della mucosa dell'utero, rispettivamente, e le mestruazioni sono più facili e non così abbondanti e l'ovulazione nella maggior parte dei casi, tale protezione non si verifica affatto - La dottoressa Mary Jane Minkin, professore di ginecologia e scienze riproduttive alla Yale University condivide informazioni - Inoltre, in questo caso non ci possono essere affatto mestruazioni - e questo è normale.

Inoltre, per le ragazze con una mestruazione molto dolorosa o PMS, questo metodo di contraccezione può essere una via d'uscita.

3. La sindrome da shock tossico è MOLTO rara, quindi ai medici viene praticamente permesso di dormire con un tampone all'interno

Tuttavia, gli esperti raccomandano vivamente di non farlo. La sindrome da shock tossico è molto rara, ma comunque molto pericolosa. È associato a una potenziale infezione batterica e la sua insorgenza è associata all'uso di assorbenti superassorbenti delle generazioni precedenti.

Al momento della massima diffusione di questa sindrome negli anni '80, c'erano 6-12 casi ogni 100.000 donne in età riproduttiva. Nel 1986, questa cifra è scesa a 1 su 100 mila donne. Inoltre, i tamponi sono notevolmente migliorati negli ultimi 30 anni.

Tuttavia, ipoteticamente, la sindrome può verificarsi, quindi se si ha febbre alta, nausea e desquamazione della pelle - consultare un medico - consiglia il Dr. Minkin, tuttavia aggiunge - lascia il tampone di notte - sicuro, basta provare a usare tamponi meno assorbenti.

4. Il sangue scuro o marrone durante le mestruazioni non significa che muori.

Non aver paura Piuttosto, dovresti aver paura del colore scarlatto del sangue, che può indicare sanguinamento, e il sangue scuro o marrone indica che potrebbe semplicemente fermarsi un po 'nella vagina, dice il dottor Lauren Streicher, un professore di ginecologia alla Northwestern University Medical School, USA.

5. Se non vieni improvvisamente mensile, non significa sempre che sei incinta

Anche se il più delle volte, è certamente un segno di gravidanza, tuttavia le mestruazioni possono scomparire per diversi motivi: ad esempio, un brusco cambiamento di peso, percentuale troppo bassa di grasso corporeo, diete estreme (vi ricordiamo, donne :), o un numero di diverse malattie, quindi se preoccupazione - vai dal dottore.

6. Se vuoi alleviare il dolore durante le mestruazioni, prendi antidolorifici PRIMA che arrivi il dolore mestruale

"I dolori mestruali sono causati da sostanze prostaglandiniche che vengono rilasciate durante le mestruazioni, ma l'assunzione di tali farmaci come, per esempio, l'ibuprofene, può bloccare il rilascio della maggior parte delle prostaglandine. L'errore delle persone è che pensano di aver bisogno di prendere meno medicine possibili e soffrire il dolore, senza bisogno di essere un eroe. Se il dolore è forte, inizia a prendere la pillola il giorno prima dell'inizio previsto del ciclo. "- Dr. Lauren Streicher.

7. PMS non è uno scherzo, è serio.

Se durante le mestruazioni non sei dell'umore, hai l'acne, l'emicrania, la diarrea, l'affaticamento cronico, l'ansia, tutte queste possono essere cause di cambiamenti ormonali durante le mestruazioni, dice il dott. Minkin. Naturalmente, se questo accade in un altro momento durante un altro ciclo, puoi andare dal medico.

8. Le mestruazioni non significano che hai avuto l'ovulazione.

In altre parole, avere un mese non garantisce che la ragazza sia fertile o che abbia avuto l'ovulazione questo mese. Pertanto, se ci sono difficoltà a rimanere incinta, è meglio consultare un medico e verificare se si verifica l'ovulazione.

9. Che cosa significa un ciclo regolare e irregolare?

Si ritiene che la durata media del ciclo mestruale - 28 giorni, mentre da 23 a 30 giorni - anche la norma, se la durata del ciclo non cambia. Ma se la durata del ciclo salta da un mese all'altro - quindi 25, poi 30 giorni - un tale ciclo è considerato irregolare, nonostante il fatto che ognuno di essi si adatti individualmente alla norma. Potrebbe anche essere un segnale che l'ovulazione non si verifica, afferma la dottoressa Lauren Streicher.

Se il mensile irregolare costantemente, può portare a problemi con il concepimento in futuro e causare andare dal medico.

10. La perdita di sangue tra le mestruazioni non è un problema.

Alcune donne hanno un piccolo sanguinamento nel mezzo del ciclo, durante l'ovulazione, questo può verificarsi anche, ad esempio, quando c'è un inizio o un cambiamento nell'uso di contraccettivi ormonali. Se questo accade raramente, non c'è motivo di preoccupazione, ma se c'è sempre una macchia di sangue, vai dal dottore.

11. La menopausa può arrivare presto, per esempio, alla fine della terza decade

In media, i cambiamenti legati all'età con le mestruazioni e l'inizio della menopausa arrivano all'età di 51 anni, ma i cambiamenti "pre-menopausali" delle mestruazioni possono accadere molto prima: si possono notare prima dell'inizio della quarta decade.

12. La scarica del sangue potrebbe essere anche in caso di gravidanza.

"Questo non è il ciclo mestruale, ma lo scarico del sangue, che è notato da un terzo delle donne nei primi mesi di gravidanza", il dott. Minkin condivide le informazioni. In alcuni casi, gli escrementi sono particolarmente abbondanti e possono confondere le persone.

Ma attenzione: in questo caso, è facile "trascurare" la minaccia della gravidanza, che spesso si manifesta nel fatto che improvvisamente inizia a "sanguinare" nel primo periodo - questo è molto grave e può portare a conseguenze irreparabili. La soluzione migliore è consultare immediatamente un medico.

13. Durante le mestruazioni, i genitali possono essere particolarmente sensibili.

Studi scientifici dimostrano che i recettori del dolore cambiano un po 'durante le mestruazioni, quindi è normale sentirsi più sensibili lì. Se ciò accade a voi, i medici non raccomandano la registrazione per l'epilazione di un'area bikini prima delle mestruazioni.

14. Coaguli di flusso mestruale - questo è normale.

"Significa solo che hai una forte scarica durante il tuo periodo, ma questo non è un segno di alcun problema", rassicura la dottoressa Lauren Streicher.

15. Ma se è necessario sostituire il tampone e la guarnizione più di una volta ogni 2 ore, questo può essere un problema.

Tuttavia, se il sanguinamento è super-abbondante, questo è motivo di preoccupazione. Le ragioni di ciò possono essere fallimento ormonale, infezione o polipi - afferma il dott. Minkin. Pertanto, se perdi costantemente e molto abbondantemente, vai dal tuo ginecologo.

La natura è progettata in modo che ogni mese il corpo femminile sia pronto per una possibile gravidanza. Cos'è un segno? Una certa fase delle mestruazioni, e per conoscere più precisamente il periodo di ovulazione, una donna può essere aiutata mantenendo il proprio calendario, dove registra il ciclo mestruale. Tra giorni critici, ci sono altri cambiamenti associati alla funzione riproduttiva, quindi ogni donna ha bisogno di conoscere il ritmo del ciclo, ascoltare i segnali, in modo da non perdere l'inizio dello sviluppo della patologia e non privarsi della gioia della maternità.

Qual è il ciclo mestruale

Approssimativamente a intervalli regolari, si verificano cambiamenti fisiologici negli organi genitali femminili. L'inizio di una mestruazione (l'aspetto della dimissione) e l'intero periodo prima dell'inizio del prossimo - questo è il ciclo delle mestruazioni per le donne. Questo fenomeno ha preso il nome dalla lingua latina, nella traduzione da cui "mensis" significa "mese". Lo spotting è un liquido, più precisamente, una miscela di sangue, l'epitelio desquamato della mucosa uterina, il muco chiaro, quindi il colore può variare da rosso vivo a marrone.

Devo conoscere la durata del ciclo

Se l'assistenza sanitaria è nella lista delle priorità per un rappresentante eccellente di qualsiasi età, allora non ci sono dubbi: è necessario conoscere il programma individuale delle mestruazioni. Solo in questo modo sarà possibile identificare in tempo violazioni della funzione delle ovaie, del rivestimento uterino o dell'inizio della gravidanza. Durata, insieme con la frequenza, il volume di scarico del sangue incluso nella lista delle caratteristiche principali, che è determinata dal normale ciclo mestruale.

Quando inizia?

Il periodo di pubertà in ogni ragazza viene individualmente, nella maggior parte dei casi, il menarca si verifica all'età di 11-13 anni. Inoltre, quando il programma delle mestruazioni è stabilizzato, sarà possibile giudicare l'insorgenza delle mestruazioni mediante sanguinamento. D'ora in poi, in qualsiasi momento della giornata, dovresti registrare l'inizio di un nuovo periodo e non dimenticare di segnare il primo giorno del calendario mestruale.

La ginecologia è aperta quasi a tutti i segreti del funzionamento del sistema riproduttivo femminile. Il lavoro di tutti i corpi inclusi in esso è soggetto ad un certo ritmo, che è convenzionalmente diviso in tre fasi. Per l'intero periodo delle mestruazioni nel corpo di una donna, l'uovo matura, quindi una fase si verifica quando è pronta per la fecondazione. Se il concepimento non si verifica, allora si forma il corpo luteo, il livello dell'ormone progesterone diminuisce, il rigetto dello strato epiteliale dell'utero - la fase finisce.

follicolare

L'inizio di questa fase coincide con l'inizio dei giorni critici e la fase follicolare dura per quasi due settimane. Durante questo periodo, i follicoli crescono nelle ovaie, rilasciano ormoni estrogeni nel flusso sanguigno, quest'ultimo stimola la crescita dell'endometrio (mucosa uterina). Tutte le azioni del sistema riproduttivo in questa fase mirano alla maturazione dell'uovo e alla creazione di condizioni ottimali per la sua fecondazione.

ovulatoria

La più breve tra tutte le fasi selezionate del ciclo. Con una durata mestruale di 28 giorni, c'è solo 3 ovulazione: sotto l'azione degli ormoni, un uovo maturo si forma da un follicolo maturo. Per una donna che vuole rimanere incinta, questi pochi giorni sono l'unica possibilità di concepire. L'inizio della fase ovulatoria si fa sentire con piccole sensazioni dolorose nell'addome inferiore. Se la fecondazione dell'uovo si è verificata, allora è attaccata al rivestimento dell'utero. Altrimenti, il lavoro del corpo è volto a sbarazzarsi del corpo luteo.

luteale

L'ovulazione si verifica, ma non termina con la gravidanza - questo significa che è arrivata la metà del ciclo o la terza fase. La produzione attiva di ormoni progesterone, estrogeni porta alla comparsa di un complesso di sintomi noti come PMS (sindrome premestruale). Durante la fase luteale, e questo è da 11 a 16 giorni, il seno della donna può gonfiarsi, l'umore può cambiare, l'appetito aumenterà e il corpo invia un segnale all'utero che è necessario eliminare l'endometrio non necessario. Questo completa un periodo mestruale e un altro viene sostituito con sanguinamento.

Quale ciclo delle mestruazioni è considerato normale

La scienza medica non fornisce una risposta chiara. Se prendiamo in considerazione il fattore della durata del periodo mestruale, il concetto di norma si adatta alla durata da 21 giorni a 35. L'indicatore medio del ciclo normale è di 28 giorni. Le mestruazioni (sanguinamento) dura 2-6 giorni, mentre la quantità di sangue perso non supera gli 80 ml. Una certa regolarità può essere fatta risalire al fatto che gli abitanti delle regioni meridionali hanno un ciclo più breve rispetto a quelli delle donne che vivono alle latitudini settentrionali.

Come calcolare il ciclo mensile

Per determinare l'intervallo di tempo dal primo giorno delle mestruazioni all'ultimo, è necessario disporre di un calendario. Per comodità, puoi scegliere una versione cartacea o un'applicazione online, quindi non dovrai tenere tutti i dati nella tua testa e non ci sarà pericolo di dimenticare qualcosa. Notando le date nel calendario mestruale, risulta calcolare la durata dell'intervallo. La metà del ciclo può essere determinata utilizzando un test di ovulazione o misurare la temperatura corporea basale (inserire un termometro nel retto dopo il risveglio). Per un calcolo affidabile è necessario prendere in considerazione i dati di 4 periodi consecutivi.

Calendario del ciclo mestruale

Per pianificare una gravidanza, nel prendersi cura della propria salute, le donne dovrebbero tenere un calendario regolarmente. Un inserto cartaceo nel diario di lavoro, un'applicazione online è una scelta basata sulla praticità, ma è assolutamente necessario annotare i giorni delle mestruazioni, prendere appunti nella tabella, quindi determinare la durata, calcolando l'intervallo: dal primo giorno della precedente mestruazione al primo giorno del successivo. Il calendario aiuta a tracciare la regolarità, le fasi del ciclo nelle donne, per determinare il periodo di ovulazione o "giorni pericolosi", se non si vuole rimanere incinta.

Perché il ciclo mensile cambia ogni mese

La regolarità del ciclo indica il buono stato del sistema riproduttivo, il benessere generale della donna. Tuttavia, per una serie di motivi, possono verificarsi deviazioni che portano alla patologia. Stato fisiologico, emotivo, situazioni difficili - tutto ciò influisce sulla comparsa di periodi irregolari. Il sistema di calendario porta anche a un fallimento nei calcoli, quando un mese in un anno è più breve di un altro, quindi, con un tempo di ciclo medio, le date dell'inizio delle mestruazioni nel calendario saranno diverse.

Quando e perché il ciclo è rotto

Il ciclo normale delle mestruazioni è più comune tra le donne che hanno partorito. I periodi mestruali irregolari sono caratteristici per le ragazze, perché occorrono da uno a due anni per produrre un normale processo fisiologico. Prima dell'inizio della menopausa, o in violazione dei livelli ormonali, anche il programma mestruale fallisce, il che cambia. Per la prima mestruazione è caratterizzato da un ciclo breve, con insufficienza ormonale o menopausa - la rottura massima o lunga.

Tipi di violazioni

Il programma mestruale regolare per ogni donna è diverso, quindi il ciclo femminile dovrebbe essere determinato indipendentemente. Se ci sono notevoli deviazioni, quando si verifica il ritardo delle mestruazioni o se lo scarico ha un odore acuto, un colore più saturo, dovresti consultare un medico. Sintomi importanti che indicano irregolarità sono il volume insolito di dimissione, la comparsa di sensazioni dolorose non solo a metà del periodo mestruale, ma anche nella fase di maturazione del follicolo o nella seconda metà del ciclo.

Con irregolarità del ciclo e sintomi associati, è consuetudine parlare delle seguenti possibili violazioni:

  • polimenorrea (sanguinamento uterino prolungato, il programma del ciclo è definito come un gap inferiore a 21 giorni);
  • ipermenorrea (sanguinamento mestruale pesante);
  • ipomenorrea (lieve emorragia, ridotta produzione di ormoni sessuali);
  • oligomenorrea (la durata delle mestruazioni non supera i 2 giorni);
  • amenorrea (assenza di giorni critici per più di sei mesi);
  • metrorragia (sanguinamento atipico, in cui non si verifica il rigetto della ghiandola endometriale);
  • algomenorrea (le mestruazioni, che sono accompagnate da forti sensazioni dolorose).

Trattamento dei disturbi mestruali

La prima cosa che dovrebbe essere presa di regola in caso di sospetta violazione: l'auto-trattamento è assolutamente inaccettabile! Il pericolo per la vita, se il ciclo mestruale nelle donne fallisce, è molto alto, quindi dovresti contattare un ginecologo per aiuto, potresti dover consultare un endocrinologo, un neurologo, un terapeuta, un oncologo. Un approccio ragionevole al trattamento, quando il ciclo viene ripristinato, gli ormoni ipofisari sono prodotti correttamente e le fasi secretorie funzionano - questa è un'opportunità per una maternità felice o un modo per resistere allo sviluppo di malattie del sistema riproduttivo.

Per determinare la natura del disturbo, per scegliere un regime di trattamento efficace, la donna dovrà sottoporsi a un esame, fare un'ecografia, donare il sangue, e durante un esame ginecologico, il medico prenderà una macchia. Quando l'influenza di fattori esterni viene eliminata, lo specialista, sulla base della diagnosi, offrirà al paziente un regime di trattamento, scegliendo uno o più tipi di terapia:

  • Trattamento chirurgico (ablazione endometriale, curettage dell'utero, rimozione degli organi).
  • Terapia ormonale Implica l'uso di contraccettivi orali combinati, inoltre, sono prescritti gonadoliberin o agonisti della gestante, contribuisce alla creazione di un ciclo a due fasi, in cui l'ovulazione è impossibile.
  • Terapia emostatica Viene eseguito con sanguinamento, contribuendo a stabilizzare le funzioni del sistema riproduttivo e di tutto il corpo.
  • Terapia non ormonale. Preparati a base di complessi vegetali, minerali e acidi utili sono prescritti per normalizzare il programma mestruale. Inoltre, gli integratori alimentari sono progettati per mantenere il sistema riproduttivo durante la fase del corpo luteo, l'ovulazione, la fecondazione e il rigetto graduale dell'endometrio o per sostenere l'equilibrio ormonale.

video

La situazione è del tutto naturale quando le ragazze si trovano faccia a faccia con un terribile problema: la loro prima mestruazione. È molto brutto se in questo momento, in senso figurato, si troveranno ad affrontare una tale difficoltà da soli: può andare in stato di shock e persino trasformarsi in panico. Una ragazza impreparata e incolta lo prenderà con indifferenza e per niente come motivo di orgoglio. Senza avere alcuna idea della "mestruazione", qualsiasi ragazza è in grado di attribuire a se stessa una terribile malattia o ferita, avendo scoperto il sangue nelle sue mutande.

Sebbene nella nostra epoca sia molto difficile lasciare queste informazioni fuori dalla vista o non adottarle dalle storie delle ragazze più grandi. Ma soprattutto, se tutto illumina il genitore. Tale intimità è un argomento spiacevole che una figlia diversa probabilmente cercherà di evitare a causa dell'imbarazzo. La preparazione morale e la consapevolezza che non sta succedendo nulla di terribile avranno già un buon servizio per la ragazza.

Ogni donna al mondo affronta le mestruazioni dal momento della maturazione del proprio sistema sessuale fino all'inizio della vecchiaia. Il processo di mestruazione avviene in determinati cicli e consiste nella repulsione del tessuto mucoso situato sullo strato superficiale dell'utero (o sull'endometrio). Nello stesso momento la massa di sangue è assegnata. Questa è la mestruazione, ha ricevuto nella lingua popolare il nome delle mestruazioni. Sono stati chiamati così perché fluttuano ogni mese. L'intero termine riproduttivo nella vita del gentil sesso è associato alle mestruazioni. Inizia nell'adolescenza e si arresta completamente nel momento in cui si verifica la menopausa.

Circa il 70% delle donne sperimenta costantemente disagio durante le mestruazioni, espresso come dolore nell'addome inferiore. Perché sta succedendo questo? Spesso il dolore è palpabile prima dell'inizio del sanguinamento. Sono crampi nella natura, a volte confluiscono nel dolorante dolore inguinale, a volte anche nel sacro e nella regione lombare.

Questo tipo di patologia ginecologica è considerata la più comune. Quando inizia il sanguinamento, il dolore può aumentare in modo significativo, il che influisce sul benessere della donna. Il suo stato mentale ed emotivo in un tale periodo è instabile. Il 10% delle donne sperimenta forti dolori, a causa delle quali perdono persino la capacità di lavorare fino a che non sono completamente attenuate.

Tutti i rappresentanti del gentil sesso in un certo periodo (nella pubertà) scoprono un nuovo fenomeno - il ciclo mestruale. Tutti al liceo evidenziano la struttura degli organi genitali umani, e nelle donne sono i genitali interni - la vagina e l'utero nella parte inferiore della cavità addominale. Il ciclo femminile è un processo ripetitivo del corpo che produce gameti sessuali, uova, necessarie per la continuazione del genere. L'interno dell'utero è rivestito con una membrana speciale, l'endometrio, a cui, secondo le leggi fisiologiche, deve essere attaccata una cellula uovo durante la fecondazione. Ogni volta al culmine del ciclo femminile, quando la probabilità di rimanere incinta è grande, l'endometrio è notevolmente ispessito, e quindi gli strati crescenti di questo epitelio sono costretti a morire se il concepimento non si è verificato.

Sanguinamento vaginale

Sanguinamento dalla vagina durante le mestruazioni - questo è l'epitelio interno esfoliante dell'utero, che semplicemente rinnova l'integumento ai nuovi, mentre allo stesso tempo rivela i capillari esposti nelle pareti dell'utero. A causa degli enzimi associati, il sangue durante le mestruazioni è molto diverso dal normale, ha una consistenza densa, un colore scuro e quasi non coagula. Presto un nuovo endometrio appare nell'utero al posto dei vecchi tegumenti e il sanguinamento e il disagio cessano in pochi giorni.

Quindi, il "mensile" è il periodo del ciclo mestruale, quando c'è un aggiornamento delle coperture uterine interne - l'endometrio. Pertanto, l'inizio del ciclo femminile viene solitamente calcolato dal primo giorno delle mestruazioni.

Ciclo mestruale e sue fasi

L'intera essenza delle mestruazioni è preparare completamente il corpo alla fecondazione e alla gravidanza. Il ciclo mestruale consiste di due fasi, nel mezzo delle quali avviene l'ovulazione:

  • Il primo è chiamato follicolare. Durante questo periodo, tutte le forze del corpo sono finalizzate allo sviluppo del follicolo. Da esso viene rilasciato il corpo dell'uovo e l'uovo dopo la fecondazione dovrebbe diventare un feto. Tutti i cambiamenti sono iniziati dal primo giorno del flusso sanguigno durante le mestruazioni. La fase termina con l'ovulazione. Durante questo periodo, l'estrogeno viene prodotto intensivamente nel corpo, che in effetti occupa quasi la metà del ciclo completo.
  • La seconda fase, gli scienziati hanno chiamato luteale. Un altro nome è la fase del corpo giallo. Come suggerisce il nome, durante questo periodo una donna forma un corpo giallo dove dovrebbe andare la cellula uovo. Dopo l'ovulazione, inizia questa fase. Dura fino a quando il corpo giallo vive e la sua vita dura fino a 14 giorni. In questo momento, il corpo cerca con tutti i mezzi di mantenere l'equilibrio ormonale al livello adeguato (il progesterone e l'estrogeno). Per preparare l'inizio della gravidanza, gli ormoni sono anche trasudati dal corpo luteo. Quando inizia a decomporsi, qui sono possibili sindromi dolorose.

Molti potrebbero essere interessati a come procede l'ovulazione, e di cosa si tratta. Questo è il processo attraverso il quale un ovulo preparato per la fecondazione esce dal follicolo. Entra nella cavità peritoneale, dopo di che si muove attraverso i tubi verso la cavità uterina.

Quando una ragazza raggiunge la pubertà, i suoi organi immagazzinano circa 400.000 uova. Sorprendentemente, queste uova erano già state deposte quando la ragazza era un feto nel grembo materno. Le ovaie li mantengono in se stessi fin dalla nascita di una donna.

Durante la pubertà, la prima ovulazione avviene un po 'più tardi. L'ultima ovulazione si verifica durante la menopausa, dopo che la funzione mestruale si affievolisce. Quando l'ovulo viene fecondato e la donna rimane incinta, l'ovulazione si ferma per questo periodo. A volte non si verifica al momento dell'allattamento, ma non tutte le madri che allattano.

Come evidenziato dal nome nazionale dei giorni critici delle donne - "mensili", il ciclo mestruale di solito si adatta a periodi di circa un mese. A causa delle caratteristiche e dell'individualità di ogni ragazza, l'intervallo di tempo tra le stesse fasi del ciclo mestruale può variare. Il ciclo medio dura quattro settimane, o ventotto giorni; a volte il tasso può essere fino a tre a cinque settimane. La mestruazione varia da tre a sette giorni. Può sembrare che la costante abbondante perdita di sangue in questo momento abbia un effetto negativo sul corpo, ma in realtà viene rapidamente reintegrata e quasi innocua.

Durante le mestruazioni, il corpo femminile rifiuta lo strato funzionale situato sulla superficie dell'utero (endometrio). Ciò accade in concomitanza con il flusso di sangue.

Il sangue escreto durante le mestruazioni non è in grado di coagulare, come il normale sangue dai vasi sanguigni, e si differenzia da esso in un colore scuro più saturo. Il sangue mestruale ha acquisito questa proprietà a causa del fatto che contiene una certa quantità di enzimi specifici.

Durante le mestruazioni, l'utero si contrae a ritmi ritmici. Così riesce a eliminare gli elementi non necessari dalla sua cavità che hanno già servito una vita utile. La presenza di recettori nella cavità addominale che sono sensibili a fattori irritanti è peculiare a pochi rappresentanti del gentil sesso, sono attivati ​​da ogni contrazione dell'utero. Questo provoca dolore

Altre donne tendono ad avere una posizione leggermente diversa dell'utero (è, per così dire, respinta un po 'indietro). Allo stesso tempo, il corpo esercita una pressione sulle terminazioni nervose, motivo per cui il disagio sorge nell'inguine, nell'area del sacro o nella regione lombare.

Cause del dolore durante le mestruazioni

Quando alla fine del processo di ovulazione, il concepimento non si verifica, il corpo della donna fa tutto per prepararsi per il mese successivo. È solo a parole che tutto sembra semplice e chiaro, infatti, tali trasformazioni avviano i processi più complessi del corpo, interrelati l'uno con l'altro. Il risultato del loro normale funzionamento è un aumento del contenuto dell'ormone prostaglandina nel corpo.

Per questo motivo, i muscoli uterini sono in tensione (tono costante). Spesso sale così tanto da provocare forti dolori. Questo spiega la loro natura prima dell'inizio delle mestruazioni. Oltre al dolore nell'addome possono apparire altri fastidi.

È necessario distinguere chiaramente tra sindromi dolorose prima dell'inizio del sanguinamento e durante esso. Ciò che viene prima delle mestruazioni è chiamato "sindrome premestruale" o sindrome premestruale. Di norma, la PMS termina con l'inizio della fuoriuscita di sangue dalla vagina. Insieme alle sensazioni dolorose, il gonfiore scompare, i dolori alla testa si abbassano e le condizioni generali e l'umore generalmente migliorano.

Tuttavia, questi processi possono modificare rapidamente altri fattori di disagio: brividi, dolore e mal di schiena, una sensazione di pesantezza nell'addome. Una donna può sentire tutto questo per diversi giorni di seguito. Abbastanza spesso alcuni sintomi che si alternano con altri tormentano una donna. Succede anche che una donna non sappia cosa sia la PMS in azione, ma è ben consapevole del disagio che si manifesta con l'inizio delle mestruazioni.

Il livello di sensibilità femminile e il suo funzionamento sono in diretto collegamento con lo stato dei livelli ormonali. Nelle donne che hanno superato la soglia dei 30 anni, si osserva spesso un aumento dei livelli di estrogeni, che porta ad un aumento del periodo delle mestruazioni e ad un aumento del loro grado di dolore. Livelli di ormoni saltanti causano anche dolore e PMS.

Un aumento del livello di prostaglandina provoca disagio

Quando i sintomi dolorosi si verificano nel corpo di una donna, ciò può essere spiegato da una violazione dell'equilibrio naturale dell'ormone sessuale femminile progesterone e prostaglandine. Nel caso in cui il livello di quest'ultimo è molto più alto, il dolore si fa sentire molto più forte.

Quali sono le prostaglandine? Si tratta di composti chimici specifici che svolgono una funzione chiave in caso di sensazioni spiacevoli durante il periodo di sanguinamento. Producono il tessuto uterino. Essi dipendono dalla stimolazione delle contrazioni uterine, che, come descritto sopra, portano alla comparsa di sensazioni dolorose.

Tali sensazioni dolorose nell'addome sono associate a cambiamenti nel corpo femminile, che interessano gli ormoni totali nel corpo. Si scopre che maggiore è il contenuto di prostaglandine nel corpo, più l'utero si contrae e, di conseguenza, più dolore dà una donna.

Le prostaglandine sono aumentate

Quando il livello delle prostaglandine è molto più alto del normale, può anche causare altri processi spiacevoli associati alle mestruazioni, in particolare:

  • nausea e voglia di vomitare;
  • mal di testa;
  • sudorazione eccessiva;
  • palpitazioni.

Altre cause di dolore

Molto spesso, le mestruazioni dolorose si verificano nelle ragazze che non hanno ancora conosciuto la gioia della maternità. Quelli che partoriscono, soffrono di dolori al viso dovuti a complicazioni postpartum oa causa di un intervento chirurgico, incluso l'aborto.

Problemi che aumentano il dolore durante le mestruazioni

Una sindrome del dolore pronunciata sarà presente durante il periodo mestruale in quelle donne che hanno avuto uno dei seguenti problemi:

  • l'utero si trova in modo errato;
  • si sviluppa l'endometriosi (una malattia in cui le cellule uterine penetrano in altri organi);
  • l'infantilismo del tipo sessuale, cioè lo sviluppo del corpo dell'utero non è sufficiente.
  • Se il sistema nervoso centrale della donna è altamente irritabile, può anche influenzare l'aumento del dolore.
  • La rivitalizzazione della ghiandola tiroidea influenza direttamente la gravità delle mestruazioni. Oltre al dolore, si uniscono la significativa perdita di peso e l'insonnia.
  • Alcuni esperti della loro pratica sottolineano che alcune donne che hanno un dispositivo intrauterino (dispositivo contraccettivo) nei loro corpi sperimentano dolore durante le mestruazioni. Questo può essere spiegato non solo dal fatto che esiste un corpo estraneo nel corpo, ma anche dal fatto che questo corpo è finalizzato alla produzione di prostaglandine.

I sintomi e la natura del dolore possono dire molto. Ci sono molti segni di varie malattie. Spesso, le sensazioni dolorose acute durante le mestruazioni indicano la presenza nel corpo di una donna del processo infiammatorio o la sua sconfitta da parte di un virus.

Dolori intensificati nell'endometriosi sono la prova che alcuni processi patogeni hanno avuto luogo nel corpo non molto tempo fa, o prefigura un ulteriore deterioramento della salute a causa di una malattia non trattata, che, a proposito, è difficile da trattare.

Se una donna è preoccupata per i dolori nella parte inferiore in vita dopo il completamento dell'emorragia, allora ha urgentemente bisogno di visitare un medico. Il dolore può indicare un decorso di una malattia infiammatoria complessa che colpisce i tessuti degli organi del sistema riproduttivo. Spesso finisce con ulteriore sterilità.

Come vengono classificati i dolori?

Prima di fare una diagnosi, a causa di ciò che il paziente ha un mal di stomaco durante le mestruazioni, il medico deve vedere il quadro completo - per condurre test, interviste e ricerche. Per determinare la natura della sindrome del dolore e le sue cause, i medici hanno introdotto i termini dolore primario e secondario.

Al primo hanno attribuito il dolore in cui il corpo della donna non è affetto da alcuna patologia. Questo tipo di dolore, infatti, è solo un sintomo, che indica un fallimento completamente naturale del livello di regolazione neurale del corpo. Se una donna sperimenta dolori primari, allora non c'è nulla di urgente e non c'è bisogno di interventi. I sintomi del dolore vanno via in tre giorni.

I dolori secondari sono quelli che appaiono come risultato di evidenti disturbi nel corpo o nel decorso della zona pelvica dei processi patologici. Tali dolori indicano la presenza di varie malattie sull'orientamento ginecologico. In alcuni casi, il dolore addominale inferiore è un sintomo che indica un decorso difficile della malattia.

Il dolore non può essere trattato senza consultazioni e appuntamenti medici. Come terapia, il medico può prescrivere quanto segue:

  1. prendendo farmaci antinfiammatori non steroidei. Questo è l'ideale per coloro che non vogliono essere coinvolti con i farmaci ormonali, soprattutto in giovane età. Questi farmaci hanno un effetto analgesico, da cui il dolore è significativamente ridotto. Insieme al dolore, diminuisce anche il contenuto quantitativo delle prostaglandine;
  2. prendendo contraccettivi orali, normalizzando il contenuto di ormoni nel corpo e migliorando durante le mestruazioni. Questo strumento ha un effetto schiacciante sul processo di ovulazione, riducendo così la quantità di scarico durante le mestruazioni;
  3. somministrazione di farmaci progestinici contenenti progesterone e testosterone nelle dosi richieste, nonché i loro derivati. Questi farmaci non influenzano l'ovulazione, ma hanno un buon effetto sui cambiamenti secretori nello strato endometriale.

Fallimenti del ciclo mestruale

Anche con la stessa ragazza, è possibile instabilità nello sviluppo di un ciclo. Naturalmente, questa non è una reazione del tutto normale del corpo, che può essere causata da un'influenza negativa dall'esterno o dalla ragazza stessa. Quindi, stress e sforzo, depressione, cattive abitudini, cambiamenti di vari fattori, per esempio il clima o la massa corporea della ragazza, malattie e farmaci derivanti dalle cause sopra citate, le interruzioni ormonali hanno un impatto negativo sui periodi mestruali; la cessazione o l'assenza di rapporti sessuali, aborto spontaneo possono anche essere cause di durata instabile del ciclo femminile.

Base fisiologica

Il potere di comando sul periodo mestruale ha il cervello della ghiandola pituitaria. Produce e secerne gli ormoni nel sangue a cui risponde l'intero corpo, comprese le ghiandole sessuali femminili - le ovaie che sono presenti in ogni neonato. Fin dall'inizio della vita, le ovaie contengono circa cento uova non sviluppate.

  • Nella prima metà del ciclo mestruale, chiamato ovulazione, matura la cellula uovo successiva.
  • Nel mezzo del ciclo, il rilascio di un uovo dal follicolo (bolla di stoccaggio) e il suo ulteriore movimento verso l'utero attraverso le tube di Falloppio.

Se durante il periodo di ovulazione si sono verificati rapporti sessuali, è probabile che la cellula uovo venga fecondata e si verificherà il concepimento. Altrimenti, la separazione dei tegumenti speciali, l'endometrio, che non era richiesto per la fissazione della cellula uovo, inizia e le mestruazioni avvengono secondo lo schema sopra descritto.

La primissima mestruazione nella vita di una ragazza, che si chiama menarca, appare in media a 12 anni (la gamma normale accettabile va dagli 11 ai 14 anni). Ciò significa che la ragazza diventa in grado di continuare la gara. Menarche, di regola, appare circa due anni dopo, quando le ghiandole mammarie hanno cominciato ad aumentare nella ragazza.

Dalla vecchiaia (circa cinquanta anni), le ovaie smettono di produrre uova e inizia la menopausa. L'arrivo della menopausa, così come la stessa mestruazione, è un periodo puramente individuale, che può essere accelerato da malattie e interventi medici, e anche posticipato a causa dell'estremo sviluppo e delle buone condizioni del corpo. In assenza del bisogno per diversi anni destabilizzato e infine interrompere la ripetizione del ciclo mestruale. Una donna che ha raggiunto la menopausa non è più in grado di rimanere incinta e avere un bambino. Poiché l'età della menopausa varia a seconda delle donne, a seconda della loro individualità, è necessario assicurarla contattando un ginecologo. Per la menopausa, è possibile fare una gravidanza che una donna non potrebbe più aspettarsi, quindi in assenza di mestruazioni per diversi mesi si consiglia di visitare un medico senza fallo.

Prodotti per l'igiene: guarnizioni

Poiché le mestruazioni non sono un fenomeno molto confortevole e poco piacevole, i giorni critici richiedono un addestramento speciale da parte della ragazza, almeno dal punto di vista dell'igiene. Per combattere questo fastidio sono stati inventati mezzi igienici speciali: guarnizioni, assorbenti, coppette mestruali. Ma i predecessori delle donne moderne dovevano usare per tali scopi semplici tessuti di garza o stracci, cinture speciali con fodere di cotone rimovibili o anche biancheria intima non tessuta. Ma ora c'è una selezione piuttosto ampia di proposte moderne che una ragazza stessa può fare in virtù delle sue preferenze.

Il primo mezzo è un cuscinetto monouso autoadesivo, che viene posto sulla biancheria intima, in modo che il flusso mestruale proveniente dal perineo venga assorbito da esso. Dopo alcune ore (6 è consigliato), la guarnizione esaurita viene scartata e sostituita con una pulita. Ci sono entrambi i rilievi del ciclo mestruale per la raccolta del sangue e le loro versioni in miniatura - salvaslip quotidiani che servono anche per l'igiene durante il resto del ciclo femminile. Un'ampia gamma di prodotti può far perdere la testa alle ragazze quando scelgono i pad adatti.

Quando si sceglie una guarnizione di solito prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • "Gocce" - Questa è un'icona convenzionale sulla confezione, che caratterizza la capacità di assorbire le secrezioni. Le guarnizioni con un gran numero di "gocce" faranno bene con abbondanti quantità di scarico, ad esempio, nei primi giorni delle mestruazioni o di notte, per un sonno confortevole. Le guarnizioni con una o due "gocce" saranno appropriate e non sprecate per l'uso nei prossimi e ultimi giorni critici.
  • Dimensioni - Gli assorbenti quotidiani sono piuttosto piccoli e possono adattarsi alla biancheria intima in miniatura, mentre i rilievi quotidiani per i giorni critici sono più voluminosi e visibili. Ci sono speciali cuscinetti notturni allungati con alette extra per il comfort durante il sonno e una migliore protezione contro le perdite davanti e dietro.
  • "Ali": sono sottili bordi adesivi sui lati dei cuscinetti, che fissano saldamente il bucato e impediscono che si muova durante la guida. Rimozione delle ali è altrettanto facile senza danni alla biancheria intima. A causa di ciò, la guarnizione copre l'intera larghezza della biancheria e praticamente la protegge dalle perdite laterali.
  • Superficie di contatto: si tratta di una copertura di guarnizione adiacente alla pelle. Marchi diversi producono guarnizioni con diversi tipi di superfici, ad esempio cotone o rete. I rivestimenti morbidi offrono maggiore comfort e traspirabilità; beneficio netto in termini di affidabilità e qualità dell'assorbimento.
  • Aroma: moltissime guarnizioni sono trattate con una fragranza speciale dall'odore gradevole, che maschera leggermente l'odore specifico del flusso mestruale. Tuttavia, alcune donne preferiscono usare gli elettrodi senza alcun odore, facendo una scelta solo a favore della funzione più importante: la pulizia. Inoltre, l'impregnazione aromatica "crema" può causare allergie.

Le guarnizioni sono buone perché permettono allo scarico di uscire liberamente dalla vagina e di non accumularsi all'interno. Così salvano dalla possibilità dello sviluppo di batteri e infezioni in un momento così vulnerabile. È impossibile non riconoscere un certo fastidio quando si indossano gli assorbenti, specialmente nella stagione calda o in vestiti attillati, ma ci si può abituare ed evitare inconvenienti, tenendo d'occhio la propria igiene durante i giorni critici.

Prodotti per l'igiene: tamponi ginecologici

È adattato alle esigenze delle donne analogiche, che provenivano dalla medicina chirurgica. Sono formati da materiale assorbente (assorbente) e sono piccoli "bastoncini" con la stessa divisione delle "goccioline". I tamponi sono più convenienti perché sono immersi per essere assorbiti direttamente nella vagina e quasi non si sentono in movimento, ma alcuni devono ancora essere assicurati con pastiglie giornaliere sulla biancheria. Esistono stringhe di applicatori che aiutano a introdurre un tampone. Usando i tamponi, puoi permetterti di nuotare, se ti sbarazzi immediatamente del vecchio e lo rimetti pulito quando esci dall'acqua.

È necessario scegliere la dimensione dei tamponi e usarli rigorosamente secondo le istruzioni. Non posso usare i tamponi di notte! Poiché è necessario sostituirli ogni 4 ore, per evitare il ritorno nel corpo delle tossine dal sangue rappreso, che può portare ad un vero avvelenamento. Inoltre, non usare i tamponi in anticipo, in previsione delle mestruazioni.

Prodotti per l'igiene: coppetta mestruale

Il capa, o calice mestruale, è un mezzo poco conosciuto per la raccolta degli scarichi, che è molto spesso un contenitore di silicone morbido che viene inserito nella vagina. Si accumula e non assorbe il sangue e può essere applicato sia durante il giorno che durante la notte, è completamente inerte e sicuro se viene svuotato nel tempo. Il lavaggio del vassoio è richiesto ogni 3-6 ore. Tali dispositivi sono piuttosto costosi, ma possono essere utilizzati per un tempo molto lungo, fino a 10 anni, che pagano considerevolmente il loro prezzo.

Durante le mestruazioni, è normale provare una sensazione di trazione nell'addome inferiore, nella zona lombare, dolori acuti nella pelvi. In questo momento puoi prendere antidolorifici, ma non dovresti abusare della formulazione e renderla un'abitudine. Il disagio può essere evitato con l'aiuto del massaggio, del riscaldamento dell'addome (scalda-acqua calda o vasca calda!), Decozione di foglie di menta, lamponi, melissa, fiori di camomilla; buono per assumere una postura confortevole ed evitare lo stress.

Le ragazze subiscono le mestruazioni in modi diversi, ma in caso di dolore intollerabile, ovviamente, consultare un ginecologo. Forse qualcosa sta disturbando i tuoi ormoni o la salute generale, e uno specialista prescriverà farmaci e ti aiuterà a far fronte al ciclo doloroso e alla sindrome premestruale.

Deviazioni speciali si verificano quando il ciclo mestruale è gravemente disturbato; in questi casi è necessario anche un consiglio medico urgente. Per esempio, l'inizio del menarca a 15 anni e l'aumento delle ghiandole mammarie a 13 anni in una ragazza sono il periodo di soglia in cui, in assenza di cambiamenti, bisogna essere cauti. Se una ragazza di quindici anni non ha ancora avuto le mestruazioni, il caso potrebbe essere l'infantilismo sessuale - il ritardo dello sviluppo sessuale. Con un'assenza infondata di mestruazioni per tre mesi, c'è il rischio di amenorrea o di malattie ancora più gravi. C'è anche un periodo eccessivamente lacerato tra le mestruazioni di più di 35 giorni o la loro durata di più di una settimana, un forte dolore che non è affetto da analgesici - un motivo serio per visitare immediatamente un medico. Sii sensibile e attento al tuo corpo, assicurati di tenere traccia dei giorni nel cosiddetto diario mestruale o segnare le date del tuo ciclo nel calendario.

Segnali del corpo che non possono essere ignorati

Una donna dovrebbe visitare un ginecologo almeno 2 volte l'anno.

Immediatamente dovresti consultare un medico quando noti uno dei seguenti sintomi:

  • dolori mestruali che durano più a lungo del solito;
  • un forte aumento del dolore senza una ragione apparente;
  • il volume di sangue escreto aumentava, una guarnizione non poteva farcela in 60 minuti;
  • aumento della sudorazione;
  • aumento della temperatura;
  • dolore alle articolazioni;
  • scarico insolito con un odore sgradevole, dolore durante la minzione, così come la difficoltà di questo processo, sensazione di prurito e disagio nel perineo - tutto questo indica una possibile infezione del tratto genitale.

Non si può fare a meno di chiamare un'ambulanza se durante le mestruazioni si verificava la comparsa di forti dolori con la donna:

  • perdita di coscienza;
  • costantemente vertigini;
  • lanciando dolore all'inguine, a causa loro la ragazza è costretta a contorcersi e piegarsi;
  • macchie di tinta grigia sono visivamente evidenti nel sangue escreto.

È probabile che una donna si aspetti solo un bambino. In ogni caso, una diagnosi accurata verrà effettuata dal medico, dopo aver effettuato la semina sulla flora.

Se prendiamo in considerazione il fatto che praticamente leggi questo articolo fino alla fine, probabilmente hai avuto dolore durante le mestruazioni. Conosci in prima persona le seguenti cose:

  • il verificarsi di dolore nella regione lombare e nel torace;
  • dolore quando si fa sesso con un partner;
  • l'aspetto di un odore sgradevole nel perineo;
  • la presenza di disagio durante la minzione;
  • secrezioni vaginali con coaguli di sangue piccoli o massicci.

Se hai notato almeno due dei seguenti segni, poniti una domanda: ti piace e sei pronto a sopportarlo ulteriormente? Quanti soldi hai speso per metodi inefficienti di diagnosi e trattamento? Non automedicare, e ancora di più, non tollerare il dolore! Rivolgiti a professionisti qualificati e ti aiuteranno a normalizzare in modo rapido e preciso il tuo ciclo mestruale.

Memo per i giorni critici

  • Visitate la doccia ogni volta che è possibile due volte al giorno per garantire l'igiene intima e il sudore a filo, che durante le mestruazioni viene rilasciato molte volte più abbondante.
  • Astenersi dallo stress e dallo sforzo fisico. A volte i giorni critici non interferiscono con la vita per andare avanti come al solito, ma è meglio non sollevare pesi e essere protetti dai raffreddori, perché il corpo è debole in questo momento.
  • Il calore avrà un effetto benefico e calmante, ma in questo momento è vietata una sauna e un bagno caldi, un bagno molto caldo. Temperature troppo alte possono aumentare il sanguinamento e farti sentire peggio.
  • Non dovresti accettare alcun intervento chirurgico, poiché il sangue non si coagula durante le mestruazioni.

Riassumendo, diciamo che le mestruazioni sono un fenomeno naturale caratteristico di tutte le donne sane e capaci di parto. I sentimenti sono scomodi e, a volte, dolorosi, il benessere spesso peggiora e devi sopportare giorni critici a casa tra le braccia del tappeto e con gli antidolorifici a portata di mano. Se tratti correttamente le caratteristiche del tuo corpo, puoi aiutarlo a uscire da tali problemi. Sarai aiutato da materiale didattico sulle caratteristiche fisiologiche di una donna, consulenze ginecologiche, mantenimento di uno stile di vita sano e sport. Affinché il menarca non venga una sorpresa, le madri dovrebbero comunicare in anticipo con le loro figlie su questo argomento, senza fallire in un tono delicato e calmo.