Come alleviare il dolore durante le mestruazioni?

Selezione

Essere donna è un dono del fato o un test? Molti rappresentanti della bella metà dell'umanità si appoggiano fiduciosi alla prima opzione. Forse questi ottimisti passano semplicemente le mestruazioni senza dolore, o si trattengono da qualcosa. Perché, secondo le statistiche mediche, ogni seconda donna lamenta dolore durante le mestruazioni e quasi tutti hanno disagio durante questo periodo. Ma un certo disagio generalmente tollerabile è una cosa, ma il dolore franco è un altro. Hai bisogno di sopportarlo e fino a che punto? E come alleviare il dolore durante le mestruazioni? Troviamo le risposte per rallegrarci sinceramente della loro appartenenza al gentil sesso.

Perché lo stomaco fa male durante le mestruazioni? Cause di mestruazioni dolorose
Dal momento che le mestruazioni o, più semplicemente, le mestruazioni, è una parte necessaria del ciclo mestruale, quindi, in teoria, non dovrebbe avere effetti collaterali. Il corpo funziona semplicemente nella sua modalità naturale, al momento giusto rifiuta una parte dell'endometrio con un'emorragia inevitabile. Ma, come ogni meccanismo delicato, le mestruazioni sono spesso accompagnate da disturbi. E le sensazioni dolorose durante le mestruazioni sono tra le più comuni (secondo varie fonti, dal 70 all'80% delle donne tra i 13 ei 50 anni soffrono di problemi). Il dolore durante le mestruazioni si fa sentire nell'addome inferiore, dà nella parte bassa della schiena, nella colonna vertebrale e anche i fianchi possono diffondersi. Per non parlare del sentimento generale di debolezza e indisposizione.

Ma, se tutto è naturale, allora perché è così doloroso? Ci sono varie cause di dolore durante le mestruazioni:

  • anomalie congenite nella struttura degli organi genitali, a causa delle quali il deflusso di sangue avviene con difficoltà;
  • endometriosi (una malattia della membrana mucosa dell'utero);
  • Infiammazioni pelviche causate da ipotermia, interventi chirurgici o altre complicanze;
  • malattie endocrine;
  • contraccezione intrauterina non correttamente installata (spirale);
  • lavoro eccessivo, e non solo fisico, ma anche psicologico;
  • soglia del dolore ridotta come proprietà individuale dell'organismo.
Certamente, questi sintomi in donne diverse si manifestano in vari gradi. Sarai sicuro di dire al tuo ginecologo le tue caratteristiche individuali, alle quali devi andare, se un forte dolore ti tormenta durante ogni periodo. Perché i primi cinque punti dell'elenco sopra sono una seria ragione per una visita dal medico. Ma, in un modo o nell'altro, i periodi dolorosi non possono essere tollerati con la forza. Come minimo, devi trovare la causa del dolore. Idealmente, scegli un rimedio adeguato per alleviare il dolore durante le mestruazioni.

Come alleviare il dolore durante le mestruazioni
Periodi dolorosi hanno ricevuto il nome medico ufficiale - dismenorrea. Questo termine implica non solo il dolore nel basso addome durante le mestruazioni, ma l'intero complesso di sensazioni di accompagnamento: mal di testa, vertigini, febbre, problemi di digestione e feci, nausea, gonfiore e altri sintomi, vegetativo ed emotivo. Circa il 10% delle donne in tutto il mondo soffre tanto durante le mestruazioni tanto da diventare disabile. Fortunatamente, la maggior parte ha evitato questo destino e ha sperimentato solo un dolore moderato durante le mestruazioni. Per sbarazzartene, applica questo trattamento:
farmaci antidolorifici

  1. Terapia antinfiammatoria con farmaci non steroidei, tra cui aspirina, diclofenac, ibuprofene, acido mefenamico e alcune altre sostanze. Sono rapidamente assorbiti nel flusso sanguigno e di solito vengono assunti nei primi giorni del ciclo mestruale. Anche se i metodi noti in cui tali farmaci sono presi preventivamente prima delle mestruazioni.
  2. Gli analgesici, compreso il paracetamolo, allevia temporaneamente il dolore durante le mestruazioni.
  3. Gli antispastici sono considerati più efficaci per alleviare il dolore durante le mestruazioni e più sicuri. Ma lo shpa, il nurofene e altri farmaci simili alleviano il dolore e hanno un effetto delicato sul sistema nervoso e sulle pareti dello stomaco.
  4. I contraccettivi orali aiutano efficacemente contro il dolore durante le mestruazioni, ma non immediatamente. Se assunti secondo le istruzioni, rendono l'endometrio più sottile, motivo per cui il dolore scompare.
  5. Lenire significa aiutare non solo a sopportare, ma anche ad alleviare il dolore durante le mestruazioni. I sedativi, farmaceutici e naturali, riducono i sintomi, leniscono, aiutano ad addormentarsi.
Naturalmente, se la causa del dolore è una malattia, si ripeterà durante le mestruazioni fino a quando non si eliminerà la vera causa e gli antidolorifici affogheranno solo i sintomi. In questo caso, non puoi fare a meno delle cure mediche e l'auto-trattamento è severamente proibito. Ma in altre situazioni, quando lo stomaco non fa molto male e / o no ogni volta, puoi provare a alleviare rapidamente il dolore durante le mestruazioni a casa

Come alleviare il dolore durante le mestruazioni senza pillole
Per alleviare il dolore durante le mestruazioni a casa, è necessario essere in grado di dedicarsi una quantità sufficiente di tempo e almeno un minimo di medicina naturale in una cassa di medicina di casa. Perché per molti secoli le donne hanno escogitato molti metodi popolari per alleviare il dolore durante le mestruazioni. Ecco alcuni di loro:

  1. Tisana alle erbe Mescolare menta, melissa, tiglio e bere questi brodi caldi con miele naturale. Oltre a questi mezzi universali di erboristeria, sono note piante che aiutano con le mestruazioni. Questo è ortica, maggiorana, elecampane, fragoline di bosco, poligono, achillea, borsetta da pastore, oca Potentilla, equiseto. Queste piante sono vendute in forma secca nelle farmacie. Puoi sceglierne uno o mescolarli tra loro, creando una collezione di erbe di due o tre componenti. Preparare le erbe in proporzioni di 2 cucchiai della raccolta per 1 tazza di acqua bollente. Bere tali brodi hanno bisogno di tutti i giorni delle mestruazioni più volte al giorno.
    calore per alleviare il dolore
  2. Il calore aiuta ad alleviare il dolore durante le mestruazioni, ma solo se usato in modo sensato. Ciò significa che un riscaldatore non troppo caldo o un asciugamano riscaldato dovrebbero essere applicati alla parte bassa della schiena o all'addome, ma in nessun caso si dovrebbe surriscaldare il corpo ed evitare l'effetto "sauna". Molte donne alleviare il dolore mestruale aiuta a scaldare i piedi con calore caldo o in un bagno.
  3. Il pediluvio non è peggio di un bagno di riscaldamento completo. Puoi anche alternare bagni caldi e freddi per attivare la circolazione sanguigna e alleviare il dolore in questo modo.
  4. L'automassaggio per alleviare il dolore durante le mestruazioni dovrebbe essere molto morbido e leggero. In realtà, questi sono lenta carezza dell'addome e della parte bassa della schiena con i palmi, che colpisce i nervi e scalda le mani. È consigliabile produrli in senso orario.
  5. Pasti durante le mestruazioni e non solo - un fattore importante che influisce sul benessere. È sicuro dire che il rifiuto di cibi grassi e fritti allevia il dolore durante le mestruazioni. Oltre ai cibi grassi e fritti, la dolorabilità delle mestruazioni è esaltata da cibi salati, affumicati e piccanti, oltre a un'abbondanza di dolci raffinati. Invece, prova a mangiare cereali, verdure, frutta e latticini non grassi. Bevi succhi freschi e molta acqua. Tè e caffè non sono proibiti, ma non desiderabili, perché eccitano il sistema nervoso e possono aumentare il dolore, ma questo è individuale. A proposito, anche se si ritiene che durante le mestruazioni è necessario mangiare il cioccolato, ma questa delicatezza può anche aumentare il dolore.
  6. Relax. Il calore e i pasti ipocalorici contribuiscono al rilassamento. Durante le mestruazioni, molte donne sentono l'impulso di sdraiarsi. Puoi farlo o prendere una posizione comoda su una sedia morbida e comoda, se aiuta a non provare dolore. Ma è ancora più efficace porsi dalla sua parte e adottare la cosiddetta "posizione embrionale". In esso, le capacità rigenerative del corpo sono particolarmente forti e il dolore si attenua più rapidamente.
  7. La ginnastica è un insieme di esercizi speciali che aiutano ad alleviare il dolore durante le mestruazioni, o almeno lo attutiscono. Prova uno o più di essi e seleziona quelli appropriati:
    • Mettiti carponi e abbassa la faccia in giù. Fai lentamente un movimento circolare di una piccola ampiezza con il bacino in uno, poi nella direzione opposta.
    • Sedersi in turco su una superficie piana (sul pavimento o su un materasso rigido), sollevare con cura le ginocchia delle gambe piegate l'una all'altra e separarle di nuovo. Ripeti più volte.
    • Sdraiati sulla schiena e metti le braccia lungo il corpo. Piegare le ginocchia e sollevare i glutei sopra il pavimento. Mantenere questa posizione per tre conteggi, quindi abbassare delicatamente il bacino nella sua posizione originale.
    attività fisica
  8. Attività. Durante le mestruazioni, la maggior parte delle donne non vuole e / o non può essere attiva, e molti deliberatamente proibiscono il loro carico di lavoro. In effetti, l'allenamento fisico leggero o solo la mobilità non è proibito e aiuta anche ad alleviare il dolore. Oltre a essere distratto dalle tue esperienze, yoga, pilates, bodyflex rafforza i muscoli profondi. L'escursionismo all'aria aperta aiuta anche ad alleviare il dolore durante le mestruazioni.
  9. Rifiuto di concia e bagno L'esposizione alle radiazioni ultraviolette sulla spiaggia o in un solarium, il surriscaldamento del corpo è vietato durante i processi infiammatori interni. Anche se sei sicuro al 100% che il dolore durante le mestruazioni non sia associato all'infiammazione, il sole e il calore possono aumentare il sanguinamento e, di conseguenza, aumentare il dolore.
  10. Abitudini dannose e benefiche. Durante le mestruazioni, rifiutare assolutamente le bevande alcoliche, anche quelle che non sono molto forti. Ed è meglio farlo anche pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. E per non perdere questo momento, mantieni un calendario disciplinato del ciclo mestruale - questa dovrebbe essere la tua abitudine utile e un "cheat sheet" obbligatorio quando visiti il ​​ginecologo.
A proposito, c'è un altro, metodo cardinale per alleviare il dolore durante le mestruazioni. Il fatto è che molte ragazze che hanno sofferto di dolori mestruali nella loro giovinezza, si sono sbarazzati di loro dopo la nascita di un bambino. Quindi, se hai dolore durante le mestruazioni, e non ci sono ancora bambini, provalo. All'improvviso questo metodo ti aiuterà ad alleviare il dolore una volta per tutte? Abbi cura di te, sii sano e felice!

Come alleviare il dolore nei giorni critici?

Circa la metà delle donne in età riproduttiva soffrono di dismenorrea, una condizione caratterizzata da forte dolore nei primi giorni del ciclo mestruale. Il dolore durante le mestruazioni è quasi sempre accompagnato da malessere generale: nausea, vomito, diarrea, mal di schiena, febbre, debolezza e vertigini.

Se si verificano sintomi simili durante le mestruazioni, si consiglia di consultare un medico e sottoporsi a un esame degli organi pelvici per escludere gravi malattie come l'endometriosi, la cisti, l'infiammazione delle ovaie e lo squilibrio ormonale. Ma a volte capita che i dolori durante i giorni critici non siano associati a patologie.

Per superare il dolore durante gli esercizi di aiuto mensili e le infusioni di erbe

A volte la loro causa è una caratteristica congenita dell'utero - una tendenza all'eccessiva contrazione quando si spinge fuori la mucosa esfoliata. In questo caso, tutto ciò che devi fare è imparare come minimizzare il dolore mensile. In realtà, questo non è un compito così difficile. La cosa principale - ascoltare il proprio corpo e avere sempre in serbo alcuni trucchi per aiutare a lenire gli spasmi dolorosi.

Come prevenire il dolore mestruale?

Se non hai problemi con il ciclo e sai esattamente quando iniziano le mestruazioni, puoi provare a prevenire i crampi due settimane prima dei giorni critici. Immediatamente dopo l'ovulazione (cioè circa il quattordicesimo giorno del ciclo), prendere le misure necessarie per preparare l'inizio del ciclo successivo.

  • Regola la tua dieta. La transizione verso i cibi vegetali aiuta molte donne. Carne e prodotti caseari grassi sovraccaricano il corpo, aumentando la probabilità di dolore durante i giorni critici. Indesiderabile è l'uso di caffè, tè verde forte, cioccolato. Idealmente, eliminali dalla dieta prima delle mestruazioni. Inoltre, alla vigilia delle mestruazioni, il liquido viene trattenuto nel corpo sotto l'influenza degli estrogeni. Ecco perché i medici raccomandano di limitare l'assunzione di sale in modo che gli edemi non aggravino le sensazioni dolorose. Dovresti anche bere succhi di verdura, specialmente barbabietole e carote.
  • Aggiungi vitamine e oligoelementi alla tua dieta. Utile per le donne è l'uso di vitamina A, E, così come calcio, magnesio e iodio. È utile assumere farmaci contenenti ferro, ad esempio il solito ematogeno, perché durante l'emorragia mensile il corpo perde una grande quantità di ferro e il livello di emoglobina cala bruscamente.
  • Fare sport L'attività fisica aiuta a mantenere i muscoli nel tono, compresi i muscoli dell'utero. Questo non significa che dovresti correre una maratona ogni giorno, ma se trascorri almeno quindici minuti al giorno in uno sport facile (ad esempio, camminando a passo svelto), noterai presto come il tuo benessere è migliorato durante le mestruazioni.
  • Evita lo stress. Naturalmente, è quasi impossibile limitarsi completamente alla tensione nervosa, ma è possibile ridurre al minimo gli effetti dannosi dello stress sul corpo. Se hai difficoltà a far fronte alle emozioni, bevi un corso a base di erbe di preparati lenitivi. Il fatto è che a causa della tensione nervosa, gli organi interni si contraggono letteralmente, aumentando la pressione sull'utero. Durante i giorni critici, aumenta i crampi uterini.
  • Fai yoga Anche se non hai mai praticato yoga, provalo - lo amerai! Il fatto è che le asana - le posizioni prese nel processo di yoga - sono statiche, cioè quelle in cui il corpo rimane in assoluta pace, senza muoversi. Durante le asana, tutti i gruppi muscolari sono in tensione, resistenza e livello di aumento della forma fisica.

Come ridurre il dolore durante le mestruazioni?

Se le misure che hai preso non hanno dato il risultato desiderato, prova i modi efficaci che abbiamo presentato per ridurre il dolore.

Esercizi di respirazione aiutano ad alleviare i crampi mestruali.

Esercizi di respirazione

Lo scopo degli esercizi di respirazione è di rilassare i muscoli del pavimento pelvico e alleviare i crampi uterini. Ricorda come nei film americani gli ostetrici chiedono alle donne incinte di respirare profondamente. Una tale manipolazione allevia il dolore durante le contrazioni dolorose dell'utero. La cosa principale è padroneggiare la tecnica della respirazione speciale.

  • Esercizio 1. Sdraiati o siediti. Fai un respiro profondo e trattieni il respiro per due secondi. Quindi iniziare a scuotere, espirare l'aria superficialmente, lavorando esclusivamente con la gabbia toracica e assicurandosi che i muscoli dell'addome e del bacino rimangano completamente rilassati. Il sollievo avviene esattamente al momento dell'espirazione superficiale dell'aria, perché in questo momento l'utero non è teso.
  • Esercizio 2. Prendi una comoda posizione del corpo (preferibilmente sdraiato) e fai un respiro profondo. Quindi, il più lentamente possibile, inizia ad espirare. Ancora una volta, il torace dovrebbe "sgonfiarsi" - senza attirare i muscoli addominali. Concentrati sul tuo respiro, cercando di rilassarti completamente. Ripeti l'esercizio fino a quando senti un notevole sollievo dal dolore.
  • Esercizio 3. Sdraiati sulla schiena. Metti un piccolo libro o un altro oggetto leggero sulla pancia nell'ombelico. Fai rapidi respiri superficiali in modo tale da sollevare la parete anteriore dell'addome insieme al libro. In questo caso, i muscoli del pavimento pelvico dovrebbero rimanere rilassati. Dopo diversi respiri, trattenere il respiro in alto e lentamente espirare. Ripeti l'esercizio per cinque minuti.

Aumento della circolazione sanguigna

C'è un'opinione che l'applicazione di calore allo stomaco durante le mestruazioni è gravida dal rischio di un aumento del sanguinamento. Naturalmente, ci possono essere conseguenze imprevedibili dall'applicare una bottiglia di acqua calda, ma un leggero riscaldamento della zona dell'utero allevia il dolore. Ciò è dovuto, principalmente, all'aumento del flusso sanguigno nell'utero e alla rimozione dello spasmo. L'acqua nel riscaldatore dovrebbe essere riscaldata a non più di 40-42 gradi.

È importante sentire solo un piacevole calore. Riscaldare lo stomaco non dovrebbe essere più lungo di quindici minuti. Ma fare il bagno nei giorni critici dovrebbe essere abbandonato per non rischiare la salute. Lo stesso vale per l'applicazione di ghiaccio e oggetti freddi allo stomaco - in nessun caso non farlo, perché puoi raffreddare le ovaie e trattare l'infiammazione a lungo.

Una bottiglia d'acqua calda allevia il dolore. Questo non è il caso per un bagno caldo!

l'esercizio fisico

Eseguendo esercizi volti a rilassare i muscoli dell'utero, è possibile ridurre in modo significativo (o addirittura rimuovere) il dolore mestruale. Ci sono diversi esercizi provati.

  • Esercizio 1. Sdraiati sul pavimento con lo stomaco in giù (preferibilmente su un tappetino sportivo), raddrizza le gambe e unisci i piedi. Mentre inspiri, solleva lentamente la parte superiore del busto e inclina la testa all'indietro. Allo stesso tempo, poggia le mani sul pavimento e raddrizza completamente le braccia. Dovresti sentire un forte stiramento dei muscoli addominali. Al momento dello stiramento più forte, filtrare i glutei. Mantenere questa posizione per venti secondi, quindi tornare alla posizione di partenza. Ripeti l'esercizio da cinque a dieci volte, o finché non senti un chiaro sollievo dal dolore.
  • Esercizio 2. Alzati a quattro zampe, a testa in giù. Fai un respiro profondo, solleva il bacino e abbassa completamente i muscoli della pressa inferiore. Rimani in questa posizione per dieci secondi. Quindi espirare lentamente e abbassare il bacino. Ripeti l'esercizio cinque volte.
  • Esercizio 3. Sdraiati sul pavimento con la schiena abbassata, con le scapole contro il pavimento. Tieni le gambe divaricate, piega le ginocchia e premi i piedi contro il pavimento. Disporre le mani lungo il corpo, i palmi delle mani sul pavimento. Piegare delicatamente la schiena e sollevare l'addome, e poi verso il basso, mentre si prendono brevi respiri. I muscoli del pavimento pelvico dovrebbero essere rilassati.
  • Esercizio 4. Sdraiati su un divano o un letto, piega le ginocchia e allargale leggermente. Mentre inspiri, solleva la pelvi verso l'alto, come se stessimo cercando di fare un ponte, ma solo le gambe e le cosce dovrebbero stringere e i muscoli addominali dovrebbero rimanere rilassati. Nel punto più alto, scuotere il bacino lateralmente diverse volte, quindi tornare lentamente alla posizione di partenza. Ripeti l'esercizio cinque volte, respirando lentamente e profondamente.

Rimedi popolari

I decotti alle erbe aiutano molte donne ad alleviare i crampi. Le più efficaci sono le seguenti erbe: origano, boro dell'utero, foglie di lampone e melissa, fiori di camomilla, chiodi di garofano e cannella. Ad esempio, l'utero uterino è considerato erba femminile, poiché le sue foglie contengono fitoestrogeni - una pianta analoga degli ormoni femminili.

  • Utero borova. L'infusione del boro uterino aiuta a ridurre il dolore durante i giorni critici, così come le manifestazioni della sindrome premestruale, che è caratterizzata da un aumento dell'appetito, ritenzione di liquidi nel corpo e frequenti cambiamenti dello stato psico-emotivo. Per preparare l'infuso, hai bisogno di tre cucchiai di erbe, versare 500 ml di acqua bollente su di esso, coprire con un coperchio e lasciare raffreddare completamente. Prendi 100 ml di infusione prima dei pasti tre volte al giorno.
  • Origano. L'infusione di origano viene preparata come segue: 1 cucchiaio. erbe secche versare un bicchiere di acqua bollente e insistere in un contenitore sigillato per due ore. È necessario bere l'infusione a piccoli sorsi durante il giorno.
  • Camomilla e melissa. L'infuso di camomilla e melissa ha un effetto antinfiammatorio e lenitivo e aiuta anche ad alleviare i crampi uterini. Mescolare 1 cucchiaio. balsamo di limone alle erbe secche e fiori secchi di camomilla. Versare un bicchiere d'acqua bollente sul tavolo, avvolgere i piatti in uno spesso strato di alluminio, avvolgere un asciugamano e lasciarlo per un'ora. Quindi filtrare l'infuso e bere a piccoli sorsi tre volte al giorno prima dei pasti. Per una maggiore efficacia, è possibile iniziare a bere l'infuso una settimana prima delle mestruazioni.
  • Foglie di lampone L'infusione di foglie di lampone può essere preparata indipendentemente: 3 cucchiaini. foglie di lampone secco, versare 400 ml di acqua bollente e lasciare per un'ora. Quindi filtrare l'infuso e berlo per tutto il giorno, indipendentemente dai pasti.
  • Cannella, chiodi di garofano, camomilla. Un forte decotto di cannella, chiodi di garofano e camomilla aiuta ad alleviare i crampi e ridurre il malessere generale. Per preparare il brodo, versare un bicchiere di acqua bollente 1 cucchiaino. bacchette, 1 cucchiaino cannella secca e 2 cucchiai. fiori secchi di camomilla. Portare la miscela a ebollizione delicata, far bollire lentamente per venti minuti, quindi filtrare e raffreddare completamente. Prendere un decotto durante il giorno direttamente durante le mestruazioni dolorose.

Auto-massaggio

Sorprendentemente, il corretto automassaggio delle aree dolorose aiuta ad alleviare il dolore. I buoni risultati sono mostrati da massaggio di una vita con l'aiuto di palle. Per fare questo avrai bisogno di due palle da tennis e due sacchetti di tessuto. Metti le palline nei sacchi in modo che non rotolino e appoggi le spalle appoggiando le palline sui lati del terzo inferiore della schiena. Inizia a rotolare le palle sotto il peso del corpo, sentendo il punto di pressione. Questa tecnica aiuta a scaricare e rilassare la parte bassa della schiena.

L'automassaggio durante le mestruazioni dovrebbe essere morbido e "carezzevole"

Un delicato massaggio manuale dell'addome inferiore aiuta anche a far fronte ai crampi. In nessun caso non puoi premere con forza sullo stomaco, altrimenti esacerbi il problema! Strofina i palmi per scaldarli e metti il ​​palmo della mano destra sull'area dell'utero. Senza premere, fai diversi movimenti circolari, muovendoti rigorosamente in senso orario. I movimenti dovrebbero assomigliare allo sfregamento piuttosto che al massaggio.

Prova anche a massaggiare i punti funzionali - la digitopressione. L'essenza di questa manipolazione è di stimolare i punti attivi del corpo, migliorare la circolazione sanguigna e alleviare la tensione da alcuni organi. Le seguenti tecniche aiuteranno ad alleviare rapidamente il dolore mestruale:

  • Con due pollici, premi con forza sul coccige, poi sul sacro. Continua a premere i punti indicati per quaranta secondi. Ripeti la manipolazione più volte.
  • Usa il dito indice o un oggetto rigido arrotondato (ad esempio una gomma da matita) per premere su un punto che è 7 cm sopra l'osso tarsale interno (le ossa nella parte inferiore della tibia). Tieni le dita o la matita per un minuto senza ridurre la pressione.
  • Trova un punto sul piede del piede destro, che si trova tra il primo e il secondo dito, e va a 2,5 cm dal punto di giunzione di due dita. Premere verso il basso su questo punto e mantenere la pressione per un minuto.
  • Prendere una posizione seduta, piegare le gambe alle ginocchia e appoggiarsi allo stomaco. Con i pollici, senti su entrambi i piedi un punto sensibile, che si trova nella parte inferiore dei muscoli del polpaccio, circa quattro dita sopra la caviglia. Ignorando un certo disagio, schiaccia i punti sui tuoi piedi il più possibile con le dita per un minuto. Quindi rilasciare e dopo trenta secondi ripetere la manipolazione.

farmaci

Se i metodi sopra indicati per eliminare il dolore durante i giorni critici non ti aiutano, l'unica cosa che rimane è prendere antidolorifici e antidolorifici non steroidei, così come i farmaci ormonali. Tra gli antidolorifici, gli antispastici sono i primi che alleviano la tensione dai muscoli dell'utero. Questi farmaci comprendono la drotaverina, lo spazmalgon, la diciclovinina e altri.

Nei casi gravi vengono prescritti farmaci complessi, come ibuprofene, ketan, nimesulide. Nel trattamento della dismenorrea, gli ormoni contraccettivi sono anche ben raccomandati, ma possono essere presi solo dopo aver consultato il medico e sotto la sua supervisione, dal momento che lo sfondo ormonale della donna è molto sottile, e qualsiasi intervento nel sistema ormonale può portare a gravi disturbi del sistema riproduttivo.

Di norma, i contraccettivi orali riducono la quantità di ormoni prostaglandinici, il cui eccesso causa dolorose mestruazioni. Pertanto, le donne che assumono farmaci contraccettivi si liberano completamente degli spasmi uterini durante i giorni critici. Ma non dimenticare che i contraccettivi orali violano gli ormoni naturali, a causa dei quali possono esserci malfunzionamenti nel lavoro dell'intero sistema endocrino.

Cosa succede se il dolore non si ferma?

Se il dolore mestruale è molto forte e dura più di tre giorni, si consiglia di consultare immediatamente un medico. Inoltre, dovresti essere avvisato dall'apparizione di grossi coaguli di sangue e dalla mancanza di un effetto positivo da antidolorifici. In questi casi, il ritardo può comportare gravi complicazioni, quindi assicurati di consultare il tuo medico per ulteriori azioni.

Modi efficaci per ridurre il dolore durante le mestruazioni

Poche donne possono vantarsi di mancanza di dolore e disagio durante le mestruazioni. Le sensazioni di dolore sono appena evidenti o molto forti. Localizzazione tipica della dismenorrea - zona inferiore dell'addome, zona lombare e inguine. Molte donne si lamentano inoltre di emicrania, pesantezza alle gambe, diarrea e nausea. Un gran numero di sintomi spiacevoli riducono la qualità della vita, irritano e turbano. Ogni mese, le donne devono sopportare tutti questi tormenti, senza pensare che il dolore possa essere alleviato, e non necessariamente con le pillole. Nell'articolo capiremo come sbarazzarsi del dolore addominale durante le mestruazioni in modo sicuro.

Perché sorgono dolori

Il ciclo mestruale è accompagnato dalla produzione di prostaglandine, che provoca una contrazione dell'utero. È per questo che una donna avverte dolore durante le mestruazioni. I medici identificano due cause principali delle mestruazioni dolorose:

  1. Dismenorrea primaria (algodismenorrea).
  2. Dismenorrea secondaria.

L'algomenorea primaria è caratteristica delle ragazze e delle donne sotto i 35 anni di età. Nel corpo, si verificano cambiamenti ormonali associati alla produzione attiva di prostaglandine. È per questo motivo che ci sono dolore addominale crampi, ansia, stress. Negli adolescenti, i sintomi sono fortemente pronunciati.

I principali segni di algomenorea primaria:

  • Emicrania, mal di testa;
  • Diarrea o stitichezza;
  • Dolore della stessa intensità, presente durante tutto il ciclo.

I principali sintomi associati a nausea e vomito, oltre a svenimenti. Se una donna non ha gravi problemi di salute, il disagio scompare dopo il parto. Con la dismenorrea, è meglio consultare un medico per escludere patologie di origine ginecologica.

Algomenorea secondaria viene diagnosticata in pazienti adulti di età compresa tra 35 anni. Si manifesta nei processi infiammatori e nelle patologie degli organi pelvici. Endometriosi, fibromi, polipi, neurite pelvica, aderenze, presenza del dispositivo intrauterino sono i principali responsabili delle mestruazioni dolorose e dell'emorragia intensa.

Altre cause di disagio:

  1. Nutrizione sbilanciata.
  2. Squilibrio ormonale.
  3. Carenza di calcio e magnesio.
  4. Dispositivo intrauterino contraccettivo.
  5. Parto, aborto.
  6. Eccessiva sensibilità ai cambiamenti nel corpo.
  7. Eredità.
  8. Instabilità nervosa
  9. Posizione patologica dell'utero.

Nelle ragazze con algodistenorrea secondaria, diminuzione della libido, c'è insoddisfazione per atti sessuali, stato depressivo, depressione, deviazioni nella psiche. Se il tempo di curare malattie concomitanti, il dolore può scomparire completamente. Le donne giovani e sane hanno bisogno di un esame più approfondito.

Nei casi in cui le malattie ginecologiche sono assenti, ma il disagio sotto forma di spasmo e dolore rimane, è necessario consultare un medico per identificare ulteriori problemi nel corpo. In caso di forti emorragie, emicrania, nausea, si raccomanda al paziente di sottoporsi ad ecografia e di essere testato per trovare un metodo per il trattamento della algomenorrea.

Come alleviare il dolore durante le mestruazioni

Ci sono molti modi per sbarazzarsi del dolore mestruale. Possono essere utilizzati solo se non ci sono malattie che richiedono un trattamento. Prendiamo in considerazione metodi più efficaci che possono ridurre il dolore e prevenirlo.

Misure preventive

Per evitare dolori addominali durante le mestruazioni e altri disturbi, si raccomanda di seguire alcune regole:

  • Non sovraccaricare, a causa di questo ci sono infiammazioni degli organi pelvici che interrompono il ciclo e causano dismenorrea;
  • Mangia una dieta equilibrata - hai bisogno di mangiare meno farina, fritti e carne, ed elimina anche la soda. È meglio mangiare cibo cotto al forno o al vapore;
  • Abbandona le cattive abitudini, partecipa agli sport - impartisci un allenamento per mezz'ora al giorno. Si consiglia di rimanere su yoga, aerobica, ballo, nuoto, boxe. Camminare all'aria aperta è molto utile, specialmente al mattino. Lo yoga ripristina l'equilibrio ormonale, allevia le tensioni nervose, migliora il funzionamento degli organi endocrini. Se ti alleni regolarmente, puoi stringere i muscoli del perineo e aumentare la loro elasticità, riducendo così il dolore;
  • Frequenta la fisioterapia: l'elettroforesi con la novocaina aiuta molto bene. È fatto nella regione del plesso solare, il corso è 6-7 sessioni e termina prima dell'inizio del mese;
  • Vai per un massaggio - sessioni regolari curare tutto il corpo, eliminare lo stress, avviare il metabolismo;
  • Prendere vitamine - le donne hanno bisogno di calcio, vitamina E e B, puoi bere Magne B6 o Supradin. I complessi sono seguiti da corsi, quindi si prendono una pausa;
  • Bevi più acqua pura e non gassata - la dose giornaliera è di 2 litri;
  • Vai al bagno: il vapore riduce il livello dell'ormone dello stress, rilassa, accelera il metabolismo, allevia lo stress e migliora la circolazione sanguigna;
  • Fai esercizi di Kegel: grazie a questa ginnastica puoi aumentare il tono e l'elasticità dei muscoli vaginali e migliorare la circolazione sanguigna negli organi riproduttivi. Controindicazioni includono oncologia e sanguinamento pesante;
  • Bere succo di carota e barbabietola;
  • Eliminare cioccolato, caffè e tè - prima delle mestruazioni è meglio abbandonare questi prodotti e una grande quantità di sale.

L'osservazione delle raccomandazioni di cui sopra può non solo ridurre il dolore, ma anche migliorare la salute generale.

Misure non farmacologiche

Il dolore grave interferisce notevolmente con la vita normale, quindi è necessario liberarsene immediatamente. Le donne che rifiutano di assumere farmaci possono utilizzare semplici raccomandazioni che eliminano i primi segni di dolore:

  1. Prendi la "posizione fetale" - sdraiati di lato e rannicchiandosi. In questa posizione, il disagio è ridotto.
  2. Respira nello stomaco - sdraiati sulla schiena, metti il ​​libro sullo stomaco, inspira lentamente, sollevando il libro con lo stomaco. Raggiunto il punto più alto, mentre inspiri, fai una breve pausa di alcuni secondi. L'esercizio viene ripetuto per 2-10 minuti.
  3. Per ridurre il dolore sarà più caldo o più caldo. Con abbondante sanguinamento, una bottiglia di acqua calda con ghiaccio o una bottiglia con liquido freddo viene posta sullo stomaco. A causa di ciò, i vasi si restringono e il dolore si riduce. Il riscaldatore deve essere tenuto per non più di 20 secondi, quindi viene rimosso per lo stesso tempo e ripetere la procedura. Le compresse possono essere effettuate il giorno per non più di 15-25 minuti, in quanto l'eccessiva esposizione al freddo provoca infiammazione. Una piastra riscaldante calda viene utilizzata per escreti scarse per espandere i vasi e facilitare il distacco dell'endometrio. Al fine di non causare sanguinamento, l'esposizione al calore è meglio limitata a 15 minuti.
  4. Bene aiuta l'acqua non gassata con succo di limone. Puoi mangiare solo un quarto del frutto, bere acqua e mezz'ora dopo il dolore scomparirà.
  5. Bagno caldo - l'acqua calma, allevia lo stress. Si può nuotare in piscina, quindi vestirsi calorosamente e rilassarsi per un paio d'ore. Nell'acqua, è preferibile aggiungere sale marino e sedervi per 15-20 minuti.
  6. Esercizi di respirazione, rilassamento, fare la cosa che preferisci - per migliorare il tuo stato emotivo e distrarti, puoi leggere un libro, giocare, incontrarsi con gli amici, rilassarti per rilassare la musica.
  7. L'uso di oli essenziali - prima delle mestruazioni e nei primi giorni è possibile strofinare vari oli nell'addome inferiore e nella zona sacrale. Una miscela di questi oli è la più adatta: 50 ml di iperico, 5 gocce di achillea, 5 gocce di maggiorana e 4 gocce di salvia moscata. Olio sfregato 2 volte al giorno.
  8. Si consiglia di fare un massaggio sulla parte bassa della schiena - mettere due palline da tennis in ogni calzino, sdraiarsi sulla schiena, posizionare le palline in modo che siano a livello delle costole su entrambi i lati della vertebra. Spingili delicatamente e arrotoli i muscoli. Sul retro nella regione lombare ci sono punti per il sollievo dal dolore, che vengono elaborati durante i massaggi.
  9. Un leggero massaggio dell'addome: massaggia la zona dolorante con la mano in senso orario.
  10. Mangia bene: non puoi mangiare molta farina, latticini e prodotti a base di carne. Bere più succhi di verdura, mangiare bacche. È meglio smettere di fumare e bere alcol, puoi anche fare un giorno di digiuno al giorno prima di una regola.

preparativi

L'uso di droghe è adatto per le donne che preferiscono la medicina tradizionale.

Prima di prendere qualsiasi pillola, è necessario consultare un medico e familiarizzare con le controindicazioni. Se la dismenorrea è causata dalla patologia, gli antidolorifici possono solo alleviare i sintomi e la condizione continuerà a peggiorare.

Per alleviare il dolore per un po 'aiuterà questi farmaci:

  • Farmaci non soggetti a prescrizione (NSAID) - questa categoria appartiene ai farmaci antinfiammatori non steroidei. Puoi assumere ibuprofene, chetonal, indometacina, nimesulide o ketoprofene. I farmaci riducono la produzione di prostaglandina, riducendo così la contrazione dell'utero. Gli svantaggi di questo trattamento includono una breve durata d'azione, circa 4 ore, e dovrebbero essere presi non più di 5 giorni consecutivi. Tali farmaci influenzano negativamente la mucosa degli organi digestivi, che a volte causano sanguinamento;
  • Antispasmodici che riducono la tensione muscolare uterina, eliminano il dolore. Puoi bere Spazmalgon, No-shpu, Drotaverin, Baralgin, Papaverin. Controindicazioni: insufficienza renale ed epatica, aumento della pressione intraoculare, ipertensione arteriosa. Un vantaggio è la possibilità di utilizzo durante la gravidanza;
  • Sollievo dal dolore per le mestruazioni: puoi assumere Pentalgin o Analgin. Gli analoghi includono Rapidol e Andipal. Controindicazioni: violazioni delle funzioni ematopoietiche;
  • Sedativo: se le sensazioni dolorose durante le mestruazioni sono causate da instabilità emotiva, depressione o irritabilità, i sedativi aiuteranno. I pazienti vengono prescritti Valerian, Korvaldin, Gidazepam, Trioxazin, Relanium.

Nei casi in cui l'algomenorrea è causata da uno squilibrio ormonale, il medico prescrive contraccettivi orali che riducono la quantità di sanguinamento, allevia il dolore, normalizzano gli ormoni. Tali rimedi includono Yarina, Diane-35 e Mikrolut, Triziston, Ovidon, analoghi di Anteovin.

I metodi contraccettivi di trattamento includono anche l'anello vaginale, il dispositivo intrauterino, il cerotto contraccettivo. Puoi acquistarli in qualsiasi farmacia, ma sono usati solo dopo aver consultato un medico. Il trattamento domiciliare è consentito se non ci sono disturbi patologici e ormonali.

iniezioni

Il dolore severo sarà rimosso dalle iniezioni, che iniziano l'azione dopo solo 20 minuti. Praticamente tutti gli antispastici e i FANS per il dolore mestruale si presentano sotto forma di soluzioni. Questi includono No-shpa, chetonica e papaverina. Sono più spesso utilizzati nella pratica, meno comunemente usati Diclofenac, Mydocalm, Ibuprofen e Baralgin. Se il paziente ha un dolore molto grave che colpisce la mente, i medici prescrivono analgesici da oppio. Tali iniezioni possono essere effettuate solo in un ospedale.

Terapia popolare

Guaritori e guaritori offrono molti rimedi popolari che possono alleviare rapidamente il dolore durante le mestruazioni. Le erbe più attive includono:

  1. La melissa è un'erba utile per la salute delle donne, che normalizza il ciclo, elimina l'insonnia e l'irritabilità, aiuta a rimanere incinta. Preparalo come al solito tè e bevi 2-3 volte al giorno.
  2. Foglie di lampone - è necessario bere il tè con mal di testa, vertigini, condizione febbrile. Per preparare la bevanda, è necessario prendere 3 cucchiaini di foglie, versare 250 mg di acqua bollente, lasciare per 15 minuti e assumere 50 ml ogni giorno a piccoli sorsi.
  3. Origano - elimina il dolore e la diarrea. L'infusione viene preparata come segue: prendere 1 cucchiaio di materie prime, versare 250 ml di acqua bollente, lasciare per 15 minuti e bere un bicchiere di infuso durante il giorno, dividendolo per 3 volte mezz'ora prima dei pasti.
  4. Corteccia di viburno - Prendi 1 cucchiaio da tavola di corteccia, versa 250 ml di acqua bollente e lascia per 20 minuti. I mezzi bevono su 2 cucchiai da tavola non più di 2 giorni in fila;
  5. Equiseto - allevia l'infiammazione, guarisce le ferite, ha proprietà diuretiche, rafforza il corpo, aiuta con una regolazione abbondante. Per preparare è necessario prendere 1 cucchiaio di materie prime, versare 300 ml di acqua bollente, insistere 60 minuti, prendere 50 ml all'ora. Se il dolore diminuisce, aumenta l'intervallo di assunzione;
  6. Elecampano di radice - migliora gli ormoni, è usato come antidolorifico. Prendere 1 cucchiaino di radice spezzettata, versare 250 ml di acqua bollente, lasciare agire per un'ora, prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno;
  7. Camomilla: la pianta rafforza il sistema immunitario, lenisce e l'olio di camomilla riduce il dolore;
  8. Collezione di iperico, calendula, tintura di motherwort. Lo strumento elimina efficacemente il disagio durante la menopausa, ed è anche usato per ridurre l'intensità del dolore quando le mestruazioni sono esaurite. Per preparare l'infuso, è necessario prendere 1 cucchiaio di Hypericum e calendula, versare 500 ml di acqua bollente, attendere il raffreddamento e aggiungere 2 cucchiai di tintura di motherwort. Il rimedio viene preso 2 giorni prima che compaiano i sintomi della sindrome premestruale. Il corso della terapia è di 4-5 giorni;
  9. Collezione lenitiva - mescolare nella stessa quantità la corteccia di quercia, l'erba di San Giovanni e la valeriana. Preparate l'infusione in un thermos e lasciate la notte. Accettare la raccolta per 2 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni 1 bicchiere al giorno fino alla fine del reg. Puoi anche prendere menta, lampone, erba gatta e cucinare in modo simile;
  10. Composizione per sanguinamento - strappare 2 parti dell'altopiano degli uccelli e 1 parte del gambo di peperoncino. Far bollire 800 ml di acqua, aggiungere le materie prime, far bollire per 3 minuti, filtrare. Durante il giorno, bere un bicchiere di bevanda (ogni 3 ore), dividendolo in parti uguali;
  11. Composizione per ridurre il dolore e sanguinamento - prendere 1 cucchiaio di corteccia di quercia, erba di San Giovanni e camomilla, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare per 2 ore, bere 2 tazze 1 volta al giorno;

Il sollievo dal dolore mestruale è possibile a casa senza pillole. Le erbe medicinali influenzano delicatamente il corpo e non causano effetti collaterali. Insieme a questo, puoi mangiare banane, uva, albicocche, sesamo, germe di grano, crusca di grano, semi di girasole e zucca. Le ricette antidolorifiche vengono utilizzate solo dopo aver consultato un medico.

esercizi

Una serie di esercizi per alleviare il dolore è usata nei casi in cui non ci sono nausea, vomito e perdita di coscienza. La ginnastica attiva la produzione di endorfine - ormoni che calmano il dolore.

  • Sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia, stai un po 'in disparte, i piedi sul pavimento, le braccia lungo il corpo, il palmo verso il basso. Alzare e abbassare lentamente la pelvi circa 20 volte in 3 set;
  • Siediti sul fitball, allarga le gambe, accovacciati. Fai movimenti circolari del bacino alternativamente a destra e sinistra;
  • Sdraiati sulla schiena, solleva le gambe di 90 gradi, risvegliati in questa posizione per 4-6 minuti;
  • Sdraiati sul ventre a faccia in giù, i piedi appiattiti, raddrizza le ginocchia, i palmi delle mani alla spalla, poggia le mani sul pavimento e lentamente alza il corpo. Cerca di tenere il pube a terra. Rimani in questa posizione per 30 secondi, torna alla posizione iniziale;
  • Stare con le mani alla larghezza delle spalle, prima toccare un piede, poi l'altro. Ripeti 10 volte;
  • Sdraiati sulla schiena, imita a calci una bicicletta;
  • Stare in piedi, le braccia davanti al petto nel castello. Tocca il gomito sinistro con il ginocchio destro e viceversa, ripeti 10 volte;
  • Sdraiati sullo stomaco, poggia le mani sul pavimento, solleva lentamente il petto, piegati il ​​più possibile;
  • Mettiti sui gomiti e le ginocchia, abbassa la testa all'indietro, piega la schiena. La posizione è fissa per 10 secondi.
  • Sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia, appoggiati ai piedi, piega il ventre, lentamente affondare indietro.

Esercitare bene aiuta a rimuovere il dolore e il disagio durante le mestruazioni. Fare sport non è auspicabile per sanguinamento e malessere.

conclusione

Il dolore mestruale dà molti problemi alle donne, ci sono un gran numero di modi per liberarsene, ma sono efficaci se non ci sono malattie associate. Prima di utilizzare qualsiasi metodo per ridurre il dolore, si consiglia di visitare un ginecologo e discutere tutti i problemi con lui.

Come e cosa alleviare il dolore durante le mestruazioni a casa

Il dolore e il disagio addominali sono una condizione comune per molte donne durante il ciclo mestruale. In termini scientifici, questo fenomeno è designato con il termine "algomenorrea" (dismenorrea).

Le statistiche mostrano che circa il 70-80% delle donne soffre di dolore durante le mestruazioni. Per eliminare tutti i tipi di sintomi spiacevoli, è prima necessario comprendere l'etimologia del dolore.

Scoprire le cause del dolore può essere compreso: questo è un fenomeno comune inerente ai processi naturali nel corpo di una donna o il motivo per consultare immediatamente un medico e come ridurre il dolore durante le mestruazioni.

Cause di mestruazioni dolorose

Durante le mestruazioni, i tessuti dell'utero producono prostaglandine, che provoca la sua riduzione.

La gravità delle sensazioni dolorose dipende dal livello di questo ormone. I medici identificano due gruppi di cause del dolore mensile.

Impara come eliminare prurito del cuoio capelluto qui. Prevenzione e trattamento.

Dismenorrea primaria

Inerente a donne sotto i 35 anni e adolescenti. All'anomorrea primaria, i cambiamenti ormonali sono associati ad un aumento della quantità di prostaglandina.

In parole semplici, le cause del dolore cramping e del vasospasmo nei disturbi ormonali e nell'ansia, lo stress. Allo stesso tempo, si osserva che le ragazze adolescenti provano un dolore particolarmente intenso.

Sintomi di dismenorrea primaria:

  • Mal di testa.
  • Sgabello sconvolto.
  • Dolore della stessa intensità durante tutto il ciclo.

Oltre a provocare dolore nel basso addome e nella zona lombare, possono verificarsi reazioni come nausea, vomito e svenimento. In assenza di problemi gravi, il disagio scompare con l'età e dopo il parto.

Dismenorrea secondaria

Donne affette oltre 35 anni.

Algomenorea secondaria - un segno di malattie infiammatorie, patologie degli organi pelvici.

Può essere associato allo sviluppo di nodi fibromatosi, neurite pelvica, endometriosi, fibromi, polipi nell'utero, nonché agli effetti di operazioni ginecologiche e addominali (adesioni addominali).

Grave dolore durante le mestruazioni e può causare un dispositivo intrauterino. Sanguinamento e dolore in questo caso appaiono più intensi. Una visita da un ginecologo è la prima cosa da fare in tali situazioni, che già ti diranno come rimuovere il dolore addominale durante le mestruazioni.

Cause di periodi dolorosi, non legati ai problemi del sistema riproduttivo:

  • Squilibrio degli organi genitali femminili, eccessiva attività della ghiandola tiroidea.
  • Dispositivo intrauterino.
  • Soglia alta di sensibilità ai cambiamenti nel corpo.
  • L'instabilità del sistema nervoso.
  • Dolore a causa di aborto o parto.
  • Posizione errata dell'utero.
  • Predisposizione ereditaria
  • Carenza di magnesio, calcio
  • Nutrizione sbilanciata.

Le donne che soffrono di dismenorrea secondaria, hanno una ridotta libido, sentono insoddisfazione nei confronti della vita sessuale, una tendenza alla depressione, uno stato depressivo, a volte si possono osservare anche anomalie psicologiche.

Allo stesso tempo, la cura delle malattie associate all'algomenorrea contribuisce alla quasi completa cessazione del dolore nei giorni critici. Ma con le donne più giovani e più sane, le cose sono più complicate.

In questo caso, è necessario superare tutti gli esami raccomandati. Se i problemi ginecologici non sono identificati e il dolore non si ferma, questo è già un motivo per un approccio più serio alla chiarificazione della loro etimologia.

Se si aumenta il disagio, forti emorragie, nausea, emicrania, è necessario contattare immediatamente gli esperti, superare i test raccomandati, sottoporsi a un esame ecografico, che aiuterà a capire come alleviare il dolore durante i periodi dolorosi.

Metodi di gestione del dolore

Ci sono molti modi per sbarazzarsi del dolore durante le mestruazioni, dando un effetto tangibile.

Possono anche essere utilizzati a casa (tenendo conto delle controindicazioni disponibili).

Consideriamo più in dettaglio ciascuna delle categorie che danno la risposta, come ridurre o alleviare il dolore durante le mestruazioni senza pillole ea casa.

farmaci

Questo metodo è adatto a coloro che sono impegnati nelle tecnologie mediche tradizionali nel trattamento della decisione sulla domanda - come alleviare il dolore durante le mestruazioni, se il basso addome fa male.

  • Farmaci da banco. In questa categoria - i FANS, cioè i farmaci antinfiammatori non steroidei, ad esempio, l'ibuprofene.
  • Antispastici. Questi includono "No-shpa", "Ketonal", "Spazmalgon", "Analgin".
  • Sedativo. Il dolore, la cui causa è lo stress, sovreccitazione del sistema nervoso può essere gestita da un sedativo ordinario (per esempio, valeriana).

Prima di usare droghe per alleviare il dolore all'addome, dovresti consultare un medico o studiare in modo indipendente tutti i suoi aspetti secondo le istruzioni. Un'altra categoria di trattamento farmacologico è i contraccettivi orali (pillole anticoncezionali).

In questo caso, il farmaco è strettamente per lo scopo dello specialista. Gli anticoncezionali hanno ormoni che ripristinano i livelli ormonali nel corpo di una donna e quindi alleviare i crampi mestruali.

Le pillole anticoncezionali sono usate per l'uso quotidiano. Sono convenienti e venduti in quasi tutte le farmacie.

I metodi anticoncezionali di alleviamento del dolore nell'addome inferiore includono anche i cerotti contraccettivi, l'anello vaginale contraccettivo, le iniezioni ormonali, il dispositivo intrauterino. Prima di utilizzare questi fondi per eliminare il dolore, dovresti consultare il medico.

  • Foglie di lampone - 3 cucchiaini di foglie versare 1 tazza di acqua bollente, infondere per 15 minuti, prendere sorsi durante il giorno.
  • Root elecampane - 1 cucchiaino versare un bicchiere di acqua bollente, insistere 1 ora, prendere 1 cucchiaio da 3 p / giorno.
  • Equiseto - per la preparazione di infusione, è necessario 1 cucchiaio. cucchiaio versare 300 ml di acqua bollente, insistere un'ora, usare 50 mg ogni ora, aumentare l'intervallo di assunzione al diminuire del dolore.

Medicina popolare

Un'opzione per coloro che sono interessati al trattamento domiciliare.

I modi alternativi per alleviare il dolore mestruale senza pillole includono:

  • Calore. In alcuni casi, il calore ordinario ha un effetto ancora maggiore dei farmaci. Una piastra riscaldante o un termoplastico applicato sull'addome inferiore (per non più di 10-15 minuti) aiuterà a rilassare i muscoli ed eliminare i sintomi spiacevoli.
    I cerotti adesivi sono molto comodi, mantengono caldi per molto tempo. Un'opzione alternativa può essere anche un bagno caldo, doccia e nuoto in piscina.
    L'acqua calmerà il dolore. Dopo le procedure dell'acqua, si consiglia di indossare vestiti caldi e sdraiarsi per un paio d'ore.
  • Intervento comportamentale o figurativo. Rilassamento, atteggiamento positivo, esercizi di respirazione hanno un effetto positivo sullo stato emotivo. Queste tecniche aiutano a distrarre dal dolore.
    Questo include anche il fare le cose che preferisci: chattare su Internet con amici, giochi per computer, leggere libri, riviste, guardare un film interessante.
  • Massaggi. Accarezza leggera dell'addome (in senso orario) per ridurre il disagio, alleviare i crampi. In questo caso, sdraiarsi e posizionare un oggetto sotto i piedi in modo che siano in una posizione elevata.
    Premere sullo stomaco e la parte bassa della schiena non è molto forte, rilasserà i muscoli ed eliminerà il dolore.
  • Erba. Il tè caldo dalle foglie di melissa, i lamponi, la camomilla, la ciliegia, l'ortica e altre infusioni calde aiuterà con periodi dolorosi.
    In assenza di allergia, puoi opzionalmente aggiungere il miele ai brodi. Per migliorare il benessere, si consiglia di utilizzare quanto più liquido possibile durante i giorni critici.
  • Altre tecniche In questo gruppo, i metodi di rimozione del dolore mensile sono disponibili a casa. Accettare la posizione corretta aiuterà a ridurre il disagio.
    Per fare questo, stenditi dalla tua parte e rannicchiarti, cioè, prendere la posa dell'embrione. Questa condizione permetterà di alleviare un po 'di dolore e di liberarsi del disagio che si verifica durante il flusso di sangue ai genitali.
    Un altro modo per alleviare il dolore è la respirazione addominale. La procedura deve essere eseguita nella seguente sequenza: mettere un libro sullo stomaco, fare un respiro lento, sollevando il libro con l'addome inferiore.
    Alzandolo fino a una certa altezza, per fermarsi in questo stato. Ripeti l'esercizio per 2-5 minuti.

Scopri tutto sui sintomi e il trattamento della gastrite. Varietà di gastrite e metodi del loro trattamento.

Leggi i segni di una gravidanza extrauterina qui. Cause e trattamento della malattia.

Il collegamento riguarda le proprietà benefiche dello zenzero https://nesekret.net/secrets/imbir-i-ego-poleznye-svojstva. Aiuta la tua immunità e il metabolismo!

cibo

Il dolore durante i giorni critici è spesso causato dalla cattiva alimentazione di una donna. Ci sono alcune regole, in base alle quali, è possibile ridurre significativamente la possibilità di disagio:

  • Restrizione nella dieta della quantità di latticini, farina, prodotti a base di carne. È consigliato prima delle mestruazioni e per tutto il ciclo.
  • Altri succhi di verdura Verdure e frutti di bosco contengono antiossidanti che combattono varie infiammazioni.
  • Ricezione nella quantità raccomandata di complessi vitaminici e minerali. Devono contenere vitamine A, E, vitamine del gruppo B, magnesio, calcio, ferro. Questi farmaci sono prescritti dopo aver superato i test appropriati.
  • Restrizione dell'uso del tabacco, bevande alcoliche. Le bevande contenenti alcol possono causare ritenzione di liquidi e gonfiore. La nicotina porta a un restringimento dei vasi sanguigni, può ridurre l'intensità del flusso sanguigno nell'utero e aumentare gli spasmi dolorosi.
  • Il giorno prima del mese per fare un giorno di digiuno.

l'esercizio fisico

Un moderato sforzo fisico per il dolore nella zona lombare e nell'addome aiuterà ad alleviare il disagio. Ci sarà anche piacevole camminare nell'aria.

Il complesso di esercizi per ridurre il dolore durante le mestruazioni:

  • Posizione di partenza: supina. Sollevare le gambe con un angolo di circa 90 gradi. Alcuni minuti per rimanere in questa posizione.
  • Posizione di partenza: sdraiato a pancia in giù. Appoggiati contro il pavimento con le mani, solleva lentamente il petto, piega il più possibile.
  • Posizione di partenza: supina. Le gambe si piegano alle ginocchia. Piegare la pancia verso l'alto, appoggiandosi sui piedi. Delicatamente cadere.

L'esercizio porta a endorfine nel corpo, vale a dire antidolorifici naturali. Camminare, fare jogging, allenarsi in palestra, andare in bicicletta, nuotare - tutto questo insieme di esercizi ti aiuterà in una certa misura con il problema.

Utilizzare durante il decotto mensile di erbe, la dieta e l'esercizio fisico possono dare un effetto ancora più pronunciato. E 'anche ben noto come antidolorifico, lavorando sul tono muscolare Pilates e yoga.

Cosa può significare il ritardo delle mestruazioni. La cosa principale è consultare un medico in tempo!

Scopri quanto l'apparecchio per l'elettrolisi nell'articolo. Tipi di dispositivi e i loro vantaggi.

Prevenire l'insorgenza di dolore

Uno stile di vita sano è il modo migliore per prevenire varie malattie, tra cui dolore addominale inferiore durante le mestruazioni.

Alcune semplici raccomandazioni aiuteranno ad alleviare il dolore e in futuro a eliminare completamente tutti i sintomi spiacevoli:

  • Il rifiuto di abitudini dannose e aggravanti come fumare, alcol, droghe.
  • Limitare l'uso di cibi piccanti e piccanti, caffè.
  • Vita sessuale regolare In media, fino a 3-4 volte a settimana.
  • Emozioni positive, evitamento di stress e ipotermia.
  • Attività fisica regolare (danza, corsa, yoga, piscina).

Per il dolore persistente e persistente durante le mestruazioni, consultare un medico.

Puoi trovare maggiori informazioni su questo argomento nella sezione Salute.

Ti piace questo articolo? Iscriviti e rimani sintonizzato su VKontakte, Odnoklassniki, Twitter, Facebook o Google Plus.